Homepage > Action > Adventure > Drama > Mystery > Sci-Fi > Home Valutazione

Home

IMDB 9.5
Premiato
35
Bene
1
Media
3
Male
0
Terribile
2
data di revisione 02/21/2020
Goetz

*** CONTIENE SPOILER *** *********************** Episodio stupefacente. Solo nel secondo episodio della stagione le cose riprendono drammaticamente. Un flashback molto interessante attraverso una delle visioni di crusca sembra rivelare qualcosa di importante che è stato teorizzato per anni.

Il castello nero diventa drammatico tra gli ammutinati e l'aiuto che arriva. Sir Robert Strong AKA, la montagna di zombi, sembra che sarà uno strumento molto utile per la lacrima di vendetta di Cersei che sembra essere all'orizzonte. Ramsay sorprende, anche se molti di noi hanno visto questo avvenire con esempi di prefigurazione, anche se ancora scioccanti da vedere. Le isole di ferro fanno un bel ritorno alla stagione 6. Tyrion è stato presentato in breve ma ha avuto una scena davvero fantastica con creature che spero di vederlo in presenza di altre in futuro. Un personaggio che ha pronunciato una sola parola dell'intera serie ne ha pronunciate altre.

Oh, e quella cosa che tutti sapevamo che sarebbe successo, è successo. Anche se ero certo che sarebbe successo (almeno nella mia mente), ero ancora al limite del mio posto per l'ultima scena dell'episodio pensando che potessero aspettare.

Una volta che l'episodio si è concluso e ho visto il promo dell'episodio 3, sono diventato molto turbato dal fatto che devo aspettare una settimana perché sembra che stia mostrando una scena teorizzata dalla fine degli anni '90. Questa stagione non è alle porte. Le cose si stanno muovendo rapidamente e l'intera storia è in un nuovo territorio oltre i libri (per la maggior parte).
data di revisione 02/21/2020
Devinne Martt

Questo è stato un episodio davvero bello. L'arco della storia non progredisce davvero, ma ci viene detto chi saranno i cattivi di questa stagione o dei prossimi episodi. La storia continua con i draghi, i Lannister. Stark e gli Ironclads.

Prima di tutto, la scrittura qui è geniale, con la storia che va in una grande direzione. Anche questo episodio è stato frenetico, con molte cose che accadono durante il suo tempo di esecuzione. Mi aspettavo che molti eventi accaduti durante l'episodio si svolgessero lungo la linea, ma sono contento che lo abbiano fatto all'inizio, perché non vedo l'ora di vedere cosa succederà dopo.

I set, la produzione, che ci riporta a incontrare i nostri vecchi personaggi, Bran per cominciare, è stata una gioia da vedere. E come è cresciuto!

Questa stagione sembra davvero spettacolare, con questi due nuovi episodi sta iniziando a essere la migliore stagione di sempre.

10/10 episodio brillante.
data di revisione 02/21/2020
Flight

L'episodio di stasera ha visto la caduta di alcuni re e il ritorno del Lord Commander preferito da tutti. Sono sorpreso che sia stato così presto ma wow che episodio. Non credo che nessuno a questo punto dubiti del fatto che la sesta stagione potrebbe essere la migliore stagione fino ad oggi. Due episodi molto buoni per iniziare la stagione e può solo migliorare.

A partire da Bran, perché è stato un minuto. Penso che come molti altri fan, Bran non è mai stato il mio personaggio preferito. Simile ad Arya, la sua storia è sempre stata così lontana da tutto ciò che è accaduto nello show, ma con il corvo a tre occhi, Bran potrebbe essere la chiave per collegare tutto. Adoro che stiamo ricevendo dei flashback attraverso di lui, inclusa la sequenza della Torre della Gioia della prossima settimana.

Cersei non riesce a prendersi una pausa, il che è uno dei motivi per cui se fossi qualcuno a Kings Landing, starei lontana da lei o dalla sua guardia del corpo, The Mountain. Questa settimana non è stata nemmeno in grado di partecipare al funerale di sua figlia. Odio le sue viscere per innumerevoli motivi, ma non potevo fare a meno di sentirmi male per lei. Fortunatamente, sembra che Tommen stia venendo in giro e ha finito per visitarla con il consiglio di Jaime. Jaime ha avuto una grande scena con High Sparrow che apparentemente lo sta minacciando allo stesso modo in cui ha fatto a Cersei l'anno scorso. Per quanto riguarda Jaime, non so se il suo futuro sia troppo luminoso.

A proposito di sentirsi male per qualcuno, Theon faceva parte di quella che potrebbe essere stata la mia scena preferita dell'episodio. Sarebbe tornato alle settimane precedenti per Sansa, dato che la adoravo abbracciare Theon. Un altro personaggio che ha attraversato così tanto durante questo spettacolo, buono e cattivo. Per Sansa abbracciarlo, è stato un grande momento. Tanto che ho provato Theon in quella situazione e credo che "non vuole essere perdonato" per tutto quello che ha fatto.

Theon potrebbe essere sorpreso quando suo padre morì per mano di Euron Greyjoy. Non avendo letto i libri, non sono sicuro di come Euron si inserisca nel quadro generale, ma non vedo cose positive accadere a Theon quando torna. Ma Balon Greyjoy non è stata l'unica grande morte della notte.

Alla fine Roose Bolton ha pagato le quote per il suo tradimento degli Stark. Vorrei che fosse un po 'più brutale e doloroso, ma Ramsay fa del suo meglio. Poi, proprio quando pensammo che Ramsay avesse fatto la cosa peggiore in assoluto violentando Sansa, se ne andò e uccise la sua matrigna e il fratellino appena nato. Yikes. Se solo qualcuno non si fosse destato dai morti per distogliere l'attenzione da lui.

Senza Daenerys nell'episodio, Tyrion riempì il vuoto essenzialmente scatenando i draghi dalla caverna. Non era del tutto chiaro dove fossero andati, ma non mi aspetto che rimangano a lungo in quella grotta. Arya ha anche avuto una breve scena questa settimana mentre è stata picchiata un po 'di più da Waif prima di chiedere a Jaqen di non essere "nessuno". Entrambe le scene fantastiche ed entrambe sembrano impostare molto bene il futuro.

Infine, ovviamente è Castle Black. Parla di una sorpresa. Non mi aspettavo che Jon Snow fosse resuscitato così presto nella stagione, ma non potevo essere più felice. Con Sansa che si dirige verso il Muro e la Neve che sorge, Castle Black è il posto dove stare. Mi è piaciuto vedere i Wildling saltare e difendere Snow da Thorne e dagli altri. È stato anche bello vedere Davos venire a Melisandre per chiedere aiuto e credere in ciò che può fare invece del contrario. Non vedo l'ora di vedere Nights Watch abbattere Ramsay una volta per tutte. Rise of the Starks qui arriviamo.

+ SNOW

+ Bran vede il passato

+ Due morti enormi

+ Tyrion libera i draghi

+ Sansa e Theon si abbracciano

10 / 10
data di revisione 02/21/2020
Kuster Beall
Ho fatto una recensione molto dura del primo episodio della stagione 6 in quanto stava ottenendo molti elogi e ho sentito che era molto deludente e non è successo nulla. Questo episodio è stato esattamente l'opposto, poiché sono successe molte cose importanti ed epiche.

Abbiamo visto di nuovo Bran mentre visitava il passato, dove abbiamo visto personaggi come Lyana Stark (presto sarà importante) e il passato di Hodor, che è stato molto interessante. Tyrion ha fatto qualcosa che molti di noi volevano vedere e liberare i 2 draghi incatenati, quindi ora saranno effettivamente in grado di fare cose insieme a Drogon.

2 Personaggi principali morirono e ottennero un'acquisizione "generazionale", Roose Bolton e Balon Greyjoy. Il primo è stato pugnalato da Ramsey, che subito dopo aver scoperto che Walda aveva avuto il suo bambino, ha deciso di diventare il nuovo Lord Bolton e di dare da mangiare a Walda e al suo nuovo fratello come un classico Ramsey. Balon incontrò la sua scomparsa dal nulla quando apparve suo fratello (che sembra anche una persona peggiore di lui) e lo spinse semplicemente da un ponte. Nessuna di queste morti era prevedibile secondo me, quindi è stato grandioso. (Inoltre erano entrambi douches) Abbiamo avuto momenti più interessanti, come in King's Landing, dove sembra una guerra Lannister - Faith arriverà molto presto.

Ma, finalmente, quello che stavamo tutti aspettando è successo al muro. I wildling vennero in aiuto degli amici di Jon e quando la situazione era sotto controllo Sir Davos chiese a Melisandre di provare a riportare indietro Jon. Ed è tornato.

Nel complesso, questo episodio ha avuto tutto per sé ed è stato molto ben calibrato, e tutti i difetti dell'episodio 1 hanno corretto questo. Ora tutto andrà meglio, dato che è morto Jon Snow, ma è Jon Stark Targaryen a risorgere!
data di revisione 02/21/2020
Narcis Vanantwerp

Non ho potuto criticare questo episodio se ci provassi.

Dan è solo una questione di tempo.

Tyrion e draghi. Holy sh * t. Esilarante ed eccitante: "Sono amico di tua madre ..." Probabilmente ne conosce più di Daenerys! Ero così preoccupato che Tyrion avrebbe annunciato che intendeva liberare i draghi dalla prigionia, ma poi avremmo dovuto aspettare alcuni episodi fino a quando ciò non fosse realmente accaduto. Mi ha fatto molto piacere vederlo scendere quei passi in questo episodio e chiacchierare con Viserion e Rhaegal come se li conoscesse da anni.

Anche Ramsay non sta aspettando. Non appena Walda ha dato alla luce un bambino, Ramsay ha saputo che doveva fare una mossa. Non mi aspettavo che si muovesse così in fretta! Ora che è Lord Bolton, Guardiano del Nord, non vedo l'ora di incontrarlo con Jon.

I Greyjoys sono tornati ed è tempo di una nuova faccia. Euron Greyjoy ha fermamente allontanato il fratello maggiore, molto più sgradevole, e probabilmente cercherà di competere con Yara per il trono delle Isole di Ferro.

Anche Arya - per fortuna - sta imparando rapidamente e ha già fatto progressi. L'uomo senza volto la sta riconducendo alla Casa del bianco e nero, dove continuerà il suo allenamento. Arya è un altro personaggio che prenderà a calci in culo in questa stagione, e ha ancora qualche altro nome da cancellare da quella sua lista.

Qualcosa che molti temevano si sarebbe verificato è che Jon non sarebbe tornato fino a metà della stagione e avremmo aspettato con impazienza quell'episodio con tutto ciò che lo precede era al di sotto della media. Bene, questo dimostra che Dan sarà all'altezza e eccellerà oltre lo splendore della quarta stagione.

Siamo ancora nella migliore stagione di Game of Thrones.
data di revisione 02/21/2020
Kelwunn Casassa

È arrivato a "Il Trono di Spade" abbastanza tardi nel gioco e, essendo così impegnato, il binge-watching è stato graduale. Mi sono trovato ad amare veramente lo spettacolo, diventando molto rapidamente uno dei miei preferiti. È assolutamente all'altezza della campagna pubblicitaria e non solo rende giustizia alla geniale fonte materiale (una rarità in televisione) ma è di per sé uno degli spettacoli più belli, avvincenti e coerenti degli ultimi anni e in termini di qualità che mette un sacco di film negli ultimi anni per la vergogna.

Nonostante il suono del mio riassunto delle recensioni, in realtà è ancora piaciuto molto, ma non mi è piaciuto molto l'apripista della stagione 6 "The Red Woman", anche se alcuni fan non lo hanno fatto. Sono anche dell'opinione di trovare "Home" l'episodio superiore, era quello che "The Red Woman" avrebbe dovuto essere e sentirmi più simile a me come ad aprire la stagione. È uno degli episodi della Stagione 6 più accolti positivamente e l'ho visto spesso considerato uno dei migliori episodi dell'ultima stagione, entrambe distinzioni per un'ottima ragione.

Qui in "Home", le linee di caratterizzazione e trama sono entrambe avanzate (adoro vedere più di Bran, dopo essere stata trascurata per un po ', Ramsay essendo adeguatamente spregevole e sto ancora apprezzando davvero vedere Theon in una luce completamente diversa da quando è stato introdotto per la prima volta.

Ci sono un sacco di shock e rivelazioni su un piano, con domande e pronostici simili a "The Red Woman" lasciati sulle labbra dei fan che ricevono risposta e con pieno impatto. Succede molto in "Home", ma non sembra che ci sia troppo da fare o che si senta affrettato. Ha un ritmo serrato ma richiede anche del tempo senza mai essere troppo lento.

Come ci si aspetterebbe, il cast non può essere criticato dal fatto che Iwan Rheon e Isaac Hampstead Wright siano i protagonisti. Peter Dinklage come sempre ruba ogni scena in cui si trova.

Visivamente, "Home" sembra incredibile, come ci si aspetterebbe da "Game of Thrones". Lo scenario è tutto spettacolare, i set sono estremamente suggestivi e belli agli occhi con un vero occhio meticoloso per i dettagli e i costumi si adattano ai personaggi per una maglietta. Il trucco è ben fatto. Così come la cinematografia e il montaggio, che sono anche di qualità cinematografica.

Non si può parlare di "Home" senza menzionare il punteggio musicale a più livelli tematico, orchestrale e atmosferico e il tema principale indimenticabile. Ancora una volta, degno di un film fantasy / d'azione / drammatico di alto budget.

La scrittura è stimolante con molta passione e sensibilità.

Riassumendo, episodio eccezionale e uno dei migliori della Stagione 6. 10/10 Bethany Cox
data di revisione 02/21/2020
Codie Ghelfi

Quindi ora conosciamo il destino di John Snow e il risultato non dovrebbe sorprendere assolutamente nessuno. L'unica pecca in quest'ora della televisione è stata la totale mancanza di valore a sorpresa: Game of Thrones ha un enorme successo grazie alla sua capacità di scioccare usurpando le aspettative. Quindi, quando tutti si arrendono ma aspettano di più! la routine di suspense e il tropico di Awakening Gasp combinati per diluire quello che avrebbe potuto essere un momento potente ed emotivo, sono rimasto leggermente deluso dalla risoluzione di cinque anni di attesa.

Ma questa era sostanzialmente l'unica lamentela che avrei potuto raccogliere con quello che altrimenti sarebbe un episodio eccezionale. Nel prendere la vita di suo padre, (passo) madre e fratellino, Ramsey è finalmente salito sulla scala e si è posizionato come antagonista principale per qualsiasi guerra nel Nord. Tyrion ha rilasciato i draghi in una scena sorprendentemente toccante e intensa nella prigione di Mereen, e ancora una volta Peter Dinklage merita di essere celebrato per la sua sfumatura e profondità che porta a uno dei grandi personaggi della televisione e della letteratura. Balon Greyjoy è stato detronizzato in un'altra scena intensa su un ponte di corda traballante nel mezzo di un acquazzone torrenziale, creando il prossimo Kingsmoot - l'ultima traccia di prescienza che i lettori di libri possono ancora dominare sui non-lettori. Sansa ora andrà a Castle Black per ricongiungersi con John, anche se potrei vederla deviare se viene (in ritardo) a sapere della morte di John.

Il gigante di Cersei schiaccia un fardello e anche il gigante più gigante del Wildling schiaccia un corvo, entrambi in modo rapido e brutale. L'assedio interrotto di Thorne è un altro di una mezza dozzina di conflitti sospesi, che si concludono con il prevedibile ritorno dell'Ed. Grande scambio tra lui e Thorne: "Nessun comandante in mille anni ha lasciato passare i selvaggi in questo castello ..." "Allora sarai il primo."

Bran Stark finalmente ritorna e fa un piccolo girovagare con Max Von Sydow, legato agli alberi, e insieme a una breve rivelazione sorprendente di Hodor, crea una corrente molto circoscritta allo spettacolo. E anche se non abbiamo scene di battaglia incredibili qui, questo episodio potrebbe essere uno dei più importanti della serie. È stato stasera che ho sentito che il tema dello spettacolo è finalmente arrivato al suo posto: Balon, Ned, Tywin, il Principe Dornish, come si chiama, Bolton ... ora sono andati tutti, lasciando i loro conflitti a una nuova generazione. Cerchio della vita. È interessante notare che gli uomini sono quelli che muoiono e le donne stanno aumentando di potere e influenza sulla loro scia (Cersei, Yara Greyjoy, Sansa, Sand Snakes, Daenerys, forse Arya); si potrebbe iniziare a sospettare una sottile inclinazione femminista alla storia.

Ma non è né qui né lì. Per prendere in prestito da un altro juggernaut culturale, "gli ultimi resti della vecchia repubblica sono stati spazzati via". Con la stagione 6, episodio 2, abbiamo finalmente il tavolo per i rimanenti conflitti umani. Ramsey ha in programma di marciare su Castle Black. Tyrion ha liberato i draghi, creando l'inevitabile fuga di Daenerys (che toglie il fiato, ne sono certo) dalla sua nuova prigione. Arya è tornata nella Casa del bianco e nero, forse si sta riprendendo dalla sua cecità. John è tornato e probabilmente verrà reintegrato come comandante della guardia notturna e punto cruciale della guerra contro i camminatori bianchi. Sansa si sta dirigendo verso il Castello Nero, dove aiuterà a unire il Nord contro Ramsey e rivolgere le loro attenzioni verso il vero nemico. I Lannister sicuramente combatteranno presto un esercito di Dornish, Bran si sta allenando per essere l'Occhio del Nord.

Una nuova generazione sta sorgendo a Westeros e una delle visioni più spettacolari di questa era sta cominciando a prepararsi per la sua conclusione inevitabilmente spettacolare. Stasera ha allungato le ali e mi sono seduto indietro per l'eccitazione, pronto per farlo volare.
data di revisione 02/21/2020
Whitehurst

L'episodio di premi alla stagione 6 ci ha dato un assaggio della follia di questa stagione, ma oh ragazzo, questo episodio è andato tutto fuori! Questo è sicuramente l'episodio migliore da Hardhome e, probabilmente, meglio della maggior parte della stagione 5. Hanno detto che i primi due episodi sarebbero stati forti, ma questo episodio è assolutamente sorprendente, se non perfetto. Rispetto a quanto "lenta" è stata l'ultima stagione (che non è una brutta cosa), questa stagione sta andando a tutto gas, in termini di ritmo frenetico.

Innanzitutto, l'episodio inizia con Bran, ed è stato bello vederlo di nuovo. Non c'è più gattonare sulla neve in questa stagione alla ricerca del corvo a tre occhi poiché, dopo essere stato assente per l'intera stagione 5, Bran Stark sta camminando e tornando a Winterfell (una specie di). Bene, in realtà sta avendo una visione come parte del suo allenamento con il Three-Eyed Raven, ed è un flashback interessante che sicuramente imposta R + L = J. È stato davvero strano vedere un giovane Ned Stark e beh, una felice famiglia Stark, ma è stato un buon modo per iniziare l'episodio, anche se è l'unica apparizione di Bran in questo episodio.

Quindi l'azione inizia davvero quando i Guardiani della Notte abbattono finalmente la porta dove Davos e altri. stanno difendendo il corpo di Jon, ma (grazie a Dio) vengono fermati dai Wildling e portati nelle celle. Non mi aspettavo davvero che iniziassero con questo poiché pensavo che sarebbe stato un ottimo modo per terminare un episodio, ma mostra solo quanto velocemente sta andando questa stagione, proprio come ha fatto la Stagione 4. Inoltre, è stato fantastico vedere Wun Wun distruggere uno dei fratelli neri traditori.

Arriva poi a King's Landing dove abbiamo trascorso un periodo stranamente breve nell'ultimo episodio. Comincia con la Montagna che spazza letteralmente la testa a qualcuno per scherzare sulla passeggiata della vergogna di Cersei, quindi immagino che Cersei non stia dando pugni quando si tratta di trattare con persone che la insultano / infastidiscono, il che è bello vedere dopo la sua umiliazione al fine della scorsa stagione. Alla fine otteniamo alcune risposte che sono state lasciate in sospeso alla fine della scorsa stagione, ruotando attorno a Tommen. Sono stato anche abbastanza colpito dalla sua recitazione in questo episodio in quanto abbiamo una scena abbastanza toccante con lui e Cersei, dopo una scena piuttosto intensa con Jaime e High Sparrow.

A proposito di questa stagione che sta andando avanti rapidamente, Ramsay uccide Roose proprio di fronte ad Harald Karstark e al loro maestro prima di dar da mangiare a Lady Walda e al suo bambino. L'intera sequenza è stata incredibilmente oscura e inaspettata, specialmente all'inizio della stagione, ma è stata costruita e ha avuto molto più senso della morte di Doran e Trystane, l'ultimo episodio. Non dire che la morte dei Martell fu brutta, ma le loro morti sembrarono davvero un tipo di cosa sprone del momento, piuttosto che una ricompensa. È stato un peccato vedere il personaggio di Roose uscire così perché è un personaggio così malvagio e interessante, ma astuto, a differenza di Ramsay, che è psicotico e terrificante come sempre, in questo episodio.

Arriviamo quindi a Meereen, dove Tyrion, probabilmente sotto l'influenza dell'alcol, slega i due draghi e, per fortuna, non viene bruciato vivo come suggerisce il trailer. Indica sicuramente la teoria di Tyrion Targaryen poiché i draghi sembrano avere un legame con lui. Questa scena è stata sorprendentemente intensa in quanto non ero davvero sicuro che Tyrion ce l'avrebbe fatta a causa della natura inaspettata della scena che ho citato nel paragrafo precedente, ma per fortuna ha fatto e ha concluso la scena con una piccola battuta divertente a Varys.

Abbiamo anche una breve scena di Arya, che termina con il suo ritorno al tempio per riavere potenzialmente la sua vista e iniziare ad assassinare persone ... per favore? Questa scena era bella e breve e non si trascinava come le sue scene nella Stagione 5, il che è positivo.

Vediamo anche la morte di Balon Greyjoy per mano del fratello minore. Questo sarebbe dovuto succedere nella Stagione 3 o 4, considerando quando è successo nei libri, ma funziona ancora qui, anche se Balon è assente dalla Stagione 3. Mi è piaciuto anche come si è tagliato su questa scena dopo il tocco di Sansa e Theon addio, dove Theon dice che vuole tornare a casa, e Sansa rivela i suoi piani per andare a Castle Black, dove si trova Jon, ma sappiamo tutti che Jon è morto, quindi non andrà a finire alla grande.

Oh aspetta! Sì, dopo un anno di speculazioni e ricerche sulle interviste per scoprire il destino di Jon Snow, finalmente conosciamo la risposta. Questa scena è stata fantastica in quanto ha creato tensione durante il rituale che Melisandre stava facendo e quando apparentemente non è riuscita a riportare indietro Jon, ho iniziato a pensare che avrebbero trascinato l'intera cosa "Jon Snow is dead" per un altro episodio. Anche tutti i personaggi perdono la speranza e iniziano ad andarsene. Quindi BAM! Ha gli occhi aperti. Rotolo crediti ...

Bravo, Dan &; Dave. Ci hai mentito per un intero dannato anno e, anche se ero abbastanza sicuro che sarebbe tornato, non è stato meno stupefacente quando è successo. Questo episodio è sicuramente uno dei grandi e, sebbene non sia alla pari di Hardhome o Rains of Castamere, accidenti si avvicina. Non posso davvero criticare questo episodio diverso da quello che vorrei che Roose fosse uscito in un modo più rispettabile o spettacolare di come lo ha fatto, ma questo è Game of Thrones dopo tutto, e penso che questo episodio ci ricordi quanto inaspettato e scioccante questo spettacolo lo è ancora. È un 10/10 definito da me. Internet sta andando fuori di testa per questo episodio!
data di revisione 02/21/2020
Yuille Lotridge

"Mothers misericordia" S5E10 - episodio con mezza dozzina di cliffhanger alla fine porta a vincere un Emmy per D &; D ma il primo episodio della sesta stagione La donna rossa è stata sprecata nel dare lo status di tutti i personaggi rimasti appesi nel finale della stagione 5.

Tuttavia, Game of Thrones è tornato con il botto nel secondo episodio "Home" In questo episodio la trama si è spostata in modo molto più aggressivo e più veloce di quanto avessi immaginato. La crusca che ha dato il flashback al giovane Ned con l'aiuto di un corvo a tre occhi è stato un ottimo modo per iniziare l'episodio, costringendo gli spettatori a sedersi sul bordo. La storia continuò a muoversi con l'omicidio di due re: Roose Bolton e Baelon Greyjoy. Devo dire che avevo pensato di morire in questa stagione, ma non così presto. GOT ha dato una dolce sorpresa con il rimborso dell'uccisione di Roose con le mani del suo figlio bastardo psicopatico allevato Ramsay. Tuttavia la morte di Walda e del bambino mi ha reso di nuovo disperata la voglia di vedere la testa di Ramsey in punta.

Tyrion scatenare la scena dei draghi era qualcosa che trovavo incompatibile con la trama. Ma dal momento che la storia si è spostata oltre i libri e ha preso la diversione, ho deciso di trattare libri e spettacoli separatamente. L'ultima scena era il segreto più fallito tenuto da HBO. Si sapeva che Jon Snow tornerà in questa stagione.

Non vedo l'ora di vedere se il bastardo di Winterfell fa uso della sua seconda vita e può diventare più astuto. Nel complesso questo episodio è stato un grande ritorno di GOT dopo la prima non riuscita.

+ ve's - Flashback di Bran Roose Bolton morte Baleon Greyjoy morte Sansa Theron conversazione Jon snow's return

- La scena di Tyrion con i draghi La risposta di Arya all'uomo era troppo prevedibile

Le mie valutazioni 10/10
data di revisione 02/21/2020
Alfonse Ullom

Non posso offrire molto a ciò che mi ha preceduto, se non per dire che ci sono così tante storie che vanno verso la risoluzione, che l'attesa sarà intensa. Torniamo a Tommon e Cersei. Quei passeri stanno flettendo i loro muscoli. Per quelli che hanno un'agenda religiosa, sono certamente molto violenti. Di tutti i personaggi, questi ragazzi sono quelli che mi piacerebbe vedere inceneriti. Ovviamente, ciò significa che dobbiamo sviluppare un'affinità per uno dei personaggi più malvagi di tutta la letteratura. Giace tra le erbacce come un serpente con il suo insipido figlio. Torniamo anche ad Arya e alla sua ricerca. E che dire di John Snow? Come si manifesterà nel prossimo episodio. E i draghi? E Brann e il suo ruolo. Theon guadagna di nuovo l'umanità che è tutto ciò che poteva sperare. E poi la ricerca di Sansa. Adoro questo spettacolo.
data di revisione 02/21/2020
Tarton

Questo è stato sicuramente uno dei migliori episodi finora! Mentre la premiere della stagione mancava di qualche episodio d'azione 2 compensa tutto. Sono successe così tante cose qui .. Ramsay Bolton continua a essere probabilmente l'eroe peggiore e più cattivo della serie uccidendo suo padre (anche se nessuno può biasimarlo perché è Roose Bolton), il suo fratello "meno di un giorno" e sua madre e ora diventa Lord Ramsay .. Nel frattempo Tyrion decide di liberare i draghi di Daenerys, che probabilmente non era la sua migliore idea .. Poi c'è la scena che tutti stavano aspettando .. SÌ dopo innumerevoli teorie scopriamo finalmente cosa succede con Jon Snow ed è praticamente quello che tutti si aspettavano ... Melisandre lo riporta in vita in quella che doveva essere una delle scene più intense dello spettacolo. Quindi dopo l'episodio 2 è chiaro che la stagione 6 sarà una delle più forti finora .. Non vedo l'ora di vedere quale sarà la prossima mossa di Jon !!
data di revisione 02/21/2020
Braswell Bosold

Questa stagione è iniziata brillantemente con l'effettiva apparizione di Red Woman e ora la resurrezione di Jon Snow. Questo episodio è interessante per molte ragioni. La più importante è la consapevolezza che la Donna Rossa può usare i suoi poteri a beneficio della gente. In secondo luogo, Lord Bolton, che ha tradito molti re, è stato tradito e ucciso dal suo stesso figlio bastardo. Inoltre la storia si basa sui poteri, il corvo a tre occhi possiede, portando Bran a vedere suo padre, Ned Stark che si allena con la spada. Ciò significa che Bran potrebbe acquisire abbastanza poteri per vedere attraverso i flashback delle persone a condizione che impari a tornare invece di rimanere lì.

A parte questi spoiler, la sceneggiatura è stata scritta bene. Questo è uno di questi episodi (dopo Rains of Castermere), in cui, anche senza alcuna guerra o sequenza di combattimenti, è interessante da guardare e sarà ricordato a lungo.
data di revisione 02/21/2020
Stevana Shelley

Sì, decisamente migliore di quello precedente. Ma ancora molti difetti e la scrittura media. La cavalleria selvaggia che arrivava a Castle Black mostrava quanto fossero poveri e inutili i piani degli ammutinati nell'uccidere Jon: il loro nemico aveva già superato il muro, quindi quale poteva essere il loro obiettivo? Sicuramente, l'omicidio di Jon Snow immediatamente dopo il ritorno da Hardhome con tutti i wildling è stato affrettato e mal costruito. Chiunque può facilmente capire perché in questo episodio. I momenti migliori di questo episodio sono stati forse Tyrion nei sotterranei dei draghi ("Sono qui per aiutarti, non mangiarti aiuto") e le visioni di Bran. Toccando di vedere il giovane Hodor parlare più o meno fluentemente, il giovane Nan, il giovane Ned e Benjen e, soprattutto, la giovane Lyanna per la prima volta. Deludente, affrettato e mal scritto è stata la morte di Roose Bolton, essenzialmente lo stesso schema della morte di Doran: arriva una notizia importante, il cattivo è proprio lì presente sul lato della vittima quando riceve la notizia, quindi il cattivo fa rapidamente l'assassinio, mentre la vittima viene colta di sorpresa e non può nemmeno reagire. Cattiva scrittura, quando pensi che questo schema identico sia usato con due delle persone più astute e intelligenti in circolazione, molto probabilmente non abbasserà la guardia in quel modo stupido (altrimenti sarebbero morti molto prima). Francamente, è stato molto deludente vedere che il grande architetto, la cattiva mente che ha organizzato il matrimonio rosso, doveva essere liquidato in modo così zoppo. E abbiamo anche perso un magnifico attore, un meraviglioso criminale, mentre restiamo con il suo figlio jolly-stile jolly. Anche la morte di Balon Greyjoy è stata affrettata, non lo vedevamo da secoli, poi cammina su un ponte di corda dopo aver litigato con sua figlia e (con una probabilità!) Appare il cattivo dall'oscurità. L'addestramento di Arya è noioso come al solito, fondamentalmente viene distrutto durante l'accattonaggio, quindi deve rispondere "Nessuno" a tutte le domande dei Jaqen (non è così difficile, devi calcolarlo). Anche la scena finale di Lazzaro è stata poco convincente e mal costruita, senza alcuna motivazione. Il nuovo atteggiamento di Davos nei confronti di Melisandre non ha fondamenta serie. Ma delebriamo il risveglio di Jon, ora abbiamo il grande eroe al completo.

L'episodio ha avuto comunque un buon flusso, con molti momenti poco convincenti e una costruzione generale debole e una scrittura media, non alla pari con le stagioni 1-4.
data di revisione 02/21/2020
Raeann Steltzer

Sicuramente alcuni dei migliori Sifi che abbia mai visto. Non sono sicuro di come possano superare questo episodio ed è solo a metà stagione. Sono completamente d'accordo con il commento precedente, sarebbe un finale epico in un film. Non ho letto i libri, ma la storia può certamente andare ovunque, lascia sperare che Miller sia in giro per la corsa.
data di revisione 02/21/2020
Uella Rauzman

L'episodio della scorsa notte di "The Expanse" su SyFy porta lo spettacolo fino alla fine del primo libro, "Leviathan Wakes", e colpiscono un home run con questa produzione. Una serie televisiva di lunga durata ben finanziata, scritta e prodotta con il coinvolgimento dell'autore è il nuovo standard per portare al pubblico epica narrativa futura. Persino un libro breve e semplice come "Ender's Game" fa fatica a inserirsi nel formato a grande schermo di due ore senza tagli di abbracci e fastidiose compressioni; ci sono voluti quindici spettacoli da 40 minuti per raccontare adeguatamente la storia di "Leviathan Wakes". Non vedo l'ora di "Hyperion" con grande entusiasmo!
data di revisione 02/21/2020
Derrik

La distesa ha buoni episodi. Finora nessun debole o cattivo.

Questo episodio ha elevato The Expanse a nuove altezze e nuove direzioni. Puoi mettere questo episodio proprio accanto a Ozymandias, Battle Of The Bastards e simili. È bello vedere come diverse serie raggiungono episodi come questi.

Il più grande episodio di uno spettacolo di fantascienza, è il più umano.

Che colpo di scena.
data di revisione 02/21/2020
Ahern Zoebisch

Questo episodio era adatto per essere un finale di stagione. Il senso dell'umorismo secco di Miller era in mostra tutti gli episodi da solo sull'eros con il suo nuke "da compagnia". La scena finale è stata qualcosa che raramente vedi in qualsiasi show di canali non premium, per non parlare di uno show di fantascienza. Uno dei momenti più toccanti nella storia della TV.
data di revisione 02/21/2020
Saidel Lyter

Appena. Insane.

Questo ep porta lo spettacolo da un buon divertimento a un livello di capolavoro. Tutto è perfetto. Agire. Scrittura. CGI. Il punteggio. Semplicemente stupefacente.
data di revisione 02/21/2020
Blynn Mangan

Episodio eccellente. Se arrivi così lontano nella serie, sarai catturato. Il resto è stato buono, ma questo episodio è stato magnifico!
data di revisione 02/21/2020
Ullund Holgate

Questo potrebbe essere il miglior episodio di tv che abbia mai visto. Sono stato un fan di questo spettacolo sin dall'inizio, ma questa ora è stata semplicemente incredibile.

La tensione della situazione tra Miller sull'eros minaccioso, l'equipaggio sul Rocinante e la fiducia del cervello sulla Terra è sorprendente.

Non so come abbiano fatto produttori, scrittori e attori, ma devono essere orgogliosi dei loro successi. Dopo averlo visto sono rimasto sbalordito. Non mi è mai successo prima con la televisione.

Stagione 2, episodio 5. Perfezione.
data di revisione 02/21/2020
Kendell
The Expanse è diventato rapidamente uno dei miei programmi di fantascienza preferiti quando ho guardato alla grande la prima stagione dell'anno scorso.

È una strana sensazione, avere una storia finita nel mezzo di una stagione. Non molti spettacoli lo fanno più. In questo caso funziona a favore dello spettacolo perché questa storia è durata fin dal primo episodio dell'ultima stagione. Non sembra che nulla sia stato affrettato o trascinato fuori per troppo tempo, l'intera storia è stata raccontata e il finale è bello.

Il mistero dietro la scomparsa di Julie Mao e la ricerca di Joe Miller per scoprire la verità è stato interessante ed eccitante da seguire. Miller è il mio personaggio preferito e per quanto odio vederlo andare via (a meno che non lo riportino in qualche modo), era ancora una conclusione appropriata per quella trama. Di tutte le possibilità di uccidere il suo personaggio era probabilmente il migliore, morendo come un eroe.

Poiché l'ultimo episodio è stato molto pesante in CGI, non è stata una sorpresa che in questo episodio abbiamo visto a malapena scene di spazio o navi. Tuttavia, le scene CGI che erano in questo episodio erano ancora molto buone. La scena in cui Miller ha trovato il corpo infetto di Julie era davvero bella così come la scena finale quando Eros ha colpito Venus.

Sono curioso di vedere cosa succederà dopo. È quella la fine della protomolecola? O il padre di Julie ne ha tenuto un altro campione da qualche parte in qualche stazione spaziale? Un uomo del genere avrebbe probabilmente un piano di riserva o altri esperimenti scientifici. Poi c'è ancora il conflitto tra Terra, Marte e l'OPA che penso sarà al centro dei prossimi episodi. Sarà interessante vedere quale nuova storia verrà introdotta e non vedo davvero l'ora. Spero che sia bello quanto questa storia.
data di revisione 02/21/2020
Faunie Iturralde

Attenzione, spoiler ....

Una miscela perfetta di creazione di un tocco di intelligenza artificiale da particelle ottimizzate collegate a un subconscio umano che cresce come un virus. Non consapevole della propria fine. Un buon episodio, sarebbe anche un buon finale. Ciò che verrà dopo è interessante. Da quando hanno inventato una storia così bella finora, poco ottimista.

semi di matrice, città oscura, vivono al 13 ° piano, sfera, se li conosci significa il suo mix volatile di arte. Una buona storia della notte se vuoi, ma si attacca e non svanisce mai. Questo episodio è un'eco del mistero dell'ignoto.
data di revisione 02/21/2020
Neale Kringas

Pensavi che la fine dell'episodio 2.4 fosse sorprendente? Non hai ancora visto niente. Questo episodio si occupa di ciò che succederà dopo e affronta completamente la televisione fino in fondo. Le persone devono escogitare piani audaci. Le persone devono mettere da parte la sfiducia e provare a lavorare insieme. I politici discutono. La gente comune fa cose incredibilmente coraggiose. Ti terrà stretto fino in fondo. Non dimentica mai i personaggi al centro di esso. E così gestisce un finale molto potente che ha l'impatto emotivo di stare con te dopo. Tv brillante.
data di revisione 02/21/2020
Noach
Non ho scritto molte recensioni nei miei quasi 19 anni su , ma questo episodio merita una piccola recensione. Questa è di gran lunga la migliore TV che vedo da anni. Sono un grande fan di GoT e Vikings, quindi non sono estraneo a finali emotivi e scioccanti, ma per fortuna i produttori hanno fatto così bene in questo episodio. L'accumulo della scena finale è stato costante, ma si può sentire fisicamente la tensione in aumento. La musica, la cinematografia e la sceneggiatura erano incredibilmente ben fatte. E l'ultimo visto ... Ho dovuto ripeterlo un paio di volte perché mi sarei semplicemente rotto ogni volta. Questa è la TV al suo meglio. Un enorme complimento ai produttori. Hai alzato il tiro a tutti i produttori di TV.
data di revisione 02/21/2020
Any Melodia

Alcune delle reazioni del personaggio sono lente come se fossero su una specie di oppiaceo o erba, questo mi stava uccidendo. La Terra che ha solo 600 missili nel suo sistema difensivo non funziona affatto, questi sono piccoli missili e si stanno preparando per il conflitto Marte / Terra da 10 decenni ... con l'industria così potente che 15 miliardi di persone non devono lavorare a tutti .... e le unità di Epstein sono così economiche che le cinture possono permettersele (pur non avendo soldi per comprare vestiti !!!). Rly, dovrebbe essere 70 000 ...... più vicino ai libri ... al 5% c ... e quindi sarebbe possibile trasformare quel "roc" in plasma.
data di revisione 02/22/2020
Juxon

Dopo le critiche dell'episodio 6 della stagione 1 per essere senza incidenti, otteniamo l'esatto contrario dell'episodio 2. L'azione, le linee argute, le scene emotive e le rivelazioni che tutti amiamo di Game of Thrones si fondono in un capolavoro di un episodio.

Three Eyed Raven: la trama di Bran è la più interessante di questo episodio e ci ha dato il primo grande flashback dello show. Vediamo uno scorcio di giovani bambini Stark, che si presume siano tutti morti. La piccola Ned si sta allenando e anche il più piccolo Benjen, mentre diamo una prima occhiata a Lyanna Stark mentre schernisce suo fratello con abilità di equitazione. Lyanna è uno dei personaggi più grandi e importanti (insieme a Rhaegar e Aerys) che è morto prima che la storia avesse luogo. Bran vede anche un giovane Hodor, il cui nome è in realtà Willis, con discorsi ed etichetta capaci. Il suo cambiamento potrebbe essere correlato alla morte di Lyanna, con cui apparentemente aveva un buon rapporto?

King's Landing: si svolge il funerale di Myrcella, da cui Cersei viene bandito da Tommen per paura di essere nuovamente arrestato. Jaime, prima di confrontarsi con l'Alto Passero, convince Tommen a parlare con sua madre. Poi condividono una scena emotiva in cui Tommen chiede a Cersei di aiutarlo a diventare più forte, e lei risponde "Sempre". Potrebbe prefigurare Tommen adattando la personalità di sua madre.

Iron Isles: Balon Greyjoy si infuria a Yara e la incolpa per le loro recenti sconfitte. Hanno una conversazione accesa prima che Balon venga segretamente ucciso da Euron Greyjoy, suo fratello, gettandolo da un ponte traballante in acque tempestose.

Il Nord: Sansa si impegna in una conversazione con Brienne su Arya, che la informa del tempo di Arya con Sandor Clegane. Theon si scusa con Sansa in una breve esibizione del suo vecchio io e riconosce di aver tradito Robb e il resto della famiglia Stark. Dopo aver deciso di marciare verso il muro e cercare l'aiuto di Jon Snow, Theon contempla di tornare a casa alle Isole di ferro. Nel frattempo, Roose e Ramsay Bolton stanno considerando di prendere d'assalto il Muro per uccidere Jon Snow e riconquistare Sansa, mentre il maestro di Winterfell annuncia che Walda Frey ha dato alla luce un ragazzo. Ramsay si congratula con suo padre, quindi continua a pugnalare suo padre nello stomaco dopo la falsa dimostrazione di affetto, uccidendolo e dichiarandosi "Lord Bolton". Ramsay dà da mangiare a Walda e al suo fratellastro appena nato.

Braavos: Arya fallisce un'altra lezione di allenamento. Dopo che è stata visitata da Jaqen H'ghar, e le dice che se dice il suo nome le verrà restituita la visione. Arya dice "nessuno" più volte, apparentemente superando il test.

Mereen: Tyrion, Varys, Gray Worm e Missandei discutono dei recenti attacchi terroristici all'interno di Meereen. Tyrion fornisce all'episodio il suo po 'di umorismo quando fa battute "senza cazzo" per prendere in giro Varys. Decide di far uscire Rhaegal e Viserion dai loro vincoli, nonostante le preoccupazioni degli altri consiglieri di Daenerys. Tyrion rivela di essere stato affascinato dai draghi in giovane età.

The Wall: Qui si svolge l'azione dell'episodio. Gli altri sostenitori di Ser Davos e Jon si preparano per una battaglia dopo aver rifiutato di consegnare il suo corpo. Prima che Alliser Thorne rompa la porta una parte dell'esercito Wilding, guidato da Tormund e un gigante, chiatta nel cancello principale e fa arrendere la Guardia della Notte. Dopo aver mostrato a TOrmund il cadavere del suo amico, Davos chiede a Melisandre se esiste la possibilità di resuscitare Jon. Le dice che tutti gli dei "possono andare da soli" e ripristina la sua fiducia in se stessa, se non la sua religione. Dopo un rituale che coinvolge i capelli di Jon, Melisandre, Davos, Ed e Tormund lasciano la stanza delusi, credendo che abbia fallito. Una volta chiusa la porta, Ghost si agita e Jon si sveglia con gli occhi spalancati e ansimando per l'aria.

Questo è stato un episodio fantastico. Ci ha mostrato la morte di due potenti sovrani appartenenti a due potenti case, uno sguardo a Lyanna Stark e la resurrezione di un personaggio amato (il mio preferito), Jon Snow. Questo doveva essere uno dei 10 episodi più grandi finora pubblicati, poiché incarna tutto ciò che amiamo di Game of Thrones: conversazioni emotive e drammatiche, colpi di scena, violenza, commedia, morti e trionfi importanti di un personaggio amato. Sebbene il sesso possa aumentare le classifiche e aumentare le scene, questo episodio dimostra che Game of Thrones è molto più di "Tits and Dragons".
data di revisione 02/22/2020
Fortune Krimple

Questo episodio è stato fantastico, uno dei migliori della serie finora. Ci sono così tanti colpi di scena nella trama di questo episodio, che termina con una nota molto alta.

Prima di tutto, la scrittura qui è geniale, con la storia che va in una grande direzione. Anche questo episodio è stato frenetico, con molte cose che accadono nel suo tempo di esecuzione. Mi aspettavo che molti eventi accaduti durante l'episodio si svolgessero lungo la linea, ma sono contento che lo abbiano fatto all'inizio, perché non vedo l'ora di vedere cosa succederà dopo.

I set, la produzione, che ci riporta a incontrare i nostri vecchi personaggi, Bran per cominciare, è stata una gioia da vedere. E come è cresciuto!

Questa stagione sembra davvero spettacolare, con questi due nuovi episodi sta iniziando a essere la migliore stagione di sempre.

10/10 episodio brillante.
data di revisione 02/22/2020
Bowden

Ogni volta che guardo questo spettacolo, mi rivolgo a un bambino piagnucolante. Game of Thrones è, in termini letterari, il prossimo Lord of The Rings. È l'epica serie fantasy complessa che viene esaminata in tutti i suoi meravigliosi dettagli da un'enorme comunità. Eppure ciò che rende Game of Thrones in qualche modo unico è che l'adattamento sta venendo fuori mentre la storia è ancora incompiuta. Bastava la versione del libro prima dello spettacolo che le persone erano in grado di sviluppare questo profondo fascino e speculazione sulla tradizione, ma ora lo spettacolo è in vista dei libri. Di conseguenza, essere un lettore di libri triplica il mio investimento nello spettacolo; questi sono i personaggi che ho analizzato e seguito per anni; questo è il risultato della loro storia, che si gioca improvvisamente in un formato settimanale in cui tutto può succedere. È meraviglioso, terrificante ed esilarante. È vero, può anche provocare delusione (come la trama di Dorne della scorsa settimana). Ma quando arriva un episodio come questo, o l'Hardhome della scorsa stagione, vederlo è un'esperienza come nessun altro. Ogni scena ti lascia appeso a un coltello. E con questo in mente, cominciamo.

All'inizio dell'episodio, (FINALMENTE) raggiungiamo Bran. Vediamo che lui e il corvo dei tre occhi hanno una visione profonda. Abbiamo quindi tagliato su quella visione, dove vediamo un giovane Ned e Benjen che si esercitano nel cortile di Winterfell. Il modo in cui è girato è una replica della scena del pilota in cui il giovane Bran si è esercitato nello stesso punto. Ciò evidenzia il fatto che Bran stava semplicemente seguendo il percorso di ogni giovane Stark che lo precedeva, aggiungendo una dimensione extra al pilota. E ora, nella visione, Bran e il Three Eyed Raven stanno dove Ned e Catelyn erano nel pilota, sottolineando quanto Bran è arrivato. La scena prepara alcune cose per la rivelazione dei genitori di Jon Snow e presenta un giovane Hodor. Cominciamo a vedere la tragica storia di Hodor, che mi fa stare male per aver preso parte all'amorevole derisione di lui su Internet. Quando torniamo alla grotta, vediamo che i truccatori hanno lavorato di più sull'aspetto dei bambini e Meera si sente sola.

A Castle Black, la battaglia ambientata nell'ultimo episodio si svolge da sola. Il risultato è stato soddisfacente ma leggermente confuso; come hanno fatto Davos e gli altri a contattare i Wildlings?

Nasce la figlia di Roose Bolton e Ramsay fa qualcosa di inaspettato. Intendo davvero inaspettato. Mi aspettavo che alla fine accadesse, ma non ora. In realtà è abbastanza soddisfacente, fino a quando non arriva alla seconda parte del suo piano. È allora che diventa così brutale che ho avuto problemi a guardare. Spero davvero che muoia in questa stagione.

Theon parte. È un po 'triste, un po' catartico. Dove sta andando?

Abbiamo una scena con la gente comune in King's Landing. È legittimamente buono raggiungerli; Mi piace sempre vedere il ventre dei grandi eventi nella trama. Porta anche a un momento Franken-Mountain che rende insicuro se ridere, sussultare o piangere. Mi sono accontentato di un sussulto. Il funerale di Myrcella accade (è tecnicamente anche un funerale se non c'è cerimonia e si presentano solo due persone?). Jaime e l'Alto passero guardano in basso. Tommen ha una scena toccante.

Ary- Voglio dire ... nessuno si occupa di più abusi. Tyrion beve e conosce le cose. Quindi usa quelle cose che conosce per interpretare una delle scene Tyrion migliori e più snervanti di sempre.

Per la prima volta in assoluto, visitiamo le Isole Iron, e finalmente arriva un momento del libro che stavamo aspettando da tanto tempo. Ho la sensazione che dopo il modo in cui hanno rovinato Dorne, si stanno assicurando di prendersi il loro tempo e ottenere la trama di Greyjoy nel modo giusto. Bene, finora ci sono riusciti. Che modo fantastico di presentare un nuovo personaggio. E la famosa scena di Kingsmoot può essere vista all'orizzonte.

Immagino che la scena finale scioglierà Internet. È un momento che molte persone aspettano da 5 anni (dall'uscita dell'ultimo libro). Ci sono state così tante speculazioni su questo per così tanto tempo che non mi sembra nemmeno reale ora che è finalmente successo. Anche Dan e David si sono davvero divertiti a stenderlo. Hanno davvero munto quella scena per tutto ciò che aveva. Mentre lo guardavo, pensavo "a questo punto, se non succede nulla, il regista è fondamentalmente Hitler". Dopo la delusione per il finale di Walking Dead, la scena è quasi riuscita a convincermi che non sarebbe successo davvero nulla. Ma poi, finalmente, noi spettatori siamo stati messi fuori dalla nostra sofferenza. Che episodio.

La natura semi-ex-posizionale dell'ultimo episodio pensava che questa stagione sarebbe stata ancora una volta vittima dei difetti della scorsa stagione, ma questo è l'episodio che dimostra che si sbagliano. Questo è, in poche parole, uno dei più grandi episodi di Game of Thrones, e un modo fantastico per iniziare la stagione.
data di revisione 02/22/2020
Laughry Peroni
Dopo una noiosa premiere di stagione, questo episodio non perde tempo a sistemare i pezzi. Per prima cosa vediamo la giovane Ned Stark e il personaggio molto discusso, la giovane e bella Lyanna Stark. Tuttavia la cosa più sorprendente è che una volta Hodor era un ragazzo normale e può parlare !! Le visioni di Bran saranno vitali nei prossimi episodi in quanto ci riporta al passato e ci sono così tante teorie dei fan che attendono la redenzione.

Anche la storia di Castle Black procede abbastanza bene. I wild-lings vengono in soccorso di Ser Davos e altri e la scena si interrompe proprio mentre iniziamo a chiederci "è questo l'episodio in cui John torna?" Il melodramma continua al Kings Landing. L'atteso High Sparrow contro Jamie Lannister finisce come un compagno stantio mentre ritardano lo "spargimento di sangue". Tyrion è al suo meglio spiritoso e porta alcune risate e inizia la sua danza con i draghi. "Non mangiare l'aiuto". È interessante notare che Danny non ha tempo sullo schermo in questo episodio.

Nel nord, Ramsey dà una corsa in denaro a Joffrey come il personaggio più odiato di GoT. La sua ascesa come il Signore del Nord è crudele, ma credimi, la sua caduta sarebbe bellissima. Euron Greyjoy ritorna con vendetta. E avremo una nuova testa a Pyke.

E ora finalmente il peggio tenuto segreto nella storia degli spettacoli televisivi. Sapevamo tutti che sarebbe successo, o almeno speravamo che potesse succedere. JOHN SNOW È TORNATO e non posso nascondere la mia felicità :)
data di revisione 02/22/2020
Robaina Delbalso

Ammetto di essere diventato estremamente di parte nei confronti di Benioff e Weiss e del loro massacro della maggior parte delle trame. Ma anche se provo a scrivere una recensione corretta, continuano a fornirmi ragioni per scuotere la testa incredulo.

Questo episodio non è stato male - avrei potuto dargli un 7, ma penso che stia già ottenendo valutazioni ingiustificatamente buone e non aiuterò. Vediamo: ci sono alcune parti buone in esso. I Greyjoys per uno. Abbiamo la morte di Balon e il Kingsmoot. Naturalmente ci si deve chiedere perché ci siano voluti così tanti anni per includerlo. Ma ancora. Anche la parte di Bran era buona. L'inclusione del giovane Hodor è stata piacevole, anche se non mi importava molto del fatto che potesse parlare una volta. Inoltre, il corvo a tre occhi è una delusione enorme e inutile almeno in termini di aspetto.

Non fare errori. I difetti riguardano esclusivamente la storia e non il modo in cui viene raccontata. È ancora uno spettacolo dannatamente ben fatto. Ma senza l'oca d'oro uovo. Jaime continua a fare passi indietro nello sviluppo del personaggio. Davos non ha nemmeno chiesto a Melissandre di Stannis, ma all'improvviso e senza motivo decide di essere un grande fan di Jon Snow e le chiede di resuscitarlo. Proprio così. Che tutti sapevano che sarebbe successo, ma siamo ancora tormentati da una scena "oh, non ha funzionato :( * tutti lasciano la stanza * OH GUARDA, HA FUNZIONATO DOPO TUTTO" scena che appartiene al cestino dei cliché.

E, naturalmente, abbiamo Ramsay che uccide suo padre. Le scene sono ben interpretate, il successivo massacro degli innocenti è un'aggiunta potente, ma il tutto, ancora una volta, non ha alcun senso. Non a Westeros. Non da nessuna parte, ma il regno dei programmi TV tipici e GoT non era uno di quelli. Perché i Karstark, o qualsiasi casa del Nord, avrebbero mai considerato, per una frazione di secondo, di aiutare Ramsay a uccidere suo padre. I loro obiettivi collettivi rimarrebbero gli stessi, tranne che invece di affrontare il freddo, spietato, ma alla fine affidabile Roose Bolton, avresti uno psicopatico imprevedibile che ti presiede. Il fatto è che non lo faresti. Non in una canzone di ghiaccio e fuoco, dove le decisioni hanno un senso. E quando non lo fanno, vengono puniti. Ma non qui. Non più. Non per Benioff e Weiss che non capiscono davvero cosa stanno facendo e sono solo, in modo triste e triste, mantenendo i personaggi più popolari / più odiati / più carini a tutti i costi della logica e della storia, pur liberandosi di chiunque che potrebbero confondere il pubblico ingenuo a cui pensano di rivolgersi.
data di revisione 02/22/2020
Crespo

Dopo aver pensato a questo episodio per alcuni giorni, ho avuto l'idea che forse la proto-molecola non è malevola e che Julie avrebbe potuto infettarlo attraverso il suo contatto. Questo potrebbe essere il motivo per cui Eros si stava dirigendo sulla Terra; perché Julie ne aveva il controllo (ma in un sogno) e voleva semplicemente tornare a casa. qualche idea?

Non sono sicuro di dove stia andando la serie, ma ci vado!
data di revisione 02/22/2020
Anchie

Nessun gioco di parole previsto. Non entrerò nei dettagli, ma quello che abbiamo qui è la produzione di una nuova forma di vita, con regole che stiamo solo conoscendo. Come ogni forma di vita, questa troverà il modo di evitare la distruzione. Sarà interessante vedere cosa ci aspetta dopo perché è stato fantastico. Vediamo anche di cosa sono fatti veramente gli egoisti terrestri.
data di revisione 02/23/2020
Delastre Elsmore

Dopo quello che è stato (a mio avviso) un po 'un premier lento, l'episodio 2 ha preso lo slancio represso e ci ha regalato una magnifica esperienza visiva.

Mi piace come stiamo iniziando a vedere Bran dilettarsi nei flashback, Bran è rapidamente diventato una delle mie trame preferite dopo alcune deboli prime stagioni. La scena con Ramsay ha contribuito a sviluppare ulteriormente il suo personaggio, dandoci l'ennesima scena emotivamente devastante e difficile da guardare. È stato anche gratificante vedere Theon esprimere finalmente quella sensazione di essere redento, la sua scena con Sansa era commovente e sincera. Inoltre, non è possibile superare una recensione senza fornire loro oggetti di scena per rendere davvero Robert Strong un personaggio spaventoso, fisicamente imponente e senza rimorsi.

Ora sulla scena finale. Non ho mai visto Game of Thrones come il tipo di spettacolo per offrire "fan service", e mentre a prima vista sembra che rianimare Jon Snow sarebbe il miglior servizio di fan, sicuramente non si sentiva come tale. Il ritorno di Jon Snow è sembrato il naturale passo successivo nella trama di Castle Black.

Questo episodio ha svolto un lavoro fenomenale promuovendo diverse trame e dandoci qualcosa da guardare alla prossima settimana. Ottimo lavoro, D &; D.
data di revisione 02/23/2020
Fellows

Nonostante la lenta progressione della trama e poco da fare per i personaggi, il primo episodio è stato un buon inizio per questa stagione. Tuttavia, questo episodio mi ha sorpreso e poiché non ci sono problemi, questo è un miglioramento rispetto a The Red Woman.

La storia è molto più avvincente e fa avanzare perfettamente la progressione della trama degli episodi precedenti. Le esibizioni sono ancora una volta convincenti con Lena Headey e Dean Charles Chapman che condividono un momento emozionante insieme. E non è tutto. Alla fine ha rivelato il destino di Jon Snow e ha lasciato uno sconvolgente sconvolgimento a ciò che sarebbe realmente accaduto nel prossimo episodio.

Detto questo, tutto il resto è andato benissimo. Il ritmo è più stretto e non trascina mai, la sceneggiatura è ben scritta, la regia è solida, la colonna sonora di Ramin Djawadi brilla e si adatta molto bene alle scene emotive e ai momenti atmosferici, e il montaggio è davvero buono. Quindi, nel complesso, un altro episodio classico per l'intero spettacolo e un miglioramento rispetto al primo episodio, che ho pensato fosse un buon inizio. :)
data di revisione 02/23/2020
Denyse

La maggior parte degli spettacoli non tende a mettere i loro migliori episodi nella seconda delle loro stagioni, ma Game of Thrones lo ha già fatto con il matrimonio di Joffrey nella Stagione 4 e lo ha fatto di nuovo con "Home". Ciò che ha reso "Home" particolarmente efficace, tuttavia, è stato il contrasto che ha avuto con la premiere poco brillante della scorsa settimana, che non ha fatto altro che darci uno sguardo a ciò che i nostri personaggi stavano facendo prima di finire bruscamente.

In questo episodio si sono verificati così tanti sviluppi interessanti della trama che è stato quasi travolgente. Per prima cosa, abbiamo visto cosa stava combinando Bran, e anche se in genere trovo che la sua trama sia la mia meno preferita (a parte le cose di Dorne ovviamente), è stato bello vederlo dopo la sua assenza di una stagione e anche più bello da vedere flashback di personaggi più vecchi.

Agli sviluppi più importanti. Dopo le stagioni di attesa, i lettori di libri hanno finalmente visto che l'attesa ha dato i suoi frutti con la morte di Balon e le radici del Kingsmoot da allestire a Pyke.

Quindi, probabilmente si è verificato l'evento più imprevisto, con Ramsay che ha ucciso suo padre Roose a sangue freddo. Mentre penso che molte persone si aspettassero che Ramsay inseguisse Fat Walda e il nuovo figlio di Roose, io tra gli altri fan non mi aspettavo che uccidesse suo padre. Come fan di Roose, questo è stato difficile, ma sono entusiasta di vedere come Ramsay si comporta come il nuovo leader della famiglia Bolton (e forse il Guardiano del Nord?). Per rendere l'azione ancora più a sangue freddo, Ramsay aveva sia Fat Walda che il suo bambino appena nato nutriti con i cani. Non so se sia odioso come Joffrey, ma Ramsay ha sicuramente spinto il limite in questo episodio.

Il momento che tutti stavamo aspettando è arrivato alla fine, e Jon Snow è stato finalmente resuscitato. Anche se sono un po 'deluso dal fatto che non sia tornato come un camminatore bianco (forse c'è ancora speranza), sono contento che sia tornato e non vedo l'ora di vedere come gestisce gli ammutinati.

Il fatto che ci sia così tanto di cui parlare nel secondo episodio è un grande segno e non vedo l'ora di vedere come il resto della stagione si aprirà!
data di revisione 02/23/2020
Gerhardine Colins

Saluti dalla Lituania.

Definire "Home" il quinto episodio di "The Expanse" fantastico o sorprendente sarebbe una cosa da sottovalutare. Questo è un capolavoro, puro e semplice.

Finora mi è piaciuto questo spettacolo, che ha avuto una grande storia e valori di produzione decenti, ma non ne sono rimasto sbalordito. La storia è stata grandiosa, ma nel complesso non è stato uno spettacolo incredibile - è stato semplicemente bello. Ma questo episodio particolare è stato come "Ozymandias" da "Breaking Bad" - il momento clou dell'intero spettacolo (finora). E non è solo un punto culminante di questo spettacolo - tutto qui ha funzionato sulle note più alte possibili - regia (ritmo eccezionale), scrittura, musica, recitazione - questo deve essere uno dei migliori episodi che io abbia mai visto con il finale che ha generato una piccola lacrima nei miei occhi.

Nel complesso, che tu abbia amato o meno questo show finora, "Home" non è solo uno dei 43 minuti straordinari di "The Expanse" - questo è un capolavoro di un piccolo cinema cinematografico.
data di revisione 02/23/2020
Jaclin Kontogiannis

Non ricordo di aver collocato sul bordo del sedile l'intero episodio da quando guardavo Danger Mouse da bambino. Questo episodio è stato semplicemente grandioso, ma devi lasciar perdere la storia per una stagione e mezza per capirla appieno. Penso che non tutti gli episodi siano così emozionanti e non è possibile realizzarli come questo. La storia ha bisogno di parti più lente per conoscere i personaggi e le diverse trame, e ce ne sono molte in questa serie. Non vedo l'ora di vedere i prossimi episodi ... E ovviamente Thomas Jane nei panni di Joe Miller.
data di revisione 02/23/2020
Truitt

Questa recensione contiene spoiler.

Il quinto episodio della seconda stagione di The Expanse si chiama 'Home'. L'episodio è la conclusione della trama di Eros in The Expanse.

Questo episodio è un'ottima conclusione della trama di The Expanse di Eros. Anche se questo episodio è nel mezzo della seconda stagione, l'episodio è assolutamente una conclusione per la trama di Miller. La stazione eros si sta precipitando verso la Terra e l'equipaggio del Rocinante con il detective Miller deve impedire alla stazione con la protomolecola di scontrarsi con la Terra.

L'episodio presenta grandi esibizioni dal suo cast e in particolare Thomas Jane nel ruolo del detective Miller. Miller ha un grande arco di redenzione mentre svela finalmente il mistero della protomolecola.

Il mondo di The Expanse viene ulteriormente esplorato in questo episodio e crea una dinamica interessante quando l'equipaggio del Rocinante deve fornire un blocco bersaglio a Fred Johnson che supporta i pianeti esterni.

Grado: A
data di revisione 02/23/2020
Uziel Buffington

Questo episodio è stato terribile! Non ce l'ho fatta fino alla fine. Ero incredulo nell'incredibile sceneggiatura più adatta alle ragazze di 12 anni. Il fatto che Julie sia sopravvissuta, ha conservato la sua personalità dopo una certa morte è stato incredibilmente banale! Stavo aspettando una sorta di svolta, qualsiasi cosa potesse rendere la storia più della melma che era. Miller, il poliziotto ebbe finalmente la sua chiusura a spese della trama che era disgustosamente primitiva e esagerata. Per la seconda metà dell'episodio, l'equipaggio si è praticamente fermato a fare nulla, con Naomi che parlava a Miller in modo distaccato, quasi privo di emozioni. Perdita di tempo!
data di revisione 02/24/2020
Gaby

Questo episodio si apre a nord del muro quando vediamo Bran Stark per la prima volta dalla quarta stagione; viene istruito nelle sue capacità e vede nel lontano passato un tempo in cui suo padre era un bambino e Hodor poteva parlare. Più a sud i traditori della Guardia della Notte si muovono per uccidere Ser Davos e i suoi uomini ma proprio mentre colpiscono una forza di Wildling arriva da sud e i tavoli vengono girati. In Meereen Tyrion libera i due draghi rimasti dalle loro catene. A Cersei viene impedito di vedere il corpo di sua figlia mentre High Sparrow si alza da Jaime Lannister. In Winterfell Ramsay uccide suo padre ?? e peggio. Sulle isole Iron il re viene assassinato.

Questo episodio è iniziato bene; Mi ero quasi dimenticato di Bran, era fuori dallo show da così tanto tempo; la sua reintroduzione è stata ben gestita e ha sollevato alcune interessanti domande su Hodor e cosa è successo a sua zia. Gli altri punti salienti dello spettacolo sono stati gli eventi a Winterfell e sulle Isole Iron; la morte di Roose Bolton per mano di suo figlio fu uno shock ma non la metà di quello che Ramsay fece alla matrigna e al fratellastro. Con un leader morto sicuramente non mi aspettavo la morte di Balon Greyjoy pochi istanti dopo. Il finale dello show avrebbe dovuto essere altrettanto sorprendente, ma sfortunatamente era impossibile evitare spoiler sulla resurrezione di Jon Snow, quindi era solo una questione di quale episodio sarebbe effettivamente tornato ?? anche così la scena è stata ben gestita. Mentre le altre scene non erano così drammatiche come queste, le trovavo comunque interessanti e in nessun momento ho sentito che tutto ciò che ci veniva mostrato non era necessario. Nel complesso un episodio di qualità che è stato sicuramente un passo avanti rispetto all'apertura della stagione, che mi è piaciuto anche. Sono decisamente curioso di vedere cosa succederà dopo.
data di revisione 02/24/2020
Lyell Hessing

Che episodio !!! Sin dall'inizio S6E02 sembrava destinato ad essere un inferno di un'ora e si è rivelato non solo un grande episodio, ma uno dei migliori nelle 6 stagioni dello show. Onestamente sono ancora seduto qui a tremare dopo che i titoli sono finiti da tempo, e sono le 3 del mattino qui nella sanguinaria Inghilterra! Questo è l'episodio che tutti stavamo aspettando. Ramsay (Iwan Rheon) ci ricorda quanto sia contorto e malvagio, uccidendo non uno, ma tre, tre (!) Membri della sua famiglia nel giro di 5 minuti. Suo padre Roose (Michael McElhatton) è il primo a calciare il secchio, in stile disgustoso, prima delle vili e disgustose morti di Walda Bolton (Elizabeth Webster) e del suo fratellino appena nato. Ramsay rende ufficialmente Joffrey un tipo decente. Ma è per questo che lo adoriamo. Ci sono ovviamente altri momenti memorabili tra cui grandi scene con Arya (Maisie Williams) e Theon (Alfie Allen), ma verso la fine dell'episodio abbiamo visto il tanto atteso debutto di Euron Frickin Greyjoy (Pilou Asbaek) in modo spettacolare dopo che lui lancia il fratello maggiore e il re delle Isole di ferro Balon Greyjoy (Patrick Malahide) sul ponte che tutti i lettori di libri come me hanno aspettato di vedere. E infine. infine! Dopo quasi un anno di speculazioni, e dopo che tutte le speranze sembravano perse, Jon Snow si svegliò con il suo pigro dietro! È tornato! Adoro il modo in cui HBO ha gestito l'intera trama, ho iniziato la stagione con la sensazione che sarebbe tornato, ma dopo l'episodio della scorsa settimana, devo ammettere di aver perso la fiducia. Melisandre (Carice Van Houten) ci prova ma apparentemente non riesce a riportare Jon (Kit Harington) su richiesta di Ser Davos (Liam Cunningham). Ma è dopo che tutti lasciano la stanza in cui giace il corpo di Jon, che si verifica il momento più grande degli episodi. Jon apre gli occhi mentre ansima, cercando di farsi un'idea di ciò che lo circonda. Quindi la fotocamera passa direttamente ai crediti. Mi ha dato la pelle d'oca, che mezz'ora dopo, sono ancora qui. 'Home' è un episodio eccezionale e ha fissato gli standard per la Stagione 6 di questo incredibile spettacolo ancora più in alto; un 10/10 perfetto per S6E02! Performance della settimana: Iwan Rheon (Ramsay Bolton) Menzione d'onore: Kit Harington (Jon Snow) Ci sei mancato Kit!
data di revisione 02/24/2020
Seabrooke Gilzow

La casa è un episodio di qualità, anche se ci sono molte diverse trame in gioco.

Jaime parla con Tommen, consigliandolo di parlare con Cersei. Jaime parla quindi con l'Alto Passero. Tyrion libera i due draghi, a suo rischio e pericolo. Eddison convince i wildling ad aiutare a gestire Thorne e the Night's Watch. Ramsay uccide tutte le sue relazioni per diventare l'erede. È stato un ostacolo fino a questo punto, ma è divertente qui e oltre. Theon lascia Sansa alle cure di Brienne e torna a casa. Melisandre riporta Jon Snow dai morti. Buona scelta per riportarlo indietro, poiché è fondamentale per la qualità dello spettacolo.

Tyrion, Jaime, Cersei e Ramsay sono stati i protagonisti di questo episodio.
data di revisione 02/24/2020
Thursby Bagent

Mi sembra che solo i fan dei libri stiano dando il calcio d'inizio alla serie, o io sono l'unico (okay non lo sono) che pensa che la scrittura sia S ** T. Episodio 1 Bryene (o come si chiama il cavaliere albino) arriva dal nulla - inspiegabile - nessuno batte un occhio, supponiamo che sia normale, ma a mio avviso lo zoppo "deus ex machina" è ancora zoppo. Lo stesso vale per l'episodio 2 in cui i wildling fanno irruzione nella porta del castello e salvano i "traditori", letteralmente nell'ultimo secondo.

Ma la parte più deludente e anti-climatica era alla fine dell'episodio, mi aspettavo un po 'di sofisticata magia del sangue, non alcuni borbottii menzogneri ... e ovviamente focalizzare la fotocamera sul lupo regalava tutto, anche il trucco era diverso quando Jon aprì gli occhi alla fine. Era come "finalmente riesco a finire".

Ok, ammetterò che Gordon Ramsay massacra suo padre mi ha preso alla sprovvista. E 'stato brutto.

Quindi tutto sommato GoT è come una lotteria, le serie sono piene di questi piccoli momenti di suspense, dove si ha la sensazione che qualcosa andrà completamente storto. Quindi la prossima volta che due ragazzi si fissano, fai le tue scommesse.

Per riassumere, orribile scrittura.
data di revisione 02/24/2020
Thorpe

Questo è il miglior episodio del miglior spettacolo in televisione. Home è l'episodio più emozionante e soddisfacente della serie. I sacrifici che i nostri amati personaggi sono disposti a fare e fanno sono davvero commoventi. Lo scopo di questo episodio è sorprendente. Vediamo un uomo terminare il suo viaggio quando riscopre la sua umanità nell'abbraccio di una meraviglia aliena. Vediamo anche il suo ultimo sacrificio per salvare la Terra e forse l'umanità. È un momento trascendente. Gente, non c'è niente di meglio di così!
data di revisione 02/24/2020
Ebneter

Poesia pura, bellissima ...... Miller - un vero eroe epico archetipico e tuttavia atipico.

Per il team di The Expanse, meriti un Oscar. Grazie grazie!

Lascia una valutazione per Home