Homepage > Animation > Adventure > Comedy > Rudolph La Renna Dal Naso Rosso Valutazione

Rudolph La Renna Dal Naso Rosso (1964)

Originaler Titel: Rudolph the Red-Nosed Reindeer
IMDB 8.1
Premiato
18
Bene
3
Media
0
Male
0
Terribile
0
data di revisione 02/21/2020
Baerman Aderson
Ho visto e amato tutti i grandi spettacoli di Natale di Rankin / Bass, e ne ho la maggior parte in video, ma questo primo, "Rudolph", è ancora il migliore, e ancora quello che contiene i ricordi più caldi per me .

In termini di atmosfera natalizia, non può essere battuto. Le canzoni degli ultimi Johnny Marks sono tutte vincitrici e "Rudolph" e "Have a Holly Jolly Christmas" sono ormai dei classici natalizi consolidati. E tenere tutto insieme è il canto e la narrazione calorosi e amichevoli di Burl Ives. La sua sincerità e giovialità ti fanno naturalmente desiderare di "tirare su un blocco di ghiaccio e dare un orecchio". Ora ho 41 anni, conosco praticamente tutti i dialoghi a memoria, eppure guardo ancora "Rudolph" praticamente ogni Natale. Inoltre, lo adoro ancora.

Infine, una parola a Julie Landry, di Orlando, sulla sua recensione. Io stesso ero dislessico da bambino. E sì, sono stato scelto per questo. Ma, in riferimento alla tua opinione, vedo "Rudolph" come una storia di come anche un estraneo percepito possa adattarsi. Come un anziano bibliotecario di successo oggi, sto vivendo la prova che gli estranei possono avere successo. Ma poi Rudolph lo ha dimostrato molto prima di me.
data di revisione 02/21/2020
Shelia Gompf

Registi: Kizo Nagashima, Larry Roemer; Storia: Robert May; Sceneggiatura: Romeo Muller; Produttori: Jules Bass, Arthur Rankin

Rudolph è più che uno speciale di Natale, è una tradizione natalizia. Non vedo l'ora che arrivi il periodo speciale durante il periodo natalizio, quando posso vederlo. Questo amato speciale è una delle poche cose che riporta la mia infanzia. La maggior parte dei bambini oggi piace guardare questo tanto come i loro genitori quando erano piccoli. All'introduzione del DVD, il produttore Arthur Rankin afferma che Rudolph il Red Nosed Raindeer è stato visto da oltre un miliardo di persone in tutto il mondo. È forse secondo solo a The Wizzard of Oz come il programma più visto di tutti i tempi.

Rudolph è il primo di una serie di speciali natalizi prodotti da Rankin e Bass e scritti da Romeo Muller. Alcuni degli altri sono: The Little Drummer Boy (1968), Frosty the Snowman (1969) e Santa Claus is Coming to Town (1970), nonché Here Comes Peter Cottontail (1971) e Puff, The Magic Dragon (1978) . È difficile immaginare che tutte queste specialità classiche siano la creazione di un solo uomo. Mr. Muller è Mr. Christmas!

Le origini di Rudolph the Red Nosed Raindeer derivano dalla canzone scritta da Johnny Marks negli anni '1930 o '1940. Un cortometraggio di cartone animato Max Fleischer è stato realizzato nel 1948 con Robert May che ne ha creato la storia. Tuttavia, lo speciale di Natale di Rankin e Bass si basa sulla canzone di Johnny Marks, ma a parte questo, è tutta la creazione di Romeo Muller. Hermey l'elfo, Sam il pupazzo di neve, Yukon Cornelius, Claurice, l'elfo capo sono tutte creazioni di Muller. Anche la personalità di Rudolph è stata creata da Muller. Nel 1948 il cartone animato Rudolph non parla.

Mi è sempre piaciuto Burl Ives sia come cantante che come attore. La sua parte come Sam the Snowman è la mia preferita da lui. Tutte le persone dietro le quinte che facevano le voci erano tutte di talento. Hanno usato l'animazione stop motion con marionette in movimento proprio come hanno fatto con King Kong. Rudolph è un classico senza tempo che mi riporta al tempo più semplice dell'infanzia ogni volta che lo guardo. Spero che piacerà ai miei bambini piccoli.
data di revisione 02/21/2020
Colson

Il Natale non sarebbe lo stesso senza questa meravigliosa storia, "Rudolph la renna col naso rosso". Questo film, narrato dal pupazzo di neve parlante doppiato da Burl Ives, è un'argilla che racconta la storia di Rudolph. È un film per bambini, ma è anche un film che gli adulti possono apprezzare perché è un film carino e offre un valore nastalgico. Ha anche alcune canzoni classiche di Natale; combinalo con una bella storia, il calore e il lieto fine e avrai il film per famiglie di Natale perfetto. Questo film è stato uno dei miei preferiti da bambino e lo adoro ancora oggi. Eccellente; Vorrei che li rendessero più così. Non posso criticare questo film in alcun modo.
data di revisione 02/21/2020
Motteo

Grande storia che riporta davvero ricordi d'infanzia. Cresciuto negli anni '70, questo spettacolo è stato un punto fermo del periodo natalizio e si è sempre presentato in televisione, insieme ad alcuni altri e alcuni spot pubblicitari natalizi (prima che il Natale diventasse una parola sporca e discriminante).

Sì, come hanno commentato altri manifesti, l'animazione / claymation / come si chiama è datata. Non ci sono effetti speciali generati dal computer e alcuni commenti fatti sarebbero disapprovati nella "società di oggi". Ma forse questa è una delle cose di questo spettacolo che lo rende così attraente. Apprezzo che questa sia stata la migliore tecnologia per i tempi (e mi piace che non abbia tutte le animazioni "spaventose" che alcuni degli spettacoli di oggi hanno). Inoltre, posso apprezzare che tutte le osservazioni "sessiste" fatte (come gli uomini "che proteggono il popolo femminile" - all'epoca c'era una vera cavalleria!) Furono fatte in un momento in cui ciò era accettabile per i censori, ma imprecazioni e on- violenza sullo schermo / sesso / ecc. non lo era. Quindi questo rende i nostri tempi migliori o peggiori di quelli appena vent'anni fa? Voglio anche mettere le cose in chiaro ... Babbo Natale si scusa con Rudolph prima che abbia bisogno che lui guidi la sua slitta. È una breve scusa subito dopo il ritorno di Rudolph. Babbo Natale dice qualcosa come "Ero un po 'duro con te. Immagino che lo fossimo tutti". Alcune persone hanno commentato che, secondo gli standard odierni, trovano questo "troppo zoppo" di scuse. Ancora una volta, dico che i tempi sono cambiati e non necessariamente in meglio. Le persone oggi sono meno disposte a perdonare e, invece, cercano vendetta. Immagina se Rudolph avrebbe detto "roba, Babbo Natale". I bambini di tutto il mondo avrebbero sofferto a causa della sua rabbia e risentimento. Invece, prese una strada più alta e divenne un eroe. Persino le ultime parole della canzone raccontano che è passato alla storia.

Alla fine, mio ​​figlio e mia figlia lo adorano. Sono entrambi molto giovani e le cose che sarebbero criticate dalla polizia del PC là fuori vanno dritte laggiù (e non credo nell'intera teoria della cospirazione del lavaggio del cervello). È una storia semplice che non è così spaventosa da farli scappare dalla stanza in lacrime. Termina anche con una nota allegra e adorano la musica.

Da bambino e anche da adolescente, mi è piaciuto vederlo in TV dopo il Ringraziamento. Era uno degli spettacoli stagionali che significava che il Natale stava arrivando. Ora, poiché tutti i programmi TV sembrano essere reality show o soap opera notturne non adatti alla famiglia, continuerò a riprodurre il DVD per i miei figli ogni volta che vorrebbero vederlo tra il Ringraziamento e Natale ... e lo farò deliziosamente guardalo con loro.
data di revisione 02/21/2020
Erie

TV per bambini da non perdere per Natale. Vieni settimana del Ringraziamento, mi ritrovo a controllare la Guida TV per assicurarmi di non perderlo.

La piccola casetta nella terra di Misfit Toys continua ad essere la mia visione di "intimità" ...
data di revisione 02/21/2020
Colman Flierl

Le figurine sono ancora esposte ... il vecchio pupazzo di neve (voce di Burl Ives), Rudolph, Clarice, gli elfi assortiti, il pupazzo di neve Abonimable ...

Che grande spettacolo per i bambini !. Questo, come "Davey e Goliath" cattura l'immaginazione del bambino e non ha sangue o sangue (tranne forse quando Rudolph si mette nei guai!). Non preoccuparti, tutto funziona.

È una grande storia e le figure sono così realistiche; soprattutto i bambini di età inferiore ai nove anni lo adoreranno. È molto indicativo che più di trent'anni dopo ricordo questa storia e voglio che i miei figli lo guardino. Non c'è davvero nient'altro di buono da fare per la stagione. Da vedere per tutti i giovani spettatori e per gli adulti che hanno bisogno di una dose di Natale !. 10/10.
data di revisione 02/21/2020
Lisabeth Mantel

Ci sarà mai un classico per le vacanze senza tempo meraviglioso come i capolavori di argilla del passato di Natale? Questo è sicuramente il mio film "Time of the Year" preferito. Credo che di solito sia il primo che guardo e mi rende sempre così felice. I personaggi sono adorabili, la storia è divertente per tutti coloro che la guardano; Non riesco a pensare a nessuna persona a cui non piacerebbe vedere Rudolph conquistare le sue paure e realizzare i suoi sogni con tutti i suoi amici lungo la strada. Lo Yeti è un temibile protagonista. Hermey è una grande co-protagonista e alla fine affascinante. Tutto ciò è stato trattato con cura e amore, e lo dimostra. Le canzoni sono orecchiabili e vivaci, le voci fuori campo sono esatte. Non posso dire altro di questo film, parla da solo. È il massimo. Se non l'hai ancora visto, ti stai perdendo.
data di revisione 02/21/2020
Norina Giniebra

forse la migliore delle prime produzioni di rainker / bass, Rudolph e la storia dell'isola di giocattoli disadattati è classica, quasi impeccabile con grandi canzoni originali. c'è poco di meglio da entrare nello spirito natalizio. l'animazione è un po 'bizzarra e forse anche un po' spaventosa per i bambini piccoli, il che potrebbe spiegare perché non lo mostrano così tanto. o forse è perché manca flash e pizazz e tutta quella roba spazzatura appariscente che passa per l'intrattenimento in tv al giorno d'oggi. Dammi questa roba ogni giorno. l'unico problema che ho è il fatto che fanno diventare Babbo Natale e tutte le altre renne come tali. Se fossi Rudolph, non lascerei che Babbo Natale mi usi come suo strumento, gli direi di riempirlo. Naturalmente questa è solo la mia opinione.
data di revisione 02/21/2020
Connett Messersmith

Secondo me, questa è un'eccellente vacanza speciale. Tuttavia, non potevo sopportare di vedere Rudolph (voce di Billie Mae Richards) dover sopportare tutte quelle prese in giro. Inoltre, la cosa che rende davvero speciale questo vale la pena guardare è la musica, in particolare "Why Am I Such A Misfit", "C'è sempre un domani", "We Are Santa's Elves" e "Siamo un paio di disadattati". Quando vengono eseguite quelle canzoni, canto sempre insieme. Devo dire che è la mia canzone preferita di questo speciale. In conclusione, consiglio vivamente questo eccellente remake di un classico delle vacanze a tutti, specialmente a tutti voi fan della canzone che non l'avete visto. Quando lo vedi, preparati a sorridere e divertiti.
data di revisione 02/21/2020
Palua Passe

Dopo 40 anni, la storia per eccellenza di Rudolph è ancora una delle prime. Generazioni hanno visto questo film in stop-motion realizzato per la televisione. A giudicare dal voto complessivo dell'appartenenza a , il tempo è stato gentile con Rudolph e la sua banda di disadattati. Ma in realtà l'età sta mostrando. Puoi solo supporre che i nostri saggi elettori tengono una fiaccola per uno spettacolo che siamo nati, cresciuti e guardati durante le generazioni. Chi può biasimarli?

Sam the Snowman racconta la storia di Rudolph, figlio dei Donners e emarginato da altri a causa del suo naso rosso. Lui e un reietto degli elfi si uniscono per affrontare il mondo, ma è un po 'più complicato di quanto pensino.

Giocattoli che cantano, mostri di neve pazzi abominevoli, leoni con le ali ... e un elfo di nome Hermey. Devo aggiungere altro? Penso che Rudolph continui ancora oggi, nonostante le mie battute. La storia è una vera e propria storia di maturità che potrebbe aver ispirato molti, molti più film sugli animali che hanno portato una storia festiva a un livello completamente nuovo. È uno spettacolo che probabilmente vedrai almeno una volta in questa vita.
data di revisione 02/21/2020
Portie

Non potevo immaginare un Natale che non contenga almeno due visualizzazioni di questo amato speciale per le vacanze. La musica, la sceneggiatura e i meravigliosi personaggi si combinano per creare qualcosa di magico. Se non l'hai mai visto, allora non so cosa c'è che non va in te!
data di revisione 02/21/2020
Fernand Golightly

Sam the Snowman narra la storia di Rudolph, la renna col naso rosso. I suoi genitori, i Donners, provano a nascondere il suo naso luminoso ma durante i Giochi di renne, il suo naso finto cade. Viene ridicolizzato e espulso dai giochi. Nel frattempo, un elfo di nome Hermey preferirebbe essere un dentista piuttosto che fare giocattoli. Scappa e incontra Rudolph. Si uniscono al cercatore Yukon Cornelius che cerca oro e argento. Scappano dall'abominevole mostro di neve e scoprono l'isola dei giocattoli disadattati.

Questo è un classico con due delle migliori canzoni di Natale di sempre; "Rudolph la renna col naso rosso" e "A Holly Jolly Christmas". L'animazione stop-motion ha un fascino antico. Porta anche al mondo l'Isola dei Misfit Toys. L'unica lamentela minore è che Babbo Natale deve essere più allegro. È un po 'critico sul naso di Rudolph all'inizio. È un piccolo punto in ciò che è un'icona immaginativa.
data di revisione 02/21/2020
Suh Schobert

Buon Natale a tutti Oggi vado a recensire lo speciale di Natale del 1964 Rudolph, la renna col naso rosso. Comunque guardo questo speciale ogni anno con La mia famiglia. Lo Special interpreta il grande Burl Ives nei panni di Sam The Snowmen e racconta la storia di come Rudolph sia diventato il Reindeer più famoso di tutti e abbia incontrato Hermey e Yukon Cornelius e andare nell'isola dei giocattoli disadattati e trovare Abominevoli pupazzi di neve. Mi piace anche la parte in cui l'elfo capo dice a Hermey Non piace fare giocattoli e anche un dentista GOOD GRIEF. Ad ogni modo, adoro Rudolph, la renna col naso rosso, è il classico di Natale che adoro guardare ogni anno con La mia famiglia. Sto dando a Rudolph The Red-Nosed Reindeer un 10/10 stelle. Comunque BUON NATALE Aggiornato il 27 maggio 2017
data di revisione 02/21/2020
Sedberry Zwanzig

Chi non ama "Rudolph The Red-Nosed Reindeer?" Lo voglio. Questo speciale che sto per recensire non sarà lungo, ma cercherò di dare il massimo su ciò che penso di questo speciale. La storia parla di una renna di nome Rudolph che ha un naso rosso lucido che si illumina e non sembra adattarsi alle altre renne mentre lo chiamavano nomi cattivi. Quindi Rudolph, fa un'avventura con Hermey che è un elfo che vuole fare il dentista insieme a Yukon Cornelius che sogna di scoprire argento e oro; si imbattono in un Abominevole mostro di neve e nei giocattoli che non sono corretti. A mio avviso, ho pensato che l'animazione in questo speciale fosse esattamente abbastanza buona, che sembra un precedente lavoro di animazione in stop-motion. Inoltre, mi piace molto la sua storia; personaggi; canzoni; ecc. Quindi, è così breve che sto per dire "Rudolph The Red-Nosed Reindeer;" è davvero uno speciale speciale di Natale e gli do un 10 su 10.
data di revisione 02/21/2020
Natasha मुकेश

I ricordi di mio nonno che chiamavano mia madre e ci ricordavano ogni stagione di Natale che Rudolph sarebbe stato in televisione quella notte, sarà per sempre con me. È una tradizione "calda e sfocata" che ho cercato di continuare con le mie ragazze da quando il nonno se n'è andato da 11 anni.
data di revisione 02/22/2020
Shorter

Un'altra delle cose che ha reso interessante Chirstmas è questa storia di fantasia che è stata costruita, proprio come con il mito greco è semplicemente senza tempo; così come è questo speciale. Ricordo di aver visto questo speciale di Natale quando avevo circa sei anni e ancora oggi lo guardo; è uno dei miei film personali preferiti di Chistmas.

Gli effetti di argilla stop motion sono semplicemente fantastici, fino ad oggi resistono perché sembrano tutti reali, puoi dire che la compagnia Ralkin e Bass ha fatto davvero di tutto per renderlo possibile, non solo per darci grandi visuali ma anche semplicemente aiuta a raccontare una grande storia. Gli sfondi sono fantastici, costruiscono davvero un mondo fantastico freddo ma affascinante dove potrebbe esserci qualcosa proprio dietro la curva successiva. Ma la cosa più impressionante è l'animazione del personaggio in cui ognuno sembra diverso l'uno dall'altro.

La musica è fantastica da alcune delle canzoni del famoso cantante Burl Ives, che sono memorabili, il mio preferito da lui è "Holy Joly Christmas", è solo divertente ed energico. Anche se la mia canzone preferita ci crede o no è "C'è sempre domani" dal personaggio Clarise che penso sia dolce e toccante perché è una canzone sulla speranza.

I personaggi sono fantastici, i protagonisti che sento ciascuno sono simpatici perché hanno un pensiero in comune con i loro estranei e hanno un sogno. Herbie the Elf è uno che vuole fare il dentista, non vedo davvero quale sia il problema della salute per i tuoi denti, ma credo che nel polo nord non lo prendano sul serio.

Yukon Cornelous, che è un personaggio divertente, è duro, ambizioso, ha un acuto senso del gusto mentre lecca la sua ascia per rilevare minerali di valore, ma anche indeciso poiché non riesce sempre a decidere se vuole oro o argento; che è qualcosa che a volte posso sottolineare con il fatto che a volte sono un po 'indeciso.

Ma ovviamente il personaggio principale, Rudolf, è il più simpatico del gruppo poiché il suo personaggio durante il film si sta facendo schifo a destra e sinistra a causa del suo naso. Amico, voglio ancora calciare il culo di Fireball, basta prendere le sue corna e inginocchiarlo in faccia. Mi dispiace che suonasse estremo ma dopo la merda che ha dato a Rudolf per il naso, spingerà chiunque oltre il limite.

Il pregiudizio è un tema rotante in tutto il film, poiché i personaggi vanno in un posto pieno di giocattoli Misfit che sono tutti etichettati perché ognuno di questi tipici giocattoli convenzionali ha tutti una caratteristica che li rende diversi. Personalmente non penso affatto che siano cattivi giocattoli, giocherei con quei giocattoli. Devo ammettere che questo fatto mi ha fatto sentire ancora più triste per Rudolf, Herbie e quei giocattoli; essere bandito perché il tuo diverso non è giusto. Personalmente ho sempre creduto che le differenze esistano perché c'è una ragione per loro, e questo ovviamente è il pagamento alla fine.

Il film ha un buon messaggio anti-pregiudizio, sull'accettare le persone per chi sono, indipendentemente dalle loro differenze. Ma anche solo perché qualcosa è diverso non significa che sia male.

Rudolf ha illuminato i nostri cuori e continua a brillare ancora oggi.

Valutazione: stelle 4
data di revisione 02/22/2020
Kalikow
Questa versione di Rudolph ha trasceso la semplice fantasia infantile originariamente prevista, diventando una parte visibile della nostra cultura popolare delle vacanze. La colonna sonora, che includeva nuove melodie per la mia generazione, è ora intessuta nel tessuto delle tradizionali tariffe natalizie. Per me, questo film suscita ricordi. Ero in un viaggio di esplorazione di cuccioli per raccogliere verdure per ghirlande e la più grande preoccupazione di molti dei cuccioli era se saremmo tornati a casa in tempo per vedere la prima rappresentazione di Rudolph. Avevo 8 anni e mia mamma mi aveva comprato un ascia per boy scout per quella gita ... Certo che si preoccupava che mi sarei tagliato le dita e papà l'ha rassicurata che starei attento con l'ascia. Negli anni successivi, sospetto che ci fossero alcuni altri adolescenti che guardavano segretamente Rudolph (a insaputa dei loro pari) e anche negli anni successivi era bello avere dei giovani in giro per dare una scusa per assistere allo speciale di Natale. Rudolph è cambiato nel corso degli anni. Inizialmente, le interruzioni pubblicitarie durante la messa in onda di Rudolph includevano alcuni degli elfi di Babbo Natale dello spettacolo. Per quanto ricordo, stavano slittando sulle colline innevate su un rasoio elettrico e quando si fermò di colpo, l'alto elfo con gli occhiali fu lanciato e scomparve in un cumulo di neve. La pubblicità era quasi un'estensione dello spettacolo e divertente da guardare. C'è stato anche il cambiamento di canzoni e attitudini nella scena in cui Hermie e Rudolph si incontrano per la prima volta. Nell'originale credo che abbiano cantato la canzone dei disadattati, che sembrava essere un'accettazione del loro status e si allontanano in cerca di indipendenza e in un posto in cui possano inserirsi. Nelle prime versioni successive, la canzone della fama e della fortuna sostituì la canzone dei disadattati che sembrava creare un atteggiamento più provocatorio nei confronti della loro sorte nella vita. Forse quella sfida si adattava al meglio degli anni '1960. In ogni caso, la canzone disadattata è tornata sul programma più recente ed Hermie e Rudolph hanno lamentato il loro status ancora una volta. Non mi lamento delle modifiche ?? Ho fatto un po 'di cambiamento negli ultimi 40 anni. Quindi ho diviso un po 'di fiato (che ci crediate o no) con quello stesso vecchio scagnozzo ascia che la mamma mi ha comprato tanti anni fa e ho sorriso alle sue antiche preoccupazioni ... tutte e dieci le cifre rimangono felicemente al loro posto. Il caminetto emanava un bel bagliore e io e mia nipote osservammo Rudolph. Mia nipote non ha ancora due anni e si è avvicinata allo schermo della televisione e ha toccato l'immagine di Babbo Natale magro che non mangia per la signora Klaus e poi si è girata verso di me e mi ha sorriso. Un altro ricordo per la vita ?? come ho detto, questo film ha trasceso quello che doveva essere.
data di revisione 02/22/2020
Catlaina Potash

Ho visto molte (penso forse anche tutte) le funzionalità di stop motion di Rankin e Bass. La maggior parte di loro è estremamente strana. Questo, tuttavia, è diverso. Di tutti i film di Rankin e Bass, "Rudolph the Red-Nosed Reindeer" è il migliore! L'intera fascia d'età si divertirà; bambini, adulti, anziani e persino adolescenti! Questa nuova versione del DVD di "Rudolph" presenta alcune differenze rispetto alla versione che ho sempre visto per tutta la vita. Per prima cosa, il segmento "We Are Santa's Elves" è esteso. Inoltre, il segmento della canzone "Fame and Fortune" (ora una caratteristica speciale del DVD), viene sostituito con quello che era il segmento originale, "I'm a Couple of Misfits". Non so perché sia ​​cambiato, mi è piaciuto di più il segmento "Disadattati". Alla fine, verso la fine del film, c'è questa scena in cui Yukon Cornelius scopre la miniera di menta piperita che stava cercando. Penso che questa nuova versione sia stata mostrata in TV una volta nel 1998, ma non credo che abbiano mostrato la scena della menta piperita. Nel complesso, il film ha un'animazione classica, suoni stravaganti, personaggi adorabili e la storia segue perfettamente la canzone (con alcuni componenti aggiuntivi). Una raccomandazione definitiva per ogni famiglia!
data di revisione 02/23/2020
Beaner

Dopo aver letto alcune delle recensioni, penso che la maggior parte delle persone che vedono questo meraviglioso classico di Natale in una luce negativa, non capiscano il vero significato della storia. Molti di loro affermano che ciò rende Babbo Natale e gli altri personaggi che lavorano al polo nord sembrano crudeli e meschini a causa di come trattano Rudolph fino a quando non hanno bisogno di lui. Non è quello che succede nel film perché 1. Il padre di Rudolph è dispiaciuto per come lo ha trattato quando Rudolph scompare, e 2. Santa dice a Rudolph, gli dispiace quando lui ei suoi amici tornano dalla loro avventura, non quando improvvisamente ha bisogno di Rudolph dopo aver appreso della tempesta. Il significato della storia è l'importanza di accettare chi sei e di affrontare le avversità della vita invece di cercare di adattarti alle norme accettate. Mostra anche che anche se quelli che riteniamo più importanti a volte possono essere sbagliati, è altrettanto importante essere in grado di perdonarli come lo è fare per quelli che vediamo come i nostri pari. Altre lamentele si concentrano sui giocattoli disadattati che affermano di essere maltrattati dopo essere stati scaricati dalla slitta di Babbo Natale e portati su un'isola innevata in primo luogo. Forse vengono lasciati cadere, con l'aiuto di ombrelloni che potrei aggiungere, ai bambini senzatetto da qualche parte nel mondo dove non ci sono case con i camini. I bambini che li adoreranno, non importa quali siano i loro difetti, a differenza dei bambini viziati e benestanti. E all'improvviso l'uccello riesce a volare, beh è la stagione dei miracoli e Babbo Natale dovrebbe essere magico. Alla fine le persone indicano che il carrello non ha problemi evidenti. La mia risposta a loro è che ci sono molti esseri perfettamente normali o perfino belli là fuori che devono attraversare la vita non essendo amati a causa delle loro credenze o azioni. King Moonracer non esce ogni sera alla ricerca di giocattoli che siano strani o brutti, cerca giocattoli che non sono amati e si sentono indesiderati. Li salva e dà loro una casa, l'unica casa che ha da offrire e potrebbe non essere la migliore, ma dimostra che almeno gli importa.
data di revisione 02/23/2020
Skelton
Oh questo è fantastico! L'ho adorato da bambino e devo ammettere di aver paura dell'Abominevole quando ha mostrato circa 5 anni. Le parti con Herbie che fa la routine "Oink oink oink" e con Yukon Cornelious sono un urlo! (Uno dei miei cugini mi ricorda lo Yukon, in realtà ...)

Ci sono alcune fantastiche vignette qui: l'iceberg si sta diffondendo nell'aurora boreale, il ruggito degli Animali rimbombava tutt'intorno, l'Isola dei Disadattati Giocattoli (Charlie in the Box è il migliore!) ... 'Bumbles Bounce!' ...

A chi non può piacere questo? Inoltre Burl Ives, l'unico e l'unico. Questo sarà ancora mostrato molto tempo dopo che i Beavises del mondo se ne saranno andati.

*** outta ****, un orologio definito. +
data di revisione 02/24/2020
Wina Schon

Ci sono molti speciali e film natalizi che coinvolgono il Natale. Alcuni sono buoni Alcuni sono nella media. E alcuni sono semplicemente cattivi. Ma Rudolph, la renna col naso rosso rimarrà il re di tutti gli speciali di Natale. Tutti i personaggi sono meravigliosi e memorabili, e Burl Ives è perfetto per il pupazzo di neve, che canta canzoni indimenticabili. Da vedere ogni Natale.
data di revisione 02/24/2020
Eddy

Mentre ho dato a Frosty the Snowman 10 su 10 e sento che lo meritava, Rudolph la renna dal naso rosso è un classico da vedere e FACILMENTE il migliore degli special di Natale degli anni '1960. Un buon punto di partenza è Rudolph stesso. Rudolph è meravigliosamente doppiato da Billie May Richards ed è un personaggio facile da attingere fin dall'inizio. Vediamo una meravigliosa progressione del personaggio da parte di Rudolph maltrattato da tutti a Christmastown per essere in fuga verso di lui invecchiando e rendendosi conto che deve affrontare i suoi problemi piuttosto che fuggire da loro e che deve tornare a casa nel grande momento in cui Babbo Natale dice "Rudolph con il tuo naso così luminoso non guiderai la mia slitta stasera." Il viaggio di Rudolph è semplicemente fantastico. Ciò che i produttori hanno anche fatto con questo spettacolo è stato ampliato sul tema del disadattato e ha aggiunto altri personaggi non presenti nella canzone per ottenere uno spettacolo di durata ragionevole. C'è un elfo disadattato e una meravigliosa collezione di "giocattoli disadattati" sui giocattoli dell'isola di Misfit. Mi piace soprattutto il treno con ruote quadrate sul suo caboose. L'idea per i giocattoli disadattati era dannatamente brillante! E poi c'è la musica. Tutta la musica di questo spettacolo è meravigliosa. Ma amo particolarmente Holly Jolly Christmas e Rudolph the Red Nosed Reindeer. Non molte persone sanno che Holly Jolly Christmas è stato originariamente scritto con lo scopo di essere incluso in questo spettacolo ed è ancora una delle migliori canzoni di Natale che esista. E l'esecuzione di Rudolph the Red Nosed Reindeer di Burl Ives è di gran lunga superiore alla versione Gene Autry della canzone. Tutto ciò che riguarda Rudolph the Red Nosed Reindeer è meraviglioso e classico. Guardo questo spettacolo 2-3 volte ogni dicembre, compresa ogni notte della vigilia di Natale. E lo scorso novembre ho acquistato le versioni mp3 di Burl Ives Rudolph the Red Nosed Reindeer e 3 versioni mp3 di Holly Jolly Christmas, incluso Burl Ives. Rudolph il naso rosso è uno speciale natalizio senza tempo e classico che non può essere altro che 10 stelle. :)
data di revisione 02/24/2020
Talya Sambucetti

Questo spettacolo di Natale è stato il mio preferito sin da quando ero una bambina - sono nato l'anno in cui è uscito e non l'ho mai perso fino a quando non avevo raggiunto i 20 anni. A volte ho dovuto combattere le mie sorelle per ottenere la TV la sera in cui era accesa, ma mi sembra sempre di vincere (essendo il più vecchio ha i suoi diritti!) Ma negli ultimi anni, io e mia sorella ci siamo chiesti della bambola accesa l'isola dei giocattoli disadattati: perché è lì? Gli altri giocattoli hanno cose come ruote quadrate o schizzi di gelatina. Abbiamo guardato lo spettacolo fedelmente per circa 40 anni e sebbene non fossimo critici o non abbiamo analizzato lo spettacolo per i primi 20 anni (probabilmente!), Negli ultimi anni abbiamo guardato in modo più critico. Non criticare, ma guardare più da vicino lo spettacolo.
data di revisione 02/24/2020
Hogg
Videocraft International Limited; The General Electric Fantasy Hour; tutti quei numeri notevoli; La sceneggiatura di Romeo Muller; il leggendario Hermey, l'elfo che voleva il mondo dell'odontoiatria piuttosto che la magia del Polo Nord; Burl Ives nel ruolo dell'insostituibile Sam the Snowman, che racconta la nostra storia; la bella voce dei toni del vecchio naso al neon, pronunciata da Billie Mae Richards --- e quell'ultimo paradiso dell'animazione in stop-motion, l'Isola dei Misfit Toys.

Qualsiasi esplorazione adeguata del mondo incantato di Arthur Rankin, Jr. e Jules Bass deve iniziare qui ... con Rudolph la renna col naso rosso - lo speciale di Natale animato più lungo trasmesso ininterrottamente della televisione. Era la pietra angolare di tutto ciò che R / B avrebbe potuto realizzare nei successivi 4 decenni; mi ha instillato dei sentimenti negativi in ​​me --- per un po '. Ma fino a quando non ho letto la cronaca approfondita recentemente pubblicata da Rick Goldschmidt di questo punto di riferimento televisivo del 1964, con la sceneggiatura completa di Muller, mi sono reso conto che c'era molto del film che non conoscevo. Quanto siamo fortunati che Rick è stato in grado di aprire gli occhi e mettere le cose in chiaro.

Ai manubri della Television Academy: ti ho infastidito per diversi anni; ora, più che mai, Arthur e Jules devono essere lì --- c'è la Television Academy Hall of Fame. Spero che coloro che ancora guardano e si divertono con Rudolph di Rankin / Bass siano d'accordo con me e infastidiscano l'Accademia TV nel mettere lì i ragazzi. 'Nuff ha detto.
data di revisione 02/24/2020
Brooke Koltz

È una storia facile da capire, anche la canzone è facile da capire. Si tratta semplicemente di essere un reietto, qualcosa di diverso su di te e gli altri ti prenderanno cura di te al riguardo - ma non lasciare che ti fermi perché un giorno il tuo naso, err, la stella brillerà e mostrerai loro di cosa sei capace facendo - incluso il risplendere di quelli che ti hanno preso in giro. Rudolph rappresenta chi o cosa molti di noi hanno vissuto nella nostra vita personale e questa è una delle attrazioni di questo film: essere un disadattato nella nostra società ma superarlo.

Per quanto riguarda l'argilla stop motion - ne sono ancora fan. Era super per l'era del tempo e lo è ancora. Ci sono molte lunghe ore di lavoro nella creazione di un capolavoro senza tempo come questo. È molto meglio del CGI di oggi, il che è buono se usato correttamente ma davvero non può battere il vecchio modo delle animazioni.

10 / 10

Lascia una valutazione per Rudolph la renna dal naso rosso