Homepage > Action > Adventure > Comedy > The Invisible Boy: Second Generation Valutazione

The Invisible Boy: Second Generation (2018)

Originaler Titel: Il ragazzo invisibile: Seconda generazione
IMDB 5
Premiato
0
Bene
2
Media
1
Male
0
Terribile
1
data di revisione 02/21/2020
Carrie Ximines

A seguito degli eventi del primo film, ora Michele è un adolescente alle prese con la perdita e l'amore non corrisposto. Improvvisamente sua sorella gemella sembra rivelargli che la sua vera madre ha bisogno di lui per una missione pericolosa.

Nonostante i due trailer italiani (molto ben ritmati), il film non mantiene pienamente le promesse di "azione" che rappresentano e invece ci offre una prospettiva del passato della madre e degli altri potenti, il che va bene, ma in un primo momento può essere frainteso. Tutta una buona colonna sonora, una buona storia e un buon sviluppo dei personaggi: spero in una terza parte che concluderà per sempre la saga (speriamo di non dover aspettare fino al 3).
data di revisione 02/21/2020
Barthelemy Lauchner

Questo film è solo una perdita di tempo, dalla cattiva recitazione alla cattiva sceneggiatura e quelle abitudini degli eroi sembrano ridicole essere il tuo eroe e salvarti da questo film
data di revisione 02/23/2020
Haroun

Il pubblico italiano non è abituato ad apprezzare o comprendere i film sui supereroi. Ancora di più se l'impostazione è italiana. Di recente Invisible Boy e Mi chiamano Jeeg hanno dimostrato che un film di supereroi in stile italiano a basso budget può essere realizzato e può essere sia avvincente che sicuramente italiano di umore generale.

Ora Invisible Boy II ha effetti speciali migliori e una trama semplice ma efficace. Niente di speciale, ma coerente e solido, anche per quanto riguarda il film precedente. I personaggi secondari sono un po 'generici ma quelli principali sono abbastanza buoni.

Non aspettarti un capolavoro ma è abbastanza divertente da trascorrere.
data di revisione 02/24/2020
Stark

Nonostante il budget limitato che un film italiano può avere, il secondo episodio della saga di Invisible boy (come lo chiama Salvatores) è un seguito solido e divertente del primo. Le scelte della storia non sono ovvie e il modo in cui viene sviluppata la trama stessa mostra che il regista e gli sceneggiatori sapevano cosa stavano facendo. Eccellente componente aggiuntivo con la sorella gemella, un personaggio potente ed enigmatico che conferma il tema della "maggiore età" che abbiamo visto nel primo film. Molti fanno riferimento ad altri film di supereroi (soprattutto X-Men: i ragazzi con superpoteri si definiscono Gli Speciali), ma ancora con un tocco speciale (italiano?). Grandi effetti speciali (considerando il budget) e ottime location. Una menzione speciale merita la colonna sonora.

Lascia una valutazione per The Invisible Boy: Second Generation