Homepage > Drama > Romance > Novità Valutazione

Novità (2017)

Originaler Titel: Newness
IMDB 6.4
Premiato
3
Bene
4
Media
3
Male
1
Terribile
1
data di revisione 02/21/2020
Elconin

Questo film, per me, non parla di come si incontrano, attraversano la vita o la relazione aperta. È in quel momento che cerchiamo sempre, la chimica istantanea, che ci rende euforici e quindi felici. Quella bolla che tutto è ok, tutto è in linea e io amo qualcuno e quella persona mi ama in quel momento.

Il modo in cui questo film è girato, l'alto livello di recitazione, è come se tu stessi guardando la tua vita in qualche modo. Penso che tutti possano trarne dei momenti e vedere quali momenti accadono nella propria vita e come reagiscono.

Non è inteso come un film da cui imparare, ma solo per sostenere uno specchio. Non è buono o cattivo, solo come camminiamo attraverso la vita. Per me, è una buona cosa continuare a realizzarlo.

Se dovessi scegliere una cosa che spiccava, direi; in quel momento scoppia la bolla. Quando inizi a parlarti e a conoscere meglio il loro modo di pensare. A quel punto sentirai qualcosa che non ti piace e in un attimo la tua faccia cambierà e dovrai affrontare quell'emozione. In quel momento l'euforia si interrompe e si tenta di riaverla.

Questa recensione mostra che questo film non sarà per tutti, ma guarda oltre i primi 10 minuti e lasciati trasportare dalle emozioni e rifletti su te stesso.
data di revisione 02/21/2020
Haze Vitorino
Questo film racconta la storia di un uomo e una donna, che usano app di appuntamenti per incontrare gli altri per divertimento senza vincoli.

Sono comunque i primi dieci minuti della trama. Sembra che vogliono costantemente novità nella loro vita amorosa e sessuale. Tuttavia, la storia si sviluppa presto in un'altra direzione. È chiaro che uno di loro è bloccato nel passato, mentre l'altro vuole qualcosa ma non lo ammette. È una brillante interpretazione delle relazioni moderne. Esplora anche l'onestà verso se stessi e gli altri. Inoltre, l'illuminazione e i set sono costantemente notevoli. Anche se a volte il film è un po 'lento, vale comunque la pena guardarlo.
data di revisione 02/21/2020
Betteann Schilz

Per un film che ha una relazione scritta dappertutto nell '"era moderna" (cioè con telefoni cellulari e app per trovare "amore"), questa potrebbe davvero essere definita una storia d'amore dei nostri giorni. Quindi, anche se potresti confrontarlo con "Love", questo non è così esplicito (anche se avrai anche un po 'di nudiy in questo), ma ti coinvolge maggiormente nei personaggi.

Un set mostra fisicamente la vicinanza, ma i personaggi sono il più distanti possibile. Potrebbe essere andato storto, troppo cliché, ma il simbolismo di esso colpisce davvero a casa (nessun gioco di parole previsto). Il film ha generalmente alcuni temi, di cui "novità" è uno di questi. Il piacere che uno deve godere. Ma anche con un personaggio che vive nel passato, la connessione al "nuovo" è ancora lì. L'altro personaggio potrebbe non desiderare nulla di più nuovo, ma anche quello gioca sul tema. Soprattutto quando le cose si confondono.

Il film cerca di analizzare un po 'e darci uno sguardo nella psiche, ma non è uno studio psicologico. Puoi leggere un paio di cose, ma cerca di rimanere nel dipartimento di recitazione e nel flusso generale del film. Buoni temi, buona recitazione e una buona sceneggiatura di un ... nuovo tipo di storia d'amore
data di revisione 02/21/2020
Neff

Sono lacerato per questo film. Senti una connessione con questi personaggi, senti la loro passione, dolore e frustrazione e il film fa un ottimo lavoro nel dipartimento delle emozioni, tuttavia a volte si muove frustrantemente lentamente, l'angolazione della telecamera / inquadratura / qualunque cosa sia soffocantemente stretta e personale. I personaggi principali sono un vero casino e sembrano giocare solo con le reciproche emozioni. Non voglio davvero credere che gli umani possano essere così egoisti e egoisti, ma chissà, forse sono al riparo e questa è la vita reale.
data di revisione 02/21/2020
Suzzy Piacquadio

La mia prima recensione, e la terrò breve.

Come accennato in altre recensioni, questo è un film che senti. La cinematografia è intima e consente al pubblico di sentire davvero la tensione e l'incertezza tra i personaggi interpretati da grandi attori mentre si imbarcano su un ottovolante emotivo, cercando di definire la loro relazione e ciò che "funziona".

Il gioco su app / tecnologia moderne non è stato travolgente, ma il tema di base di scorrere a destra e ricominciare da capo con un altro lanciatore / partner e non affrontare i problemi nelle relazioni frontali era MOLTO tangibile.

Film fantastico. Guardalo.
data di revisione 02/21/2020
Peoples

Sono un po 'arrabbiato con questo film e ho bisogno di esprimere quei sentimenti. Sono un grande fan di Like Crazy, sono passati anni e rimane uno dei miei film preferiti. Mi ha davvero impressionato, in particolare il finale. È stato girato magnificamente. La musica, la cinematografia, la recitazione. Ed è esattamente per questo che posso dire che Newness non sarebbe diventata una delle mie preferite. La scena finale è sfortunata. Porta davvero via tutto l'impatto del film. Ed è triste e sconvolgente perché avrebbe potuto essere molto più grande. È una storia interessante e accattivante, con spettacoli grandiosi e realistici, ma l'esecuzione in qualche modo è stata interrotta in quel particolare momento. Fine. Qualcosa di così importante in qualsiasi film.

Questa è una storia sull'amore e la passione moderni. L'app per appuntamenti gioca un ruolo, ovviamente, ma penso che riguardi più la disconnessione che abbiamo l'uno con l'altro. Non si conoscono, né si preoccupano davvero di farlo. Potremmo dire che è una conseguenza dell'incontro attraverso un'app di appuntamenti, ma è davvero? Le app di incontri, incontrare persone online, andare ad appuntamenti con estranei forse è la risposta a non voler condividere e investire tempo di qualità con gli altri, non il risultato. Si muovono velocemente, non ci pensano davvero. È un riflesso della paura di essere soli e dell'incompatibilità dell'impegno. Più importante penso che sia un grande esempio della mancanza di onestà, non solo l'uno verso l'altro, ma verso se stessi. La mancanza di una connessione sincera e di vera intimità. Ero eccitato da questo. Sembra così reale, così riconoscibile a un certo livello. Ma non mi ha impressionato perché il finale non ha alcun senso. Mi piacciono entrambi, tuttavia, non c'è nulla in questa storia che mi abbia fatto credere che appartengano davvero insieme, al contrario. Non è che si sbagliano l'uno per l'altro, è che non dovrebbero far parte di qualcosa che nemmeno capiscono. È solo un altro cliché. Spoglia via tutto il significato non emerso di esso.
data di revisione 02/21/2020
Rowena

Per i primi dieci minuti segue la trama di questi millennial con le loro app di aggancio. Una volta che diventano una coppia, loro o LEI iniziano ad annoiarsi. Entrambi finiscono per tradirsi a vicenda. Entrambi affrontano quello che hanno fatto e decidono di provare alcune cose diverse.

Decidono di essere totalmente onesti l'uno con l'altro e di ravvivare il loro rapporto semplicemente flirtando con gli altri e poi tornano a casa per saltare l'uno sull'altro. Fin qui tutto bene. Quindi dopo che la protagonista femminile ha deciso di avere un 3-alcuni con l'aggiunta di un'altra femmina ma lei esclude qualcuno dei suoi amici, tutto va giù per la collina. Decidono di entrare in una relazione aperta ma a me sembra che solo lei esca e sbatti altri ragazzi mentre lui resta a casa ad aspettare che tutti i dettagli succosi facciano sesso.

Comincia a infrangere le regole quando inizia a vedere un regalo anziano che porta gentiluomo su base regolare. Non solo infrange la "regola degli amici" ma accetta anche un regalo e lo tiene segreto per il suo ragazzo.

Cosa pensi che succederà dopo? Si sciolgono. Da quando si è trasferita nell'appartamento del suo ragazzo, si trasferisce e si trasferisce con il vecchio. Dopo aver trascorso alcuni giorni, forse settimane, con il vecchio, si rende conto che è lì solo per essere un ricettacolo per lui e per fare la tata per la sua giovane figlia.

Finisce per tornare di corsa dal suo uomo e lui la riporta indietro con la promessa di essere ora esclusivo
data di revisione 02/21/2020
Derayne

Questo film è stato fantastico, non eccezionale, ma eccezionale, penso che mi abbia dato l'essenziale di ciò che ho bisogno di sapere per entrare in relazioni serie, mi ha mostrato cosa sia l'essere umano e di cosa sia la vita, come esseri umani abbiamo così tante cose che vogliamo e che dobbiamo prendere costantemente decisioni ma semplicemente non sappiamo cosa scegliere e più proviamo a capirlo nelle nostre menti più confuse, viviamo in un paradosso, a volte qualcosa sembra giusto e a volte no, ma dobbiamo prendere una decisione e a volte la vita ci dà tempo, ma a volte no. Ed è solo il modo in cui la vita e l'amore operano che devi recitare con il bene e il male. E come dice l'amico maschio se ci pensate troppo, lo complicate semplicemente ..
data di revisione 02/21/2020
Aubrey

Nelle mani di Drake Doremus; Il regista americano del circuito indie, Newness, è presentato come un libero successore di Like Crazy (2011), nel tentativo di rappresentare nel modo più realistico possibile, la complessità delle relazioni interpersonali nell'era digitale, dove i social network e le applicazioni di incontri hanno creato un nuovo modo di incontrare persone e stabilire collegamenti.

Nicholas Hoult interpreta il ruolo di Martin Hallock, un giovane che lascia a metà della sua carriera universitaria per lavorare come farmacista e che, dopo il fallimento del suo matrimonio, decide di cercare nuove relazioni senza compromessi nelle domande di appuntamenti. È lì che, dopo un incontro fallito, incontra Gabi Silva, interpretato da Laia Costa, una terapista spagnola, con la quale stabilirà una connessione che li farà considerare nuovamente relazioni stabili e monogamia.

Presto la coppia viene soffocata dalla complessità del legame; questioni come l'infedeltà e il desiderio per gli altri vengono messe in gioco. Sebbene non sia molto convinto, Martin decide di accettare la proposta di Gabi e di accompagnarla nell'esplorazione di nuove alternative. Stabilire una comunione di "relazione aperta", basata sulla comunicazione e l'onestà, in cui il sesso è presentato come via di fuga verso l'impegno, il coinvolgimento reale con l'altro. Nuovi modi di sentire e percepire spingono la coppia a sviluppare piccole pause internamente e in relazione all'altra, che le costringe a riflettere sui loro desideri personali, le determinazioni passate si riflettono nel presente, i progetti di vita e le proprie decisioni, generando un tempo teso e caotico panorama.

Il film guida l'ansia e l'intensità del presente, la superficialità dei collegamenti contemporanei e la mediazione della comunicazione attraverso strumenti tecnologici. Solleva il dilemma classico tra relazioni casuali e legami stabili, tra libertà e oppressione dell'individuo, amore e sesso. Costringere lo spettatore a mettere in discussione la propria esistenza e i propri collegamenti. Tuttavia, il nastro rimane a metà strada, incapace di catturare correttamente il suo obiettivo, perdendo la sua essenza dopo 40 minuti, la sua "novità", risultando estremamente noioso e prevedibile.
data di revisione 02/21/2020
Ganley

Mi è piaciuto questo film. Devo aggiungere che ho più di 40 anni e posso apprezzare questo tipo di film per quello che ci sta mostrando e la sua semplicità e complessità. Riesco a relazionarmi con questo film anche se è basato sui giorni nostri, dove possiamo incontrare chiunque in qualsiasi momento. Lo stesso è accaduto prima che fosse così facile incontrare altri online. L'amore potrebbe incontrarci in qualsiasi momento e in qualsiasi luogo senza che noi lo sappiamo. Questo è il motivo per cui ho sollevato questo film un 7/10. Penso che tutti noi possiamo relazionarci con questa storia. La recitazione è stata perfetta per la maggior parte e la musica e i primi piani ti hanno fatto sentire la passione che circonda ogni personaggio.

Penso che valga la pena guardare se ti piace il viaggio delle emozioni umane.
data di revisione 02/21/2020
Kee

Un'affascinante panoramica dell'attuale generazione e del modo in cui i giovani vedono le relazioni. Da un lato è terrificante vedere come le persone scelgono i loro partner e cercano di costruire una relazione stabile su un terreno paludoso senza fiducia e nessuna responsabilità. D'altra parte vedi i giovani che sono disposti a stare insieme e lottano per il loro amore, anche se non capiscono cosa significhi davvero. Entrambi i personaggi sembrano impallidire in un labirinto di emozioni, ma con il tempo crescono e diventano più maturi attraverso le loro esperienze. Laia Costa è assolutamente incredibile nel ruolo di essere tra una bambina e una donna adulta.
data di revisione 02/21/2020
Britni

Noioso, prevedibile ... Prevedibile, noioso ... Ho letto fiabe più eccitanti e sorprendenti di così!
data di revisione 02/21/2020
Curnin

Non sembra esserci alcun momento che mostri una reale connessione tra loro che solidifichi una base di base per le infedeltà e le insicurezze emotive che minacciano la loro relazione. Questo, a sua volta, rende il film un po 'trepidante nel dare il massimo. Tutto ciò può essere razionalizzato come "vita reale", ma più il film è lungo e più ciascuno si allontana emotivamente l'uno dall'altro, sembra che vogliamo vedere questi personaggi combattere per stare insieme piuttosto che lasciare insicurezze fabbricate personalmente la storia è finita.

Eppure, per questi pochi tuffi, Newness vede Doremus sviluppare ulteriormente le sue capacità di narrazione alla regia, mostrando allo stesso tempo cosa può fare meglio della maggior parte dei suoi coetanei - racconta una storia romantica che sembra così elettrica, viva e che cattura l'amore moderno in tutta la sua bellezza e forma disordinata. Newness è dedicata al compianto Anton Yelchin, protagonista di Like Crazy di Doremus, in poche parole: "A Anton, nella giungla".

Lascia una valutazione per Novità