Homepage > Crime > Drama > Mystery > Unforgotten Valutazione

Unforgotten

Originaler Titel: Unforgotten
IMDB 8.2
Premiato
22
Bene
0
Media
3
Male
0
Terribile
0
data di revisione 02/21/2020
Desirea

Serie eccellenti ma non sarebbe la stessa senza Nicola Walker. La sua compassione e simpatia non è appena stata vista. Ogni stagione migliora sempre meglio.
data di revisione 02/21/2020
Fitting Balch

Amiamo guardare le serie poliziesche inglesi per lo sviluppo e la suspense - e anche l'americano occasionale, per il ritmo e l'eccitazione - e finora, tassi imperdibili ai vertici della scala, insieme a quelli molto diversi ma per altri motivi ugualmente eccellenti .

Perché ? Prima di tutto, lo sviluppo e l'accumulo sono eccezionali. Conoscerai personaggi e sviluppi diversi, mentre non si spreca un momento del tempo, ed è tutto perfettamente intrecciato.

In secondo luogo, sei attratto dalla vita personale di tutti i personaggi con tutti i loro tratti buoni e cattivi e le personalità della vita reale attirano la tua attenzione - questo in netto contrasto con "Nascosto / Craith" dove accade il contrario, le persone forse la vita reale ma non diventano affatto molto interessanti ... lo scrittore, regista e cast di Unforgotten sanno e sentono come dovrebbe essere l'esperienza dello spettatore. Nicola Walker mostra alcune contrazioni alle quali mi sono dovuto abituare ma, in particolare una sorta di sorriso in momenti in cui ti aspetteresti il ​​contrario, ma questo l'ho visto anche nelle persone della vita reale intorno a me (espressioni un po 'opposte al sentimenti reali) quindi suppongo sia intenzionale. Sanjeev Bhaskar è molto simpatico e credibile sia come poliziotto che come privato.

Infine, ma non meno importante, la trama ti tiene in punta di piedi, poiché ciò che è nascosto viene rivelato solo passo dopo passo mentre passi con gli investigatori nello stesso arco di tempo. La prevedibilità del risultato è bassa e la suspense è eccellente.

L'unico bizzarro inconveniente è che il personaggio di Sanjeev, un ispettore investigativo, viene di conseguenza assunto come ispettore, ma fa riferimento al ruolo di DS. Credo che sia stato raccolto nella serie uno in modo che possano averlo corretto con le serie 2 e 3 .....

Finora abbiamo visto solo le serie 3, ma andremo subito a caccia di 1 e 2 !!
data di revisione 02/21/2020
Tepper Kinnan

Storytelling formulato e ricco, emotivamente intelligente, formidabile. Una narrazione straordinaria mentre i detective principali tirano i fili delle vite intrecciate e vengono svelati segreti dormienti. Sono arrivato ad aspettarmi tutto ciò che è buono da Nicola Walker, e ancora una volta lei offre. Sono stato un grande fan da Spooks / MI-5, e sono contento di trovare un'altra serie straordinaria, questa volta con lei al posto di guida. La stagione 1 è valsa decisamente la pena (e probabilmente anche la tua) e non vedo l'ora di trascorrere un fine settimana piovoso con la stagione 2 ...
data di revisione 02/21/2020
Eloisa

Senza dubbio il miglior dramma criminale britannico che abbia mai visto.
data di revisione 02/21/2020
Thirza Borsari

Il capolavoro Mystery ora mostra questa serie e, come al solito, è una storia di prim'ordine con prestazioni eccellenti. Nicola Walker ha attirato la mia attenzione. Era in "River" ed era anche molto buona.
data di revisione 02/21/2020
Carny Roos

La terza serie è una delusione. Ovviamente grande recitazione, ben realizzata e curata. MA è un mistero di omicidio e parlando da solo cerco sempre di risolvere il mistero nella mia testa mentre guardo. La follia dei PC ora ha ucciso questa serie. Ci sono 4/5 sospetti. Il povero bipolare che sta sposando un migrante musulmano, quindi ovviamente non lui. Il padre che vuole sostenere il figlio transgender - e il figlio - quindi ovviamente non loro. Poi c'è il venditore sfortunato. Potrebbe essere il venditore fino a quando il povero non viene pugnalato da un bullo "di estrema destra" (perché sono solo i bulli di estrema destra che pugnalano la gente). Quindi chi è rimasto? Oh, sì un dottore bianco che paga le tasse. Ecco.
data di revisione 02/21/2020
Leesen Torti

Questa è una serie assolutamente brillante con una recitazione superba! Siamo fan degli spettacoli criminali britannici &; sono entusiasta che ci sarà una stagione 3. Sono un fan di Nicola Walker dall'MI5, e vedere come ha perfezionato il suo mestiere è piuttosto sorprendente. Bravo!
data di revisione 02/21/2020
Esdras Krishama

sì, è un omicidio e una "whodunit" ma è molto più di questo.

i personaggi sono ben diretti e recitati e si sentono totalmente credibili. il lavoro investigativo si sviluppa man mano che la storia si svolge e ti lascia voler sapere cosa succederà dopo.

non è come qualsiasi storia di poliziotti wam bam dagli Stati Uniti che potrebbe non essere per tutti i gusti. è solo molto più realistico e solido con ogni personaggio 3d. c'è un po 'di umorismo, un po' di tristezza e molto realismo. i personaggi sono persone reali, non hanno capelli, denti e sorrisi ridicoli o conoscono le cose in modo semi-mistico. lo risolvono e hanno i postumi di una sbornia e talvolta piangono. Sai, come la vita reale.

Consiglio vivamente di guardarlo.
data di revisione 02/21/2020
Stephana Ricci

SE NON TI PIACCIONO GLI SPOILER, PRIMA GUARDA E POI LEGGI QUESTO ...

Questa recensione è innescata dalla reazione di Patherton, la persona politica anti politica. Tanto per cominciare, trovo questa una serie straordinaria, interpretata molto bene dagli attori. La serie, secondo me, fa vedere come l'influenza del passato getta l'ombra sul presente, anche per gli anziani ... È la storia di una cosiddetta squadra del caso freddo. Mi chiedevo com'è in Inghilterra, vengo dai Paesi Bassi, a 18 anni, il crimine è "verjaard" qui. Penso che si chiama "limitazione" nel Regno Unito. Quindi nessuna persecuzione è possibile. Quindi sono stato sorpreso di vedere gli arresti ... Ma non è questo il punto, tutte le persone in qualche modo coinvolte nella vita della vittima vedono interrotta la loro vita presente, hanno cercato di mettere il loro coinvolgimento in fondo alle loro menti, ma questo non ha mai avuto successo , e ora la polizia viene a scuotere tutto ... Riguarda anche il cambiamento, puoi davvero cambiare da skinhead a tollerante? Sei davvero diverso dalla persona che eri 40 anni fa? La domanda principale del detective è anche cruciale, "dovrei farlo o no?" Sono passati 40 anni, lascia perdere, no! "Voglio risolvere il caso e punire l'autore". Straziante è il confronto tra detective e madre della vittima.

Ora gli aspetti razzisti. È risaputo che negli anni '70 non si conosceva il razzismo gay e esisteva anche l'odio contro le persone "colorate". Quindi non è una mossa strana tenere aperta questa possibilità nelle indagini. In effetti ci sono molti riferimenti al razzismo, il ragazzo che si arrabbia con il suo protettore, che intende bene, che la vittima è "cioccolato", il marito che protegge sua moglie anche dopo aver conosciuto i fatti della sua vita precedente ... Quindi, Patherton, perché mai si dovrebbe andare a contare chi è bianco e chi è nero in una serie? E chi è cattivo e chi no? Dice qualcosa su di te, vero?

Secondo Patherton: 1 / Il detective è una donna, che fatto politico corretto! 2 / L'assistente è indiano, un altro! Quindi ora abbiamo un detective femminile con un assistente indiano e vanno molto d'accordo, beh, questo è illuminante ... 3 / Tutti i cattivi erano bianchi! Che barzelletta, è appena successo. Se guardi mai le serie americane, tutti i bambini neri fanno parte di bande e tutti sono coinvolti con armi e droghe. No, non questa serie. 4 / Una donna che sposa un uomo di colore e aiuta un bambino di colore con il suo esame di chimica, è anche politicamente corretta? Forse si è davvero pentita della fase della sua vita precedente, essendo membro del fronte nazionale? E cosa c'è di sbagliato nel politicamente corretto? Qual è la politica corretta in ogni caso? La serie sarebbe stata migliore se ci fosse un assassino nero? In tal caso, ovviamente, Patherton non ha idea delle intenzioni della serie ...

Quindi, vai a vedere questo, è una serie molto buona che ti fa pensare ... Un film molto intelligente ed emozionante.

Al momento sto guardando la seconda stagione e va bene come la prima. All'inizio vediamo storie di persone alle quali ci chiediamo, chi sono? e questo che cos'è? Mentre la serie continua, vediamo tutte le storie intrecciate con la storia della vittima. Roba affascinante! Ancora una volta, risolvere un omicidio accaduto molto tempo fa coinvolge diversi tipi di persone. E ancora alcuni aspetti della società di oggi sono menzionati. Come la donna con il velo a cui piace essere il preside della scuola, o 2 uomini che vivono insieme e amano essere il padre di una ragazza adottiva ... Il figlio della vittima, che ha lottato per tutta la vita con la scomparsa di suo padre. ..

Questa è una bella serie!
data di revisione 02/22/2020
Kristin Sanphilippo

Ho appena visto il quarto episodio della stagione 3. Chris Lang lo ha fatto di nuovo. Adoro questa serie. Non è solo la trama meravigliosa, o la trama intrigante, o il dialogo perfetto, o quanto facilmente sono riconoscibili i personaggi - tutte quelle cose sono lì per me. È la recitazione! La recitazione è così dannatamente buona! In che modo Nicola Walker e Sanjeev Bhaskar e l'intero cast trasmettono così tanto in uno sguardo, in una scrollata di spalle o in mille altri modi? Hanno imparato dall'esperienza, è la scrittura, i set, la regia o qualunque altra cosa produca una serie televisiva? Sospetto che siano tutte queste cose e molto, molto di più. Non sono certo un critico, e non molto scrittore, ma Unforgotten è una televisione superiore.
data di revisione 02/22/2020
Gayelord Herdt

Oggi ho visto il primo episodio sul canale televisivo pubblico e devo dire che questo è uno degli spettacoli più ben pianificati e raccontati che ho visto da molto tempo. Non vedo l'ora di guardare i restanti episodi della Stagione 1 e Stagione 2. Gli attori sono geniali e gli scrittori meritano un doppio A + per la storia.
data di revisione 02/22/2020
Bobby

Questo è uno spettacolo affascinante, profondamente commovente e la migliore recitazione e regia britannica. Nicola Walker è a dir poco sorprendente. C'è molto nelle storie e in ogni personaggio, ed è certamente più che un mistero. Riguarda la vita, l'umanità, il carattere e l'amore. Anche se riconosco che Unforgotten non è per tutti, esorto tutti a provarlo, in quanto è un'esperienza speciale. Anche se non ti piacciono le serie, guardare Walker fare ogni scena è un piacere.
data di revisione 02/22/2020
Avictor Cosby

Possono essere spettacoli britannici per un tipo specifico di pubblico. Non riesco a capire come scelgano qualsiasi genere e lo trasformino semplicemente in una bella storia con emozioni e personalità. L'attenzione per la maggior parte degli spettacoli è su come le persone pensano e fanno quello che fanno. Devo dire che Unforgotten colpisce il segno giusto. A partire dal pilota, hanno mostrato un indizio di ogni personaggio: persone semplici e normali che incontreresti ogni giorno e finiresti facendo diventare tutte le persone di interesse in un caso di 40 anni. E come lo spettacolo si è sviluppato da allora con meravigliosi colpi di scena, esibizioni potenti e una vera e bella Londra sullo sfondo. Ho raggiunto solo fino al quarto episodio a partire da ora, e devo dire che è facilmente uno dei migliori drammi polizieschi che abbia mai visto.
data di revisione 02/22/2020
Royo Detienne

Abbiamo apprezzato molto la signora Walker in Spooks (Mi5) e River. Sembra senza età. In alcuni dei suoi ruoli, assomiglia a tua zia, mentre a volte è molto carina (intendo che in senso buono). In questa voce, guida una squadra di omicidi controllando, nelle prime due stagioni, 2 casi freddi separati. Conosciamo bene il personaggio di Nicola e la maggior parte degli altri (un segno distintivo del cinema britannico).

Così come un buon conflitto &; sviluppo del personaggio, lo spettacolo beneficia di una stimolazione nitida (6 episodi di 45 minuti anziché 8x65). Se sei un osservatore abbuffato (grazie Netflix e BritBox), puoi provare una stagione in 2 giorni senza prenotare senza lavoro! Abbiamo trovato la trama della Stagione 2 superiore alla prima. C'è un elemento whodunit nella serie, ma, mentre concludo la Stagione 2, posso onestamente dire che gli scrittori l'hanno giocato vicino al giubbotto. Godere!

Nota a piè di pagina: entrambe le stagioni coinvolgono casi di comportamento sessuale "deviante", che non viene mostrato, ma discusso, in relazione ai crimini indagati. Quindi, procedere a proprio rischio.
data di revisione 02/22/2020
Bluhm Lop

Quando viene scoperto un corpo nel seminterrato di un edificio che viene demolito, viene chiamata la polizia. Gli investigatori DCI Cassie Stuart e DS Sunil 'Sunny' Khan inizialmente non sono sicuri se valga la pena indagare sul caso in quanto non hanno idea di quanti anni ha il corpo è e nessun modo ovvio per identificarlo. L'unico indizio è una chiave della macchina arrugginita ?? sorprendentemente questo porta alla macchina che porta all'identità della vittima e ad un libro contenente un elenco di nomi. Il corpo apparteneva a un giovane negro scomparso negli anni Settanta e i nomi appartengono a una varietà di persone; tutte le cui vite stanno per essere gettate in subbuglio insieme alle vite di coloro che li circondano.

Questi includono un prete anglicano che aveva avuto una relazione con una ragazza di quindici anni, una donna che ora è sposata con un uomo di colore ma che era membro di un gruppo razzista negli anni Settanta, un uomo che stava per ricevere un pari un esecutore per una banda di Londra e un uomo disabile la cui moglie soffre di demenza. Nel corso della serie la polizia trova i possibili motivi per ciascuna delle persone nella lista e mentre indagano emergono segreti oscuri; anche coloro che sono innocenti di questo crimine hanno altri segreti di vecchia data che emergono; alcuni troveranno la redenzione ma alcune vite saranno distrutte per sempre.

I misteri degli omicidi sono una delle basi della televisione; anche quelli che coinvolgono casi freddi non sono affatto nuovi, ma "Unforgotten" riesce a portare qualcosa di nuovo nel genere. Mentre c'è la domanda su chi abbia ucciso il corpo nel seminterrato che non è l'unica cosa di interesse ?? in effetti gli altri segreti che emergono sono altrettanto interessanti. Dato che il crimine originale è avvenuto negli anni Settanta, non sorprende che gran parte del cast principale sia un po 'più vecchio di quello che si trova nella maggior parte dei programmi. Il cast fa un ottimo lavoro; Nicola Walker e Sanjeev Bhaskar impressionano come i due principali poliziotti, è stato bello avere poliziotti che si limitano a svolgere il lavoro piuttosto che avere i propri problemi personali. Anche quelli che interpretavano i sospetti e le loro famiglie stavano bene; in particolare Trevor Eve, nei panni dell'ex gangster e Tom Courtenay e Gemma Jones, che interpretavano il disabile e la moglie senile, anche se sembra ingiusto sceglierne solo alcuni perché il cast era uniformemente buono. Nel complesso lo consiglierei sicuramente a tutti coloro che amano i misteri dell'omicidio ma vogliono qualcosa di leggermente diverso.
data di revisione 02/22/2020
Brackely Turben

Mi sono davvero appassionato al mistero britannico ... Unforgotten è superiore in ogni modo. Lo consiglio vivamente.
data di revisione 02/23/2020
Keffer Dowdel

Unforgotten mi ha davvero colpito, come un grande fan di Waking the Dead, il genere del crimine freddo ha avuto un vuoto per diversi anni. Questo spettacolo ha più che riempito il vuoto, le storie sono molto ben scritte e coinvolgenti. I valori di produzione sono particolarmente forti, tanto più nella seconda serie. Nicola Walker e Sanjeev Bhaskar formano una coppia fantastica, il suo personaggio ha una grande storia, Peter Egan è delizioso come suo padre. Di più è necessario Sunny, il suo personaggio è ancora un po 'sconosciuto. Prestazioni superbe in tutto, in particolare Tom Courtenay e Ruth sheen della prima serie, e Mark Bonnar dalla seconda. Le serie di sei parti sembrano in qualche modo così brevi per questo grande spettacolo, ma Nicola Walker sembra molto richiesto. Unforgotten riesce a essere coinvolgente, mentalmente ed emotivamente, mi sto scatenando abbastanza da farti indovinare, e procedendo in modo tale da non perdere alcun interesse. Questo è un grande spettacolo. 9/10
data di revisione 02/23/2020
Myrt Granbois

Splendidamente scritto, magnificamente girato, magnificamente interpretato.
data di revisione 02/23/2020
Aprilette Groff

La meravigliosa recitazione di questa serie (stagione 1) merita di essere vista, sono stato particolarmente colpito dal ritratto di una madre in lutto e una poliziotta empatica, così realistica e commovente. Comunque ho riso della prevedibilità dei sospettati 1. Abbiamo un prete cristiano - è un adultero (con una ragazza minorenne naturalmente), un ladro, un bugiardo, un ingannatore bla bla, sono così sopra i cristiani che sono ritratti in un luce negativa (in tutti i tipi di media) e aspettiamo con impazienza una rappresentazione positiva da parte di uno scrittore realistico un giorno. 2. L'omosessuale che deve nascondere la sua omosessualità a causa di tutti gli omofobi scatenati negli anni '70, quindi anche su questo, un po 'di riscrittura o esagerazione della storia. Si scopre ovviamente che lui, il povero omosessuale represso, non è l'assassino ma sua moglie omofobica lo è - doppio ha! 3. Maschio bianco che proviene da un passato povero, quindi ovviamente ha un carattere morale discutibile - dopo tutto è etero, è (era) povero è bianco ed è maschio. A quanto pare nessuno di origine colorata può sbagliare in questo universo parallelo. La donna sospettata con un background razzista è stata meravigliosamente scritta e recitata. È un vero peccato che lo scrittore abbia un'ovvia propensione per la sua moralizzazione nei confronti dell'omosessualità, del cristianesimo e del colore che sarebbe stato molto meglio senza di essa. Controllerò la seconda stagione per vedere se le linee della trama sono migliorate nella speranza di vedere di nuovo una recitazione meravigliosa.
data di revisione 02/23/2020
Hackney

Unforgotten inizia come un'indagine sul caso freddo. Uno scheletro trovato in un vecchio edificio in demolizione porta DCI Cassie Stuart e DI Sunny Khan a indagare.

Presto deducono che il corpo è di un giovane scomparso dal 1976 e un diario contiene nomi e indirizzi di quattro persone non collegate che potrebbero essere state coinvolte nell'omicidio o avere una sorta di collegamento.

L'episodio di apertura equilibra l'indagine e si intravede anche la vita di queste persone. Sir Philip Cross è un imprenditore autonomo che sta per ottenere un lavoro governativo come zar di affari ma ha legami malvagi tra gangster. Padre Robert che sembra sfuggire al suo superiore che vuole indagare sui conti della chiesa. Eric Slater una sedia a rotelle rilegato contabile in pensione che si prende cura di una moglie con demenza. Lizzie, sposata con un uomo di colore, svolgeva un lavoro straordinario con una giovane travagliata, ma quando era più giovane aveva tutt'altro che idee illuminate sulla razza.

Mentre la serie avanza, la polizia rintraccia questi potenziali sospetti disparati e vengono svelati altri fantasmi del passato.

Questo è un dramma multilivello, ben fatto ma con un senso di prevedibilità al riguardo. Penso al penultimo episodio che potresti indovinare chi potrebbe essere il probabile sospetto.

Tuttavia è un dramma ben recitato, alcune aringhe rosse. Solido ma non rivoluzionario e anche piuttosto non plausibile su come l'assassino sia riuscito a uccidere due giovani tipi.
data di revisione 02/23/2020
Danzig

Sono davvero stupito da questa serie. La scrittura è eccellente e, come amante dei misteri, la trama è avvincente. Ogni episodio si basa sull'episodio precedente. La cronologia degli eventi e dei personaggi ha un senso. Nonostante la drammatica licenza, le persone sembrano reali, con punti di forza e di debolezza che tutti possiamo riconoscere e relazionarci. La recitazione è fenomenale.

Inoltre, non ero a conoscenza del fatto che i problemi di razza erano così diffusi in Inghilterra come ho appreso di recente. Come afroamericano, ho sempre considerato l'Europa storicamente molto più tollerante alle differenze razziali che negli Stati Uniti. Apparentemente, quello era e non è il caso.

Infine, posso apprezzare la sensibilità e la completezza con cui la polizia, guidata dal personaggio interpretato da Nicola Walker, sta conducendo le indagini sulla morte di Jimmy. Le scene e i dialoghi con sua madre non sono solo toccanti, ma risuonano così veri su come un genitore che ha perso un bambino si sentirebbe, reagire e vivere. Ho esperienza diretta di quello stato indicibile. Grazie Chis Lang.
data di revisione 02/23/2020
Hillell

Serie eccellenti che continuano ad afferrare. Grande cast e ottima sceneggiatura. Guardalo e non rimarrai deluso
data di revisione 02/24/2020
Davey Privateer

Non posso aggiungere quello che è già stato detto su queste due stagioni. L'incredibile sceneggiatura, recitazione, colpi di scena, retroscena, ecc ... ed è così rinfrescante vedere una dectective essere così umile, empatico, pensieroso ed educato con le sue persone di interesse invece dei detective femminili sfacciati, rumorosi e duri nel crimine statunitense drammi. Finora sono stato colpito dagli episodi di entrambe le stagioni e non vedo l'ora che arrivi una terza stagione.
data di revisione 02/24/2020
Jabon Goyen

Ci sono due modi in cui può andare il primo episodio di un nuovo spettacolo da poliziotto. Toro ad un cancello - come l'eccellente "No Offense" o piacevole e facile. "Unforgotten" segue la seconda strada. Introdurre i personaggi, apparentemente disparati ma chiaramente in qualche modo collegati. Quindi fornire il catalizzatore - in questo caso il corpo di un giovane assassinato più di trentacinque anni fa che scatena l'azione. L'eccellente signorina N.Walker è l'ufficiale del CID che decide di indagare su questo caso freddo e il suo team scopre rapidamente l'identità della vittima grazie a una chiave dell'auto trovata con il corpo. Questo è per un modello sportivo fatto a mano che alla fine rintracciano in un cantiere di demolizione.L'auto sembra sospettosamente come un roadster MGB per me, ma immagino che non ci si può aspettare che la BBC ne costruisca uno personalizzato solo per scartarlo. La polizia trova un diario in macchina e la storia è iniziata e funzionante al punto giusto - la fine del primo episodio. È interessante notare che sappiamo di più sulla vita personale dei sospetti che facciamo riguardo al detective. Vive con quel simpatico signor P Egan; e questo è tutto finora. Contrariamente sappiamo che il signor T.Courtenay è su sedia a rotelle - legato con una moglie affetta da demenza e il signor T Eve è una figura minacciosa (cos'altro?) Con un passato instabile. C'è una bella coppia di mezza età il cui figlio è tragicamente morto e che sono così adorabili da essere colpevoli di qualcosa secondo la prima regola degli spettacoli polizieschi TV. Tutte queste persone stanno per essere distrutte mentre l'indagine signorina Walker indaga. Non vedo l'ora di vedere cosa scopre di loro e cosa scopriamo di lei.
data di revisione 02/24/2020
Essa

Mi sono appassionato al dramma criminale britannico da quando ho visto per caso "Foyle's War" (ancora uno dei miei preferiti di tutti i tempi). Vedere il primo episodio di "Unforgotten" (Serie 1) è stato abbastanza per stimolare il mio appetito per di più, quindi sono stato entusiasta di vedere cosa avrebbero fatto con un'altra stagione e un'altra trama che lentamente e metodicamente (ma non pedanticamente) si svolge in tutto sei episodi. Ciò che emerge in entrambe le serie è che il tuo passato può apparire nei momenti più inopportuni. Gioca per un effetto drammatico e capirai perché "Unforgotten" è una serie drammatica del crimine così potente e affascinante. Soprattutto, è l'umanità dei personaggi che ti attira e ti tiene interessato a ciò che accadrà a loro quando il passato alza la sua brutta testa - a volte con conseguenze disastrose!

Lascia una valutazione per unforgotten