Homepage > Comedy > Drama > Romance > Qualcosa È Cambiato Valutazione

Qualcosa È Cambiato (1997)

Originaler Titel: As Good as It Gets
IMDB 7.7
Premiato
16
Bene
4
Media
0
Male
2
Terribile
0
data di revisione 02/21/2020
Gardal Hunsperger

Davvero, come rendere qualcosa di originale, fresco e strano dal nulla, tranne pochi personaggi? Usando i caratteri, solo i caratteri e niente tranne i caratteri. Questa è la semplice formula che Brooks usa in tutto il suo lavoro, ma, per me, non ha mai creato così tanto fascino, calore e sensibilità come ha fatto in "Il meglio che può".

I personaggi scrivono la sceneggiatura in questo film e tutto ciò che accade - accade per quello che sono. Non sono niente di speciale ?? sono persone normali che incontriamo per strada ogni giorno e che hanno gli stessi problemi che molte altre persone hanno. Questo film presenta l'esempio di quanto puoi tirarne fuori. E se questo è scritto così come in questo caso, nemmeno un lieto fine può disturbarti. Perché, nella vita reale, mostrato qui, qual è la fine?

Tutto è bello e caldo in questo film, tutto è fresco e vivace, comprensibile e ben eseguito. Jack Nicholson porta una delle migliori interpretazioni della sua carriera, quella fantastica Helen Hunt ha finalmente avuto la possibilità di mostrare quanto abilmente un attore possa collegare il naturalismo con le leggi della performance della macchina da presa, e Greg Kinnear mostra le emozioni più convincenti provenienti da un personaggio gay Che abbia mai visto.

Le relazioni tra i personaggi sono create nel modo in cui non puoi predire nulla di ciò che accadrà, anche se sai in anticipo cosa potrebbe uscire dalla loro bocca e che tipo di atteggiamento avranno in una determinata situazione.

Puoi semplicemente sentire la collaborazione progressiva che si è verificata tra Brooks e gli attori e la comprensione reciproca che hanno sviluppato, e non capita spesso di vedere quel tipo di sovrastruttura artistica che brilla sullo schermo tanto quanto qui.

Trovo `Buono quanto diventa 'complesso, vitale, intelligente, emotivamente profondo e studiato, fresco, originale, divertente, allegro, divertente e uno dei migliori film del 1997.
data di revisione 02/21/2020
Mada Diamantopoulo

e questo film può essere visto ancora, e ancora, e ancora (almeno da me).

Ormai, la maggior parte delle persone che guardano i film sono consapevoli che questo ha praticamente spazzato via gli Oscar per l'anno in cui è stato prodotto. Ha vinto il premio Jack Nicholson e Helen Hunt come miglior attore / attrice, è stato premiato con il miglior film e anche Greg Kinnear ha vinto il premio come miglior attore non protagonista per la sua interpretazione di Simon Bishop, un sensibile artista gay.

Diciassette anni dopo il film si alza bene per la sua qualità senza tempo. "Buono come si ottiene" è una storia e un'esibizione molto strette da parte di tutti gli attori e non c'è un momento, una scena o un attore sprecati. La storia è incentrata sulle espressioni delle persone più della maggior parte dei film. Un esempio è un'attrice anziana che ha aperto la porta del suo appartamento per fare una commissione e le sue caratteristiche si contorcono disgustate quando si imbatte in Melvin Udall, il personaggio di Jack Nicholson che sta per fare qualche malizia con il cane del suo vicino gay.

Un altro esempio è Skeet Ulrich, che interpreta una strada dura che in qualche modo finisce per fare un lavoro di modella per Simon (Greg Kinnear), l'artista gay. Quando Simon spiega a Vincent (Ulrich) cosa sta cercando in una posa, gli occhi di Vincent si spalancano e mormora "Wow". Pochi istanti dopo, con disinvoltura, offre il tipo di posa che Simon sta cercando. Sfortunatamente, l'associazione di Simon e Vincent finisce male e crea una svolta per il film.

Ci sono anche diversi strati di ironia in gioco nella storia. È ironico che Melvin, un misantropo hardcore impantanato nel disturbo ossessivo compulsivo in qualche modo, possa in qualche modo offrire romanzi rosa che le donne amano e comprano dai barili. Anche ironico è che la trasformazione del personaggio di Melvin inizia quando deve prendersi cura del cane di Simon, un adorabile piccolo Griffon di Bruxelles.

È anche ironico che Carol, la cameriera di Helen Hunt, lavori in un ristorante popolato da aspiranti attrici che servono commensali mentre si sforzano per la loro grande pausa di recitazione. Alcuni hanno affermato che Hunt, un'attrice attraente ma non troppo affascinante, era troppo carina per il ruolo. Tuttavia, è stata vestita in modo sufficiente per far funzionare il ruolo e la sua sobria bellezza entra in gioco molto più avanti nella storia.

Finalmente c'è Jack Nicholson. La sua interpretazione di Melvin Udall si distingue come una delle sue grandi interpretazioni a causa di tutte le sfumature sottili. Il colpo di lui che tiene in mano Verdell il cane e che gli implora è uno degli scatti distintivi non solo del film ma della sua intera carriera. Verso i 60 anni quando il film è stato prodotto, si presenta più in forma e lucido del solito, sicuramente di più tanto che la sua interpretazione del rauco astronauta in Termini di tenerezza, un'altra delle sue grandiose esibizioni, avvenuta 13 anni prima.

Se non l'hai mai visto cosa diavolo stai aspettando? E se, come me, l'hai visto più e più volte, spero che questa recensione dia qualche nuova intuizione sul perché "Buono come si ottiene" è così gloriosamente guardabile, ancora e ancora.
data di revisione 02/21/2020
Diane-Marie
Melvin è un romanziere romantico che è un maniaco compulsivo egoista che è scortese e offensivo per tutto ciò che incontra. Quando il vicino gay di Melvin viene picchiato e derubato, Melvin accetta di prendersi cura del suo cane. Il cane dà a Melvin qualcosa di cui preoccuparsi oltre a se stesso e la sua vita si avvicina alla normalità fino a quando la sua cameriera regolare deve lasciare il lavoro per prendersi cura del figlio asmatico e il suo vicino vuole il suo cane indietro. Melvin inizia a rendersi conto che la sua vita ha bisogno degli altri per ragioni più che egoistiche.

Il grande premio Oscar per Jack negli ultimi anni è divertente se ci si arriva sapendo cosa aspettarsi. Il film è molto sentimentale ma in senso positivo. Il film è delicatamente comico e divertente e i personaggi (sebbene esagerati) sono vincenti e coinvolgenti. Il racconto a volte è un po 'lungo e il film avrebbe potuto essere più breve ma è comunque divertente. A volte si ribalta al sentimentalismo malaticcio e può essere un po 'sciropposo ma viene fornito con il territorio.

Nicholson è eccellente ed è la ragione principale per cui tutto funziona bene. Il suo Melvin non PC è divertente ma anche un personaggio che puoi odiare e compatire in diverse occasioni. Kinnear è bravo perché è un personaggio discreto e discreto e non muscoloso o OTT come può essere. La caccia è buona, ma viene lasciata con la maggior parte dello sciroppo e del sentimento in cui gli altri personaggi ottengono una quota maggiore delle risate. Gooding Jr continua la sua tendenza ad essere bravo nei ruoli principali ed è divertente e evita felicemente di diventare uno stereotipo gay fiammeggiante.

Nel complesso questa è una commedia romantica sentimentale tipica del genere. La storia vaga fino al punto, ma il buon cast, guidato da un grande Nicholson, tiene insieme tutto. Un sentimentalismo superiore.
data di revisione 02/21/2020
Haldas Balzarini

Jack Nicholson è uno di quegli attori che mi colpisce per il secondo (e non sto esagerando nel minimo) che appare sullo schermo. Nel momento in cui vedo la faccia di Jack sullo schermo, ho la sensazione che andrà tutto bene. Poteva fare un film di Pauly Shore ed elevare la sua qualità con la sua semplice presenza. E non sono nemmeno riuscito a recitare.

Nicholson ha vinto un meritato Oscar per questo film. Poi di nuovo, mi sento come se meritasse un Oscar praticamente per tutto quello in cui è stato. Inferno, puoi persino dargli un cenno all'Oscar per "Gestione della rabbia". È fantastico! È uno di quegli attori che possono comunicare ancora più emozioni quando non dice nulla di quando lo è. E, naturalmente, ha una delle voci da star del cinema più belle di sempre, quindi la rende una gioia ogni volta che parla. Mi sento ancora come "Non puoi gestire la verità!" non sarebbe una linea inestimabile se Jack non lo urlasse. Può dire quasi ogni linea di dialogo e trasformarla in oro. In questo film è stato "Mi fai venir voglia di essere un uomo migliore". Ancora una volta, una linea di dialogo altrimenti dimenticabile resa d'oro da Jack.

"As Good As It Gets" è un film imperfetto, con scene che trascinano e un tempo di esecuzione troppo lungo, ma è molto divertente e del tutto abbastanza ben scritto. A parte i suoi molti momenti esilaranti, è anche abbastanza toccante. Ma devo ammettere che è la commedia che sporge di più nella mia memoria. Ci sono alcune gag inestimabili come quando una coppia ebrea è seduta al solito tavolo di Jack. Innanzitutto si intromette nella loro conversazione dicendo: "Le persone che parlano in metafore dovrebbero shampoo il mio cavallo". Si lamenta con Helen Hunt, la sua solita cameriera, dicendo "Ho degli ebrei al mio tavolo!" Quindi si intromette di nuovo nella conversazione della coppia, notando il cibo sul loro tavolo, dicendo "Ovviamente i tuoi appetiti non sono grandi come i tuoi nasi". Ora, probabilmente non vorrei conoscere personalmente un uomo come Melvin nella mia vita reale, ma ho ancora trovato quelle crepe essere istericamente divertenti. Lo stesso quando attacca il personaggio gay di Greg Kinnear con continue insulti omosessuali.

Le esibizioni sono fantastiche a tutto tondo. Sebbene Jack rubi praticamente lo spettacolo, Greg Kinnear offre una performance meravigliosamente accattivante. Non recita gli stereotipi gay, eppure è abbastanza sensibile e femminile da convincermi che è gay (a differenza di Eric McCormack in "Will and Grace" che si comporta come se fosse gay per il gusto dello spettacolo dello show). È bello vedere Kinnear sollevarsi dalla conduttrice di "Talk Soup" e il talk show ingrato a tarda notte "Più tardi" a un bravo attore. In precedenza, non avrei idea che potesse diventare quello che è ora. Helen Hunt offre anche una prestazione avvincente ed emozionante. E Shirley Knight, come sua madre, offre un po 'di sollievo comico. Cuba Gooding Jr. ha un ruolo piccolo ma interessante, e ne trae il massimo.

Il film ha i suoi momenti noiosi, ma la performance unica di Jack rende tutto degno. Non c'è nessuno, e intendo NESSUNO, che avrebbe potuto interpretare Melvin meglio di lui. Ho letto nella curiosità che a John Travolta era stato inizialmente offerto il ruolo. Ora, mi piace Travolta, ma in questo tipo di ruolo non reggerebbe una candela a Jack.

Il mio punteggio: 7 (su 10)
data di revisione 02/21/2020
Gruber Carnie

As Good As It Gets è uno di quei film incredibilmente commoventi che è anche estremamente divertente. Non è solo una commedia, non puoi proprio etichettarlo come un pezzo drammatico, è semplicemente quello che è; semplicemente fantastico.

Ciò che funziona così bene sono gli attori e la sceneggiatura. Nicholson e Hunt hanno vinto entrambi gli Oscar e sono semplicemente fantastici, ma Kinnear non è meno efficace come vicino gay di Nicholson. Inoltre, anche quel cane è fantastico. Questo film si basa davvero su grandi spettacoli e non mancano qui.

Anche buono come si ottiene è straordinariamente ben scritto. Personaggi così ben definiti e completamente coinvolgenti, semplicemente cresci per amarli e simpatizzare con la loro condizione. Le osservazioni di Nicholson sono formidabili, ognuna molto citabile (preferenza personale; penso a un uomo e tolgo ragione e responsabilità).

La regia è di prim'ordine, Brooks ha creato Termini di tenerezza, quindi è risaputo che è abbastanza capace di fare grandi film. Buono come si ottiene è quasi altrettanto buono.
data di revisione 02/21/2020
Lulita

Questo film è bizzarro perché, seppur giudicato nel complesso, la sua storia è bizzarra e incredibile, tuttavia ogni singola scena è assolutamente convincente e molto reale. È strano. Non so se sia solo la grandezza degli attori a superare una sceneggiatura sconsiderata, o se sia solo la sceneggiatura concentrata esclusivamente sulla creazione di scene fantastiche una dopo l'altra, ma non tanto nel realizzare un convincente through- linea. Qualunque cosa. Tutto quello che so è che questa è una delle foto più divertenti che abbia mai visto, estremamente divertente e che colpisce emotivamente in alcuni punti. In qualche modo, non importa, mi piace comunque.

Le prestazioni sono uniformemente eccellenti. Nicholson mostra un vero raggio d'azione qui: certo, diventerà il sarcastico curmudgeon che tutti ci aspettiamo, ma il suo personaggio ha anche momenti di paura, repressione e vulnerabilità che porta ugualmente bene. Il mio problema con questo personaggio (e il "problema" esiste solo quando penso a lui in seguito, non mentre sto effettivamente guardando il film) è nella sua concezione: sembra essere quello che gli scrittori vogliono che sia in quel momento, senza una particolare coerenza da una scena all'altra, quindi quando presumibilmente "cambia" alla fine, siamo lasciati a pensare: "Cambia? Questo ragazzo sta cambiando durante l'intero film!" Inoltre, il fatto che il suo personaggio sia un romanziere d'amore non viene mai veramente spiegato o esaminato in alcun modo.

Eppure, la performance di Nicholson non ha molta importanza.

Helen Hunt è una rivelazione in questo film: inchioda ogni scena in cui si trova, sia che sia costretta a essere spiritosa, imbarazzata, arrabbiata, ribelle, emotivamente sopraffatta, qualunque cosa. Tiene Jack in punta di piedi, e si allenano a vicenda brillantemente. Inoltre, non avrei mai pensato di ritrovarmi a dire questo, ma Greg Kinnear è stato fantastico come Simon, il vicino gay. (È stato anche bello vedere il regista Harold Ramis - il terzo Ghostbuster, dopo tutto - di nuovo davanti alla telecamera, anche se solo brevemente, in una piccola parte come medico.)

Che altro posso dire? Buona commedia, buona storia d'amore, ottima recitazione. Niente di tutto ciò, alla fine, è molto convincente, ma se ti concentri solo sui singoli momenti e non sul grande disegno - un compito reso facile dalla scrittura e dal gioco meravigliosi - è molto facile apprezzare As Good as It Gets.
data di revisione 02/21/2020
Kelbee

Diretto dal candidato all'Oscar James L. Brooks, la storia scritta da Mark Andrus fa emergere non solo personaggi molto interessanti, ma anche temi molto interessanti. Ho il video e mi diverto a guardarlo. Il CD è fantastico con la musica di Nat King Cole, Shawn Colkin. Straordinaria recitazione di Helen Hunt (Mad About You, Twister) che ha vinto un Oscar per questo ruolo in cui interpreta Carol Connelly, una madre single, che lavora come cameriera a Manhattan, New York. Un genitore single che cerca di affrontare il suo lavoro e paga le spese mediche per il figlio Spencer Connelly, interpretato da Jesse James (Message in a Bottle, The Gingerbread Men, Gods and Monsters). Jack Nicholson (A pochi buoni uomini, Easy Rider, Witches of Eastwick) è Melvin Udall che è un ossessivo compulsivo. Nicholson ha anche vinto un Oscar da parte sua. La sua ossessiva compulsività ha preso il sopravvento sulla sua vita e non è in grado di vivere una vita normale. Melvin Udall ha tonnellate di sapone organizzate tutte nel suo armadietto dei medicinali. Usa una saponetta una volta e poi la butta fuori. Non calpesterà una crepa sul marciapiede ma salterà al prossimo blocco di cemento. Quando va al ristorante porta la sua forchetta, coltello e cucchiaio di plastica in un sacchetto di plastica. Udall usa guanti di plastica per tenere il cane e ha tutti i suoi articoli da ufficio impilati e tutti i colori coordinati nella sua casa / ufficio. Mangia nello stesso ristorante, si siede allo stesso tavolo, se qualcuno è seduto al suo tavolo, li insulta per farli andar via in modo da avere il suo tavolo indietro, vuole che lo stesso cameriere Carol lo aspetti, e impiega un'eternità a prendere una doccia. Chiude più volte la porta e conta quante volte l'ha fatto. Come scrittore che lavora a casa capisco davvero il signor Udall. Gli scrittori la pensano un po 'così: a noi piace stare soli con noi stessi per pensare. Dobbiamo andare dentro di noi per produrre un buon lavoro. È un mondo molto isolato. Non ci piace essere infastiditi a meno che non siamo annoiati o stanchi, nel qual caso vogliamo comunicare con il mondo esterno per un breve periodo di tempo, quindi dopo circa un'ora vogliamo tornare di nuovo dentro di noi ed essere lasciati solo. Questo è in qualche modo come pensa Melvin. La gente pensa che non abbia nulla a che fare e continuano a bussare alla sua porta e si arrabbia davvero. È il mio personaggio preferito in questo film, per non sminuire gli altri. È così pieno di sfumature che lo rendono molto divertente. Il ruolo di Helen è molto, molto, buono e ha fatto davvero un buon lavoro. Greg Kinnear (Sabrina) è Simon Bishop, l'artista che è il vicino di casa di Udall che alla fine Melvin si trasforma in un essere umano un po 'più normale ed è lì per insegnargli molte lezioni di vita. Gli attori secondari sono fantastici, hai il premio Oscar Cuba Gooding Jr. (Jerry Maguire) nel ruolo di Frank Sachs, agente di Simon.

Le mie scene preferite: i bambini delle scuole elementari in uniforme urlavano: "Aspetta! Melvin, aspetta"! Greg Kinnear imitando Melvin. Melvin e Caroll andranno a mangiare panini freschi nelle prime ore del mattino. Quando Melvin si rende conto che il cane salta anche le crepe sul marciapiede.

La mia citazione preferita: "Sto annegando qui e tu descrivi l'acqua". Questa è una bella storia che racconta film. Lo consiglio!
data di revisione 02/21/2020
Sigrid

Jack Nicholson possiede questo film dall'inizio alla fine. È un omaggio a James Brooks farci interessare al personaggio di Melvin Udall. Il film ha una recitazione eccezionale. Helen Hunt è fantastica. Greg Kinnear è fantastico. Anche Cuba Gooding Jr., in un piccolo ruolo, è molto brava. Il film sembra che tutti si siano divertiti a farlo. Possiedo il DVD di questo film, quindi l'ho visto alcune volte. Ogni volta che guardo la performance di Nicholson sembra migliorare. Negli ultimi 10 anni circa, Jack sembrava aver attraversato il ritmo. Qui in questo film recita la migliore recitazione della sua carriera. Brooks ha realizzato il suo miglior film dai tempi di Endearment.
data di revisione 02/21/2020
Layman

Diversi anni fa, mia moglie ha visto "Buono come si ottiene" e mi ha detto che non le piaceva il film. Quindi l'ho evitato per anni ... e ora vorrei non averla ascoltata. Ho adorato il film --- non dirle che l'ho detto!

Il film, per me, è stata forse un'esperienza leggermente diversa rispetto a quella che sarebbe stata per lo spettatore medio. Come ex psicoterapeuta, ho continuato a cercare di analizzare il personaggio di Jack Nicholson per capire meglio la storia. Sembrava avere una varietà di disturbi della personalità - inclusa una personalità evitante (dove finge di odiare tutti e li respinge per evitare di essere ferito), una personalità ossessivo-compulsiva (o forse un disturbo ossessivo-compulsivo) e probabilmente un bella dose di Asperger o ritardata socialmente. Indipendentemente da ciò, questo tipo di persona vivrebbe NORMALMENTE un'esistenza molto solitaria e triste. Tuttavia, il film riesce a far sembrare credibile che un uomo come questo possa cambiare ... alcuni ... oltre a trovare l'amore. È tutto molto improbabile ma anche molto affascinante e dolce. E, più avanti nel film, stranamente romantico. Inoltre, il film è, a volte, piuttosto divertente. Nel complesso, un film stravagante e ben scritto con una recitazione eccezionale.

Molte altre cose sono state scritte su questo film pluripremiato ... quindi finirò dicendo che mia moglie ha torto al 100% ... ma penso ancora che sia formidabile.
data di revisione 02/21/2020
Ahmad

Helen Hunt e Jack Nicholson fanno la commedia più adorabile di sempre, la chimica rarefatta tra loro è così accattivante, ho davvero riso ad alta voce nella scena finale quando Jack ed Helen si sono baciati e Jack ha tentato di improvvisare il suo bacio il suo complimento questa è probabilmente la linea più bella della storia del cinema. L'intero film è saturo di amore e umorismo. anche la scena al ristorante che spicca davvero è molto divertente, Helen ha cercato disperatamente di leggere le sue note prolissie loquaci a Jake, ah ... puoi vedere ovunque gli strani, divertenti, interessanti elementi romantici ovunque, non ti rovinerò con tutti i dettagli divulgati sul sequin, dovresti davvero andare a dare un'occhiata, assolutamente da vedere, sicuramente un classico
data di revisione 02/21/2020
Demakis Carlise

Quando ho visto questo film per la prima volta, quando è uscito, ho pensato che fosse fantastico, un film meraviglioso e sempreverde che non poteva assolutamente perdere il suo splendore. L'ho visto un paio di volte nel corso degli anni. E più recentemente l'ho visto con mia moglie qualche giorno fa.

E ... beh, una domanda mi è venuta in mente all'improvviso poco prima che io premessi il gioco, che era "quanta misoginy è stata costruita in questo film?" La mia memoria era confusa, ma sospettavo che la risposta fosse "un bel po '" ... E non mi sbagliavo, purtroppo.

(spoiler minori) La trama centrale è essenzialmente Beauty and the Beast. Monster si innamora di Beauty, che alla fine lo riscatta e lo trasforma in una persona migliore. Il protagonista, Melvin, interpretato magistralmente da Jack Nicholson, potrebbe non essere peloso come la fiaba, ma inizia come un vecchio bianco etero razzista, misogino, omofobo, maleducato e aggressivo. Per ribadire il punto, lo fanno gettare un simpatico cane in uno scivolo della spazzatura. In breve, Melvin è male fino in fondo. A peggiorare le cose, questo suo comportamento terribile è imperniato sulla sua salute mentale - ha un disturbo ossessivo compulsivo, quindi questo lo scusa di essere un essere umano così terribile. È come se stessero provando a giocare a bingo all'intersezionalità e infastidire tutti i gruppi di minoranza contemporaneamente.

Durante tutto il racconto, Melvin continua ad essere molto spiacevole (il filtro volgare mi proibisce di usare la parola giusta qui) per tutti i tipi di persone. Usa la sua considerevole ricchezza come autore di successo per risolvere un problema medico che la cameriera colpita dalla povertà Carol (interpretata magistralmente da Helen Hunt) non riesce a risolvere se stessa, e quindi fa leva su di essa per costringerla a fare un viaggio con lei e il suo vicino gay che è riluttante (soprattutto perché potrebbe andare in viaggio) ha accettato di prendere per vedere i suoi genitori.

Durante questo viaggio, continua a comportarsi in modo spaventoso per tutti. A un certo punto, dopo averlo chiesto a lui sotto la minaccia di uscire dal ristorante, Melvin riesce a evocare un piccolo complimento per la donna che apparentemente desidera. Viene immediatamente ricompensato con entrambi gli elogi ("questo è il miglior complimento che abbia mai ricevuto") e un bacio. Alla fine, senza aver cambiato molto, forse solo un po 'ammorbidito, ma essendo ancora il suo sé strano e spiacevole, Melvin essenzialmente prende la ragazza.

Lungo questa è una storia secondaria in cui il vicino gay Simon (interpretato magistralmente da Greg Kinnear) viene picchiato, perde il suo appartamento ed è rotto (anche a causa di spese mediche; benvenuto negli Stati Uniti), e perde la sua ispirazione per dipingere, che è stato come ha guadagnato soldi. È anche miracolosamente salvato dalla semplice vicinanza di Carol, che sembra essere davvero una principessa delle fiabe, poiché a quanto pare non solo trasforma Melvin in un essere umano leggermente meno orribile, ma ispira anche un artista gay che normalmente dipinge figure maschili in pittura figure femminili. Sento l'odore di una specie di essenza "lei può trasformare le persone omosessuali" qui? Può essere. Ad ogni modo è piuttosto dubbio.

Quindi, nel 2019, ho trovato questo film adorabile più difficile da amare.

Ciò che lo salva, e merita la valutazione a 4 stelle, sono le grandi interpretazioni degli attori, che danno vita a questo copione imperfetto come i maestri del loro mestiere. E quando finisce, il tuo cuore potrebbe sentirsi un po 'riscaldato.

Ma non lo mostrerei ai miei figli, o a chiunque non abbia la capacità di giungere alle proprie conclusioni sui pregiudizi della sceneggiatura. I messaggi sottostanti sono troppo tossici.
data di revisione 02/21/2020
Melvin

Jack Nicolson è affascinante e bizzarro come non mai in questa commedia romantica. Un mascalzone che non può fare a meno di essere amato da così tante donne che adorano quegli uomini sfidanti là fuori. La sceneggiatura è stata perfetta, e la sua famosa frase che mi ha sciolto il cuore "" Sento di essere l'unica persona che sa che sei la più grande donna viva ", mi nuota ancora in testa, probabilmente desiderando che mi si possa dire qualche volta in la mia vita sciocca. Helen Hunt e la sua voce unica e il suo manierismo l'hanno resa una partita perfetta e inaspettata per Jack nel film. Un favoloso film deve essere dalla tua biblioteca personale per essere visto in un pomeriggio piovoso per molti anni a venire.
data di revisione 02/21/2020
Hadria Taran
Questo è di gran lunga il miglior film del 1997! Al diavolo "Titanic". Quel film non aveva il livello di performance, la sceneggiatura e la regia di questo. Jack Nicholson e Helen Hunt hanno vinto entrambi gli Oscar (attore e attrice) per aver interpretato i loro diversi personaggi newyorkesi. Jack (il mio attore moderno preferito) è divertente come ossessivo compulsivo, e Helen (una delle mie attrici moderne preferite) è la luce del film come cameriera. L'unica cosa che mi sorprende è il fatto che Greg Kinnear non abbia vinto l'Oscar come miglior attore non protagonista. È superbo come un artista gay che viene attaccato ed è sfortunato. Prendi la mia parola se vedi un film del 1997, eccolo.
data di revisione 02/21/2020
Risteau Kirst

Un volto familiare della squadra di produzione della serie Simpsons, James L. Brooks, dirige una sceneggiatura di 5 anni e raccoglie un cast pretenzioso di attori. La sceneggiatura originale è stata scritta da Mark Andrus nel 1992 ed è stata sviluppata in modo diverso dalla sua origine in 5 anni dal regista James L. Brooks. La lunghezza del tempo trascorso tra questo periodo ha sicuramente privato l'efficienza della sua modifica. Quindi, non avremmo dovuto aspettarci una buona relazione tra trama e trama. Per fortuna, James L. Brooks non ha nemmeno messo in scena una trama. Quindi otteniamo una semplice sit-com interamente legata al contributo degli attori in questo film commedia / per famiglie.

Quando un film non arriva da nessuna parte, la commedia è la cura più semplice per trovare un modo. Considera un film horror, lo guardi ma non senti paura; per essere pensato per qualcosa, un horror può essere curato con qualche commedia, in questo modo può solo diventare interessante. D'altra parte, la commedia è la cura più difficile per fare in modo che un film smarrito trovi un modo; perche 'devi avere delle esibizioni degne dell'Oscar almeno per renderlo degno di essere visto. As Good As It Gets è il peggior film del 1997 con le sue caratteristiche tecniche:

Il montaggio è il peggiore, la sceneggiatura è un disastro, nessun aspetto della fotocamera, nessun montaggio o missaggio audio di successo (nessuno ha idea di come un cucciolo possa mormorare attraverso uno scivolo della spazzatura e possa essere ascoltato all'interno di un appartamento), la decorazione artistica ha zero risultati (ecco perché è una sit-com); allo stesso tempo, As Good As It Gets è al suo meglio per 4 grandi spettacoli: Helen Hunt e Jack Nicholson alla guida, Greg Kinnear e Cuba Gooding Jr. al supporto. Se un film di Hollywood si appoggia al suo cast, perché guardare Hollywood allora?

Buono come si merita assolutamente i suoi 2 Oscar basati sull'attore e in totale 3 nomination basate sull'attore. Le altre 4 nomination sono un baccalà merluzzo!

La bellezza e la meticolosità sono messe in scena molto bene da Nicholson, che interpreta un personaggio eccentrico al punto culminante di catturare l'attenzione degli spettatori, ricordandoci di Bart Simpson all'età di 60 anni; soprattutto con il suo stile di camminare per granchio per strada. Helen Hunt interpreta e rincuora una madre di un bambino malato a causa della sua vicenda di fortuna da una parte, portando Jack Nicholson come la minaccia della sua discussione emotiva dalla parte opposta. Cuba Gooding Jr. è una persona sicura di sé e l'unica persona nel film che può fornire una replica a Nicholson. Inoltre, Greg Kinnear è il pan di zenzero del film che interpreta l'artista gay picchiato e derubato. Poiché ognuno degli attori ha una visione completamente diversa della vita, la sceneggiatura non tracciata ci magnetizza facendo crescere la nostra curiosità se mai si arrotolano come un riccio insieme.

Per quanto mi faccia venire voglia di guardare Seinfeld. Basato sulla stessa idea, per giocare insieme, Seinfeld è molto più migliore di questo analogo. Non c'è assolutamente alcuna caratteristica tecnica per rendere buono come si ottiene un film degno di essere visto. È simpatico solo per la sua straordinaria recitazione.
data di revisione 02/21/2020
Gussie

Non capirò mai come questo film abbia ottenuto così tante recensioni positive. Questo non è altro che roba di fondo con un tocco lucido di Hollywood. Non ha trama. Passa semplicemente attraverso un mucchio di cose noiose 3 personaggi incredibilmente noiosi sopportati nella loro vita. L'interazione tra questi 3 personaggi (Jack, Helen e Greg) è così falsa e mettere nessuno nella loro mente giusta potrebbe confonderlo nella vita reale. Jack è l'unica persona che merita un po 'di merito per la sua interpretazione, ma ha fatto molto meglio e il suo personaggio non è degno di nessun attore della sua statura. Helen Hunt è semplicemente spaventosa nei panni della madre single. Il suo personaggio è completamente odioso e per cui è difficile avere compassione nonostante i problemi che sta affrontando. Quando recitare diventa troppo difficile per lei, si limita a mostrare le parti lampeggianti della sua anatomia sullo schermo. Allo stesso modo Greg Kinnear non fa nulla nel suo ruolo e sebbene non sia così fastidioso come la cameriera di Helen, sembra comunque che sia appena entrato nella storia (se la chiameresti così) senza una ragione apparente. Ma la cosa che mi ha davvero spinto all'odio per questo film è la fine. Jack ed Helen erano letteralmente a vicenda due minuti prima dei titoli di coda, ma in qualche modo si riuniscono ancora per un finale apparentemente romantico e felice. A questo punto sono uscito dal cinema incapace di credere a ciò che ho appena visto. Non capirò mai la mentalità dei critici cinematografici quando possono elogiare la spazzatura come "Buono come si ottiene". Dall'aspetto di alcuni degli altri commenti degli utenti qui, non sono l'unico a sentire questo film molto sopravvalutato. 2/3 - (e 10 di questi sono per il cane)
data di revisione 02/21/2020
Lyda Ponton

All'inizio, non sapevo se avrei dovuto mettere questo film nella mia categoria migliore dell'anno, mi piaceva molto, ma mi chiedevo se Titanic lo avrebbe superato. Non è così, quindi ho inserito questo film e meritato. Il film è diretto dal regista premio Oscar James L. Brooks (di Termini di Endearment e The Simpsons TV show fame) e vede protagonisti Jack Nicholson ed Helen Hunt (Nicholson ha vinto il suo terzo Oscar per questo e Hunt ha vinto il suo primo).

La storia segue un vecchio amaro Paperone (nel suo solito solito perfetto sé) che è anche un romanziere d'amore (la sua frase "Penso a un uomo e prendo la strada della ragione e della responsabilità" quando descrivo la scrittura delle donne è classica), ma attraverso una serie di eventi tra cui un simpatico cane, un artista gay (Greg Kinnear è accattivante in questo ruolo) e una cameriera con alcuni problemi (Hunt), diventa un po 'meglio. Convenzionale per essere sicuro, ma è sicuramente un vincitore in risate e romanticismo. È il veterano comico Harold Ramis come medico. A +
data di revisione 02/22/2020
Trisa

Erano i (bei vecchi tempi), quando Hollywood era davvero fantastica. Questo film mostra come possono apparire film e televisione, quando produttori e scrittori si avvicinano alla sceneggiatura con decenza, rispetto e creatività, è così che crei personaggi rotondi che intrattengono, ti fanno ridere, ti fanno piangere / sentire con loro, ti fanno pensare del mondo, ti fanno sentire toccato, ti fanno sentire bene. Questo era quando l'intrattenimento di Hollywood significava e rappresentava qualcosa, quando i film non erano veicoli per la goffa propaganda politica, per deviare dai problemi politici nazionali e calunniare le altre nazioni e nemmeno essere storicamente corretti nel farlo. Se vuoi tornare alla vera grandezza decente, Hollywood / TV, allora dovresti lavorare su cose perfettamente scritte / presentate come questo film - personaggi sinceri, non offensivi, preziosi, che si trattano con dignità (o piuttosto imparano a farlo) alla fine), intrattenimento perfetto, puro, perfetto, istruttivo, costruttivo - senza offese, sesso o violenza necessari - questa è la cosa reale, questo merita timore reverenziale, questo è ciò che una volta ha reso grande Hollywood, e da allora Hollywood ha ottenuto di più e più distruttivi, distruggendo il loro pubblico in tutto il mondo e distruggendo se stessi / la sua reputazione - bei vecchi tempi di allora, e probabilmente non torneranno mai più.
data di revisione 02/22/2020
Timoteo Lykke

In un certo senso, apprezzo questo film. È spiritoso e caldo sentirsi bene. Se riesci a vedere da parte i temi sottostanti, potrebbe anche sembrare brillante; "Una delle migliori commedie mai realizzate!". Ma ancora una volta, se cerchi sotto la superficie, è una storia completamente diversa. Quindi, lasciatemi iniziare: sicuramente non si tratta della prostituzione in quanto tale, che potreste sospettare circa 15-20 minuti nel film, in cui un breve momento di gioia per chiunque abbia un po 'di coscienza, si capisce che il personaggio maschile non è originariamente interessato solo a fare sesso con il protagonista femminile, o è lui? Ma proprio lì arriviamo al punto; togliete il sesso diretto dall'equazione (o in alternativa anche aumentatelo se volete) e improvvisamente questa commedia potrebbe essere facilmente trasformata in un dramma in base a ciò che stava ancora accadendo negli Stati Uniti circa qualche decennio fa. Questo film, senza la sua commedia, avrebbe potuto facilmente ottenere un paio di nomination se fosse stato collocato centinaia di anni fa e il personaggio femminile si sarebbe trasformato in una persona afroamericana. Basta prendere il senno. E non commettere errori, io stesso sono bianco, ma l'intera scena fa beffe di tutte le commedie che questo film rappresenta. Tuttavia, per quanto ignoranti, sono sicuramente dieci o nove su dieci. Giusto?
data di revisione 02/22/2020
Simpson

All'età di 54 anni, la realtà di offrire una valutazione di dieci per qualsiasi film, ha acquisito forse due volte negli ultimi 5 decenni. Ora, ci sono stati molti 8 e 9, ma dieci sono riservati a niente meno che a "intrattenimento-perfezione".

Colpi diversi per persone diverse sono il vecchio detto, quindi forse la mia valutazione particolare non sarà correlata agli altri, quindi l'idea di offrire le valutazioni per questo film, da ogni singolo membro della nostra famiglia (insieme alla loro età specifica), potrebbe perdere migliore luce sull'equità della valutazione.

Padre (54) - 10 Mamma (50) - 10 Figlio (26) - 10 Figlia (17) - 9.5

Spero che questo sia utile.
data di revisione 02/23/2020
Larner

"As Good As It Gets" vanta una splendida e deliziosa combinazione di recitazione meravigliosa, piccante e una sceneggiatura straordinariamente brillante ed efficace. Jack Nicholson è perfetto come il ciarlatano ossessivo-compulsivo Melvin Udall, che possiede alcune delle tendenze più strane e curiose mai inventate dagli sceneggiatori; il suo Udall è così umano, così sincero, così genuino e così stravagante e Nicholson lo perfeziona a tal punto che non un momento del suo tempo sullo schermo è indesiderato o poco interessante: secondo la mia opinione valida, questa è la migliore performance di Nicholson della sua carriera, e una delle performance più riverenti nella storia del cinema. Che storia avvincente e avvincente: un uomo travagliato e insicuro aiuta una cameriera travagliata e insicura (travagliata e insicura sotto diversi aspetti), e i due formano una relazione improbabile da conoscenti lontani (Hunt addirittura esclama che Nicholson è pazzo nelle loro più scomode momento nel film) alle anime gemelle (Nicholson to Hunt: "Sento che sono l'unica persona che sa che sei la più grande donna viva"), attraverso una serie di sventure, esplorazioni di sé e legami reciproci. Il personaggio di Kinnear, Simon, ha lo scopo distinto di essere sia il ponte che il divisore della relazione di Nicholson e Hunt, e si identifica con il suo personaggio con compassione e comprensione, poiché è stato spesso fatto torto durante la sua esistenza. L'aspetto più curioso di una storia come questa, che coinvolge personaggi così indebitamente diversi: un misero recluso, una cameriera piccante, ma insicura, e un omosessuale sensibile e perspicace, ma ingiusto, è che nelle loro distinte differenze, condividono molti gli stessi problemi, e questi problemi alla fine li mettono tutti insieme, anche se a malapena in modo civile. Ho apprezzato praticamente ogni elemento di questo meraviglioso e delizioso capolavoro di commedia romantica esemplare, nella sua recitazione indelebile (Oscar meritato), la sua sceneggiatura stravagante e commovente (questo era al di sopra della qualità di "Good Will Hunting") e il suo morale confortante, che nonostante tutte le grandi probabilità nella vita che ci impediscono di essere felici, possiamo forse trovare dentro di noi quel passo importante per invertire le nostre fortune, "fermarci con l'assunzione di pillole" e permettere le nostre vite e i nostri desideri brillare ed essere realizzato, poiché questa storia descrive la vita. La migliore commedia romantica, sicuramente il miglior film del 1997, e uno dei più grandi film di tutti i tempi, "As Good As It Gets" riesce praticamente in ogni rispetto cinematografico divertente e accattivante. **** fuori da ****
data di revisione 02/23/2020
Mathi
Jack Nicholson è semplicemente fenomenale. Sì, darò credito dove è dovuto e mi congratulo con Greg Kinnear, Helen Hunt e Cuba Gooding, Jr, per le loro belle esibizioni. Hanno talento. Ma sono affascinato dalle intricate espressioni facciali e dall'inflessione di Jack ogni volta che vedo questo film.

I critici hanno interpretato questo film per essere assolutamente incredibile. Dovrei essere d'accordo: perché Carol dovrebbe innamorarsi di Melvin? Perché Melvin cambia le sue abitudini dopo tanti anni di insulti acuti? Non lo so. Conosco persone a cui non è piaciuto il film perché Melvin era un tale sai. Personalmente, adoro le repliche malvagie che lancia a qualsiasi innocente spettatore. Forse è un piacere malato, ma la consegna di Nicholson è perfetta e non ho potuto fare a meno di ridere mentre affronta tutti.
data di revisione 02/23/2020
Sankey Pitner

Le commedie (in particolare le commedie romantiche) possono essere giudicate solo da quanto ti fanno ridere e se ti fanno sentire bene dentro. Buono come si ottiene lo fa per me ogni volta. Non lo sto solo dicendo per essere un "fan di Jack". I personaggi sono così meravigliosamente disegnati che dimentichi che è solo Jamie di "Mad About You" (Helen Hunt) e l'uomo con le sopracciglia (Nicholson). Questo film meritava tutti i suoi Oscar, e poi alcuni. Il ruolo di un ossessivo-compulsivo è facile da parodiare e deridere a morte, ma Jack lo fa con stile, umorismo, emozione e quel solito talento di Nicholson. La caccia non è mai stata migliore come cameriera con una grande ansia di fare qualcosa per se stessa per un cambiamento. Greg Kinnear è anche molto bravo come artista gay che finisce per rivolgersi all'irascibile Jack per chiedere aiuto dopo che è stato sfregiato e lasciato indigente in seguito a un irruzione. Questa è una commedia così speciale, fresca dalla penna di James L. Brooks, l'uomo dietro i meravigliosi Termini di tenerezza (un'altra meravigliosa interpretazione di Nicholson) e Broadcast News. Anche se mi fa sentire così bene, anche se non potevo davvero relazionarmi con le situazioni dei personaggi. L'umorismo è puro Jack, impostato sulla sceneggiatura con assoluta facilità. Anche le emozioni evocate dagli attori sono autentiche e sentite, come se amassero ciò che recitano. Film come questo sono pochi e distanti tra loro, ed è per questo che apprezzo molto questo film. Come buono è stato uno dei migliori film del 1997. Voto: quattro stelle.
data di revisione 02/23/2020
Eilis Preyank

"Mi fai venir voglia di essere un uomo migliore."

Alla fine ho iniziato a guardare questo film commovente e divertente diretto da James L. Brooks che si distingue per alcune esibizioni meravigliose e personaggi memorabili. Buono come si ottiene è la prova che le azioni sono più forti delle parole perché, nonostante quanto crudele e meschino sia il personaggio di Nicholson, fa cose incredibili e gentili per gli altri. In un certo senso questo film mi ha ricordato il Silver Linings Playbook di David O. Russell, poiché ho trovato entrambi i film difficili da seguire all'inizio a causa della mancanza di un personaggio simpatico, ma una volta che scopriamo chi sono queste persone perdoniamo i loro difetti e finire il routing per loro. Sia Nicholson che Helen Hunt offrono prestazioni eccellenti, e secondo me le loro vittorie all'Oscar sono state meritate. As Good As it Gets è la definizione stessa di fascino e la sceneggiatura scritta da Mark Andrus (Life As a House) brilla grazie ad alcune incredibili esibizioni. Mi è piaciuto molto questo film e mi sono ritrovato a ridere per la maggior parte delle scene. Questo è un altro film che posso eliminare dalla mia lista di vergogna, e sono felice di aver finalmente vissuto questa commedia romantica che ha anche molto da dire sul superamento della malattia.

Ci viene presentato Melvin Udall (Jack Nicholson), un autore irritabile ma di successo che soffre di disturbo ossessivo compulsivo. Vive da solo in un bellissimo appartamento dove trascorre la maggior parte del tempo a scrivere. Esegue sempre il suo rituale quotidiano della colazione che consiste nel camminare in un bar vicino senza toccare nessuno o calpestare eventuali crepe. Si siede sempre nello stesso posto al bar e chiede sempre di essere servito dalla stessa cameriera, il cui nome è Carol (Helen Hunt). Carol è in realtà l'unico nel caffè che sopporta le sue continue esplosioni e commenti crudeli. La routine quotidiana di Melvin cambia attraverso due eventi che finiscono per influenzare la sua vita. Innanzitutto, il suo vicino artista omosessuale di nome Simon (Greg Kinnear) subisce un incidente e Melvin accetta involontariamente di prendersi cura del suo cane in sua assenza. In secondo luogo, il figlio di Carol, Spencer (Jesse James) si ammala e lei lascia il lavoro. Non accettando il fatto che Carol non è lì per servirlo, Melvin cerca di trovarla per riportare l'ordine nella sua vita. Questa serie di eventi costringe Melvin a cambiare la sua routine e allo stesso tempo stringe un'improbabile amicizia con Carol e Simon, dimostrando che non è così cattivo come sembra.

Le performance di ciascuno degli attori di talento sono il cuore e il motore di questo film. Jack Nicholson e Helen Hunt condividono un'incredibile chimica insieme. È divertente come nonostante non sia mai stato in grado di condividere i suoi sentimenti nei suoi confronti e di dire sempre le cose sbagliate, diventa chiaro che lei lo ispira a diventare una persona migliore. Anche il cast di supporto è incredibile qui, in particolare Greg Kinnear e Cuba Gooding Jr. che recitano diverse scene divertenti. Sono stato parziale del lavoro di Brooks considerando che avevo visto solo How Do You Know che non ha funzionato per me e Spanglish di cui mi sono divertito, ma per quanto buono sia senza dubbio il suo miglior lavoro grazie a un cast incredibile. Questo è un film intelligente e divertente, che a volte potrebbe anche essere crudele, ma era ben bilanciato. Nonostante la storia schmaltzy ha funzionato ancora grazie ai personaggi che portavano questo film. È difficile non lasciare questo film con un sorriso sul viso.
data di revisione 02/24/2020
Gazzo

Ora so cosa significa recitare bene. Ne sei assolutamente circondato in questo film. Non c'è un singolo attore o attrice in questo film che non si sia superato. Helen Hunt è fantastica (non so perché, ma la trovo piuttosto attraente) e non ti annoierò della performance di Jack Nicholson. Quando ho visto questo film per la prima volta ho pensato che fosse davvero noioso e sopravvalutato, ma l'ho visto di nuovo il secondo giorno e l'ho subito adorato. Forse il finale è un po 'fasullo, ma è una commedia romantica, quindi non mi ha disturbato molto. Una trama abbastanza complicata presentata con facilità e semplicità funziona perfettamente e c'è un tono nostalgico nel film nel suo insieme. Forse perché al giorno d'oggi è un'occasione rara imbattersi in un film che non è pieno di effetti speciali. Questo è un film che dovrebbe essere visto in una bella giornata, quando sei di buon umore.

Un grande divertimento che continua a migliorare ogni volta che lo vedo. Un forte 8/10.
data di revisione 02/24/2020
Palila Frutos

Onestamente all'inizio ho speso i miei 20 dollari per Helen, è bellissima, elegante e adorabile. Inoltre, Hunt ha ottenuto Oscar attraverso questo film. Tuttavia, dopo averlo visto, penso di essere più fortunato di prima quando sono andato solo per Hunt ma Jack. È perfetto per me pagare soldi per ottenere un film di cui sia l'attore principale che l'attrice mi rendono eccitato.

Inizialmente, non mi piace Jack, dato che la maggior parte delle volte non l'ho visto nei film ma nella prima fila dello Staples Center, dove si trova la corte ospitante di LA Lakers. Il suo folle applauso per Kobe Bryant è infastidito dal fatto che non mi piace lo showoffer - No.24 di Lakers. Tuttavia dopo questo film una cosa che capisco chiaramente è che non puoi ignorare i meriti a causa dei difetti di una persona. Anche il ragazzo che Jack gioca mi fa star male, ma anche questo ragazzo ha qualcosa che mi fa stare bene. Ancora una volta, viene la prova che anche il ragazzo fastidioso ottiene meriti.

Il film aiuta le comunità a creare un quartiere di armonia. Come puoi immaginare che un vicino fastidioso come il signor Udall possa trovare il suo vero amore e la preziosa amicizia. Ecco perché le persone devono avere dei meriti, non importa quanto siano tosti. E un'altra cosa importante è che le persone stanno cambiando, quindi per favore non giudicarle con il tuo vecchio pregiudizio.

Lascia una valutazione per Qualcosa è cambiato