Homepage > Action > Adventure > Fantasy > Conan Il Barbaro Valutazione

Conan Il Barbaro (2011)

Originaler Titel: Conan the Barbarian
IMDB 5.2
Premiato
0
Bene
1
Media
2
Male
2
Terribile
5
data di revisione 02/21/2020
Denman Ruffino

Il regista Marcus Nispel è senza dubbio la progenie perduta da tempo del maestro della spazzatura e del compagno tedesco Uwe Boll, poiché questo film è così profondamente terribile ad ogni livello che è difficile pensare che non sia stato intenzionalmente fatto in questo modo.

Sorprendentemente, il film diventa subito brutto e rimane così. Uno dei suoi aspetti più stonanti è che inizia con la narrazione di Morgan Freeman, che suona così completamente fuori posto, con il suo confortante, leggermente verso sud, l'opposto totale di tutto ciò che è sanguinoso e cimmero, che si imbatte all'istante come auto-parodia, come se stessimo vedendo un'interpretazione schizzinosa di Mel Brooks dopo il fatto. Questo disprezzo per il tono appropriato perseguita ogni fotogramma del film.

La storia non riesce a trovare il vero Conan - che nelle storie di Robert E. Howard è un sopravvissuto intelligente, duro e brutale - e invece sembra rivelarci l'idea deludente che Conan sia solo un altro tizio di spada con un talento per il massacro.

La sceneggiatura si attacca in modo incoerente a qualsiasi epico talento poetico nella finestra di dialogo, in modo che quando queste parole vengono pronunciate, si sentono forzate e piatte. La frase nota "Vivo, amo, uccido e sono contento" è soddisfatta con tale mancanza di brio o sensazione che volevo lavare la bocca di Jason Momoa con sapone, subito dopo averlo costretto a guardare Schwarzenegger - non un grande attore, in ogni caso, pronuncia lo slogan indimenticabile: "Per schiacciare i tuoi nemici, guidali davanti a te e ascolta il lamento delle loro donne". Ma poi di nuovo, John Milius si è preso la briga di dirigere i suoi attori.

Stephen Lang (il colonnello Quaritch di "Avatar") è il malvagio malvagio Khalar Zym, che ispira timore reverenziale e nessun rispetto per la sua qualunque ricerca di qualcosa di soprannaturale, che è un ripensamento tanto che te ne dimentichi costantemente. E dopo l'intervento di chirurgia plastica Rose McGowan mentre la figlia strega Marique è così scandalosamente gotica da desiderare a metà un segnale musicale di Sisters of Mercy ogni volta che sale sulla macchina fotografica; se solo la sua interpretazione avesse ricevuto la stessa attenzione dei suoi costumi esagerati. Ron Perlman, come il padre di Conan, è semplicemente sprecato. Piangere!

Sono totalmente stufo dello stile di narrazione di breve durata. I cineasti hanno tanta paura che se ogni dieci minuti non si verifica una grande sequenza d'azione, saremo annoiati; e, naturalmente, questo ha rapidamente l'effetto opposto, poiché invece ci annoiamo a causa di così tante azioni inutili, scarsamente girate e modificate non supportate dal personaggio o dalla storia. I videogiochi hanno spesso un maggiore sviluppo del personaggio rispetto a questo film, e sì, sto pensando specificamente alle lotte relativamente shakespeariane ritratte a Donkey Kong.

Ho conferito due stelle a questo film, poiché il secondo è per ilarità involontaria, di cui il film ha molto. La sua iperbolica vignettalità hyboriana ti fa sussultare o ridacchiare in modo derisorio. Si spera che tante teste rotolino sullo schermo rotolino anche a Hollywood per questa terribile e terribile spazzatura.

Forse il nobile Conan un giorno otterrà il suo giusto merito in un film moderno. Ma non oggi.
data di revisione 02/21/2020
Kilah

Innanzitutto, vorrei dire che amo le storie di Howard. Mi piace anche il film 82. In modo che questo si discosti da Howard un po '(o molto) non è davvero un problema per me.

Ora, prima di arrivare alla recensione, voglio dire a tutti quelli che studiano film (come me) di guardare questo film. Ti dimostrerà che, indipendentemente da quanta azione, sangue o fodera ti spremi in un film, se la storia e la caratterizzazione mancano non hai un film.

Senza NESSUNA mancanza di rispetto, esorto il signor Nispel a fare un corso di cinema, poiché ha chiaramente bisogno di imparare la narrazione nella sua forma più elementare. Questo non è un insulto, questo è un consiglio, perché credo che una volta che avrà una migliore comprensione, farà un buon regista.

Conan the Barbarian è un film estivo. Purtroppo anche questo è diventato sinonimo di film stupidi e cattivi. E questo film non sfugge a questo. Chiaramente questo film ha avuto molti problemi, a giudicare dalla fase concettuale. Il fatto che Sean Hood abbia dovuto riscrivere sul set dimostra che il materiale con cui hanno dovuto lavorare è stato un disastro, e lo dimostra.

Donelley e Oppenheimer (perdonate l'ortografia) hanno fatto un cattivo lavoro sulla sceneggiatura, se ciò che è stato mostrato nel taglio finale era più o meno quello che hanno scritto. Le riscritture di Mr. Hood che ho sentito sono state abbastanza ben accolte, ma ho anche sentito che hanno tagliato la maggior parte di ciò che ha scritto dal taglio cinematografico ...

Questo film, maledetto da una cattiva sceneggiatura, fallisce anche solo a livello di intrattenimento. Certo, c'è molta azione e combattimenti, ma non c'è emozione dietro. In realtà ero annoiato a metà dei combattimenti e volevo alcune scene di personaggi maledetti, delle quali non ce ne sono molte. E questo è un altro problema, dopo il primo atto (il giovane Conan) nessuno ha alcun carattere. Camminano, uccidono o muoiono e questo è tutto. Le loro motivazioni ci vengono date in una sola riga e questo è tutto.

Il cast era buono, ma non avevano nulla con cui lavorare. La regia era incoerente, l'umore era dappertutto, a volte puzzava di uno Scorpion King meno divertente con Artus ed Elan-sha (so di aver sbagliato quei nomi) che erano fuori posto per "sollievo comico". Stephen Lang, come al solito è bravo, ma ancora una volta, non ha nulla con cui lavorare, quindi si alza e recita in modo molto cattivo.

L'unica cosa che mi ha davvero portato fuori dal mondo del film, è il dialogo. Che non ha alcun tipo di finezza, cultura, periodo ecc. Sembra un discorso moderno ... che è una cosa che non dovrebbe sembrare. Immagina di guardare un western in cui tutti parlano nel moderno gergo americano, ecco come si sentiva questo dialogo. È stato un dialogo che scrivi nella tua prima bozza, poi torna indietro e rendilo buono ... anche se sembra che nessuno abbia fatto a Conan.

Il film sembrava carino, lo darò. Alcune scene erano troppo luminose e in conflitto con l'umore, ma di nuovo l'umore cambiava spesso come in un adolescente angosciato. Il CGI non era male, non era eccezionale ma era funzionale.

La scena dell'Abitante era patetica. Non vi era alcuna coreografia, impostata su di essa, Momoa si trovava letteralmente in un punto per la maggior parte di esso e si è semplicemente piegato molto. Chiaramente un completo fallimento nel reparto regia per questa scena che non ha avuto un climax.

Il design del costume e del guardaroba era impressionante. L'armatura e il risveglio di Lang erano belli, McGowan sembrava sexy in un modo strano. Visivamente ha funzionato quasi sempre.

Nel complesso, suggerisco di vederlo se sei curioso, non è la cosa peggiore che accada al cinema da un colpo lungo. Ma, senza una storia, almeno nessuna che viene raccontata in modo coerente, nessuno sviluppo del personaggio o motivazione e nessun senso della cultura o del mondo in cui i personaggi (caricature) abitano non solo fallisce come un film di Conan, ma fallisce come un film . Fallisce come una storia coerente raccontata con immagini in movimento, rompe le basi stesse delle regole del cinema. Non può coinvolgere un pubblico, perché non c'è nulla di cui preoccuparsi. Come videogioco, questo darebbe un calcio nel culo. Come film, ci cade sopra.
data di revisione 02/21/2020
Thorn
Conan il Barbaro è nato in guerra, un prodotto di sangue e acciaio. Quindi il film dovrebbe essere un ritratto viscerale e violento di un guerriero sullo sfondo fantasy di Hyboria di Robert E. Howard. Ciò che emerge sullo schermo è un insieme di personaggi unidimensionali collocati in un mondo che sembra animato in modo accaldato.

Il film è stato accusato di essere come guardare un videogioco. Non sarei d'accordo. La natura dei videogiochi, in particolare quelli dei generi fantasy e RPG, è l'immersione. Non c'è immersione qui. Fluttuiamo da un posto all'altro nel tentativo di mostrare la vastità del mondo attraverso un mediocre sfondo CGI di un castello, di un campo di schiavi o di una città pirata. Nessuno è mai stato pienamente realizzato prima che Conan si allontanasse da qualche altra parte. La violenza stessa è la più deludente. Nispel riesce a creare scene di combattimento che mancano della qualità cinetica di una danza. La fotocamera è fuori posto, la modifica si concentra sui punti sbagliati. Non senti mai i colpi, il potere dei colpi o le qualità di Conan come guerriero. Sembra goffo.

Ci sono più grugniti e gridi di guerra che linee di dialogo e coloro che parlano parlano come se gli attori li stessero eseguendo per le prove per la prima volta. Non vi è alcun impegno nei confronti delle linee, quindi il pubblico non riesce ad immergersi nei loro personaggi. McGowen, al contrario, interpreta eccessivamente lo stregone.

Dato che si tratta di un riavvio, il film non sembra fresco, ma sembra datato. È quasi come se Nispel volesse che sembrasse la versione del 1982, ma prendendo solo le peggiori qualità e nessuno del fascino. Conan rafforza l'affermazione di astenersi dal produrre riavvii dove non c'è nulla di originale che gli scrittori o il regista portano sul tavolo. Conan è un rehash stantio che non offrirà alcuna ricompensa al suo pubblico.
data di revisione 02/21/2020
Clawson

Bene, in generale non sono questo maestro per scrivere recensioni o altro. Ma in generale, sono d'accordo con il 95% delle valutazioni di , oltre ad alcuni casi speciali. E questo è uno di loro.

Seriamente, se mettessimo via il vecchio film Conan il Barbaro con Arnie. Questo film offre qualità "A" delle immagini, qualità "A" degli angoli della telecamera "B" qualità della composizione della storia "B" qualità della performance dell'attore e "A" della qualità del suono / musica. Non è poi così male come un film per DVD / BD a casa tua, giusto? E francamente, molti film TV hanno un voto molto, molto più alto di Conan.

Per me, mi sono davvero piaciuti alcuni combattimenti nel film, mi è piaciuto come gli attori sono stati mascherati, mi è piaciuto anche Conan da bambino e da adulto. Come ho già detto, questi ragazzi non hanno offerto alcuna performance di successo al tuo schermo, ma sul serio, non è stato poi così male [5/10]. Merita davvero un solido 6/10 da uno spettatore casuale e da un fan del medioevo e del buon fantasy 7/10.

Tuttavia, questa è solo la mia opinione e rispetto pienamente le opinioni dell'intera comunità di ...
data di revisione 02/21/2020
Marcella Prokes
Avevo visto l'originale molto tempo fa ... ma conoscevo ancora l'idea generale di cosa aspettarmi prima di iniziare questo riavvio ... un film d'azione per guerrieri R-Rated con lievi elementi del soprannaturale che riguardava più il valore dell'intrattenimento che arte alta, basti dire che è probabilmente una parola troppo complicata per il pubblico a cui è rivolto questo remake.

Mi è piaciuto Momoa di Game of Thrones, aveva la perfetta qualità fisica per interpretare un guerriero, e nonostante fosse un personaggio di poche parole, lo vendeva davvero per me, e di conseguenza ho potuto vedere come fosse il casting ideale per Conan, è un Dwayne Johnson più robusto ... ma sento ancora che Johnson ha un sacco di potenziale non sfruttato per essere una delle vere star d'azione del decennio insieme a Diesel e Statham .. ma è bello sapere che Momoa è in fila per unirsi a questi ragazzi .

Torna al film ... sin dalla prima scena, in pratica ti è stato detto che questo film sarà esagerato in modo cattivo e molto pigro .. apparentemente Conan è "nato in battaglia", in altre parole suo padre Ron Perlman è circondato da innumerevoli nemici spietati, di cui abbatte una coppia mentre urla, e poi si prende cura della moglie incinta, simile a una scena dei recenti Cowboy &; Alieni, ci viene insegnato che durante le battaglie di Hollywood ti viene concessa una tregua dal nemico se entri in un due colpi emotivi da vicino con una persona cara o amata, nessuno oserà attaccarti, semplicemente non sarebbe giusto .. quindi sì tra la carneficina Perlman e sua moglie condividono alcune parole tenere e sconvolte, desidera vedere suo figlio prima di morire, e senza nemmeno guardare davvero prende un coltello dall'aspetto sgradevole ed esegue la sezione C più veloce conosciuta dall'umanità, e voilà .. lui alleva un bambino in CGI .. la madre guarda, sorride, poi muore, Hellboy è molto commosso da questi eventi, quindi decide di interpretare un Re Leone e tiene il bambino in alto e urla ad alta voce, la telecamera si avvicina facendo cenno al titolo del film per imporsi su di noi .. questa scena dura letteralmente 3-4 minuti .. e nessuno dei selvaggi attaccanti si accorge che sta accadendo, o presta attenzione al re barbaro arrabbiato che urla e tiene un neonato sopra la sua testa .. Come ho detto sono entrato in questo film disposto a trattenere la mia incredulità f .. ma seriamente .. questa scena non avrebbe potuto svolgersi in una capanna o in qualche altro rifugio nascosto? Conan sarebbe ancora "nato in battaglia", la prima cosa che ha assaggiato (come ogni bambino) sarebbe stata ancora il sangue di sua madre, eppure sarebbe stato dieci volte più intimo e commovente, e cento volte più credibile. Capisco perfettamente che questo non è pensato per essere highbrow, ma non c'è nulla di male nell'aggiungere solo un po 'di realismo e un'emozione genuina a una scena fondamentale, coinvolgerà solo il pubblico più e con poca spesa per qualsiasi tono. Come risultato di questa scena, non mi sono mai preoccupato di nessun personaggio per nessun momento ... il film è fallito fin dall'inizio.

Se Lord of The Rings era Peter Jackson che faceva l'amore con il pubblico, Conan è lui stesso che si diverte da solo in una sporca stanza di un motel. Dal Morgan Freeman LOTR fregare il montaggio introduttivo, l'intero film è stupido e completamente dimenticabile, a parte la mossa occasionale in una rissa, ogni singolo momento di azione è un colpo veloce in movimento veloce sfocato .. il fallimento di ogni regista da quando Nolan ha deciso mostrare pubblicamente tale pigrizia in Batman Begins .. è pura pigrizia sotto ogni aspetto, muovere la fotocamera velocemente, aggiungere un design audio croccante e BOOM, hai una scena d'azione .. qual è la scena di combattimento migliore dell'ultimo decennio? Old Boy and the Hammer, e non c'è un singolo taglio in questo, o nessuna mossa veloce della telecamera, è solo una buona coreografia vecchio stile e recitazione acrobatica .. l'unica parte buona o parzialmente originale in tutto il film è la lotta con il soldato di sabbia .. ma anche quello alla fine è considerato idiota e pornografico, perché la figlia della strega non usa tali poteri o evoca creature simili in qualsiasi altro punto del film? come sapete .. dite durante il finale quando tutti i poteri magici avrebbero dovuto essere usati, in ogni momento. Ma ovviamente i cineasti hanno capito che avrebbe messo Conan in un grande svantaggio, e che avrebbero causato loro troppi mal di testa da risolvere. So solo spostare la macchina fotografica molto, e fare un sacco di modifiche rapide e schizzi di sangue in CGI , è l'equivalente moderno di un oggetto lucido per i rednecks.

Anche la programmazione DBOX era stupida e senza senso. Il film aveva persino un ladro esperto che poteva scegliere una serratura con un dispositivo personalizzato, chiamato chiave !! oh, vorrei non avere un limite di 1000 parole .. Farei un vero Conan in questo film e lo farei a brandelli. Ancora una volta un film con un grande valore di produzione rovinato da cinici cineasti che pensano che il piacere colpevole non richieda creatività, e ancora un altro film ha permesso un budget stupido semplicemente perché il nome Conan ha il riconoscimento del marchio.
data di revisione 02/21/2020
Tudela

A Conan manca il mito - manca davvero quel senso del mito e della meraviglia che ha creato un genere completamente nuovo, e manca di visione cinematografica, manca di ciò che rende il film piuttosto che la TV, e mentre intratteniamo dopo un decennio di Xena e Game of Thrones, meritiamo di più di questo nei nostri film di grande budget.

Il cast va bene, la trama è un po 'noiosa, l'azione è a metà strada verso OK - è solo che nel complesso non c'è nulla che possa davvero mettere la vita in questo - dov'è il wow! fattore, sì, questo è film. Anche se stai realizzando un film in B, non lo scusa.

Nelle mani giuste e nella squadra giusta questo potrebbe essere lo storytelling al suo meglio, invece otteniamo un film che prospera sul cliché del suo genere. Potrebbe avere molta stregoneria, ma manca davvero di magia.
data di revisione 02/21/2020
Scopp

Sono sempre stato un fan non solo delle storie fantasy di Robert E. Howard, ma anche dei fumetti Marvel o del film del 1982 "Conan the Barbarian" con Arnold Schwarzenegger. Quindi quando ho sentito parlare di un nuovo Conan ero molto interessato. Con il budget o il cgi di oggi potrebbero davvero farcela. Oh amico mi sbagliavo.

Da dove comincio perché tutto è sbagliato in questo film? Le parole non possono descrivere adeguatamente quanto è terribile questo film. È così male. Tuttavia, sono tornato in me per darti sette ragioni per cui questo film è brutto.

Numero 1 la trama è "traballante". Ecco il riassunto della trama in una frase: Conan testimonia la distruzione della sua tribù e la morte di suo padre da parte di un signore della guerra malvagio che cerca i pezzi di un'antica maschera che dovrebbe far risorgere sua moglie, una strega malvagia che potrebbe concedergli il poteri di un dio ?? OK??? Ovviamente un film di Conan non è costruito su uno scenario tarkovskiano ma con questo Conan raggiungiamo un apogeo in termini di cattiva scrittura. Gli scrittori Thomas Dean Donnelly e Joshua Oppenheimer non sono adatti per la scrittura. Il minimo che avrebbero potuto fare era leggere la letteratura di Robert E. Howard e, se sospetto che non siano in grado di leggere più di 10 pagine, suggerisco di guardare Marvel Comics che ha introdotto una versione relativamente fedele di Conan il Barbaro in 1970 scritto da Roy Thomas e illustrato da Barry Windsor-Smith. In effetti la totale mancanza di comprensione del personaggio di Conan non solo da parte degli scrittori ma anche del regista Marcus Nispel e dell'attore Jason Momoa è il problema principale. Non sono un fanatico di Conan ma se metti la parola Conan da qualche parte nel titolo di un film immagino che come regista devi capire qual è l'essenza di un film di Conan ?? Lo devi al tuo pubblico; te lo devi ??

Numero 2, la sceneggiatura è cattiva e non appena la madre di Conan apre la bocca per dare un nome a suo figlio prima che muoia, sappiamo che siamo in cerca di un brutto dialogo e di una stupida sceneggiatura. Ciò che segue è il ridicolo che una fodera offre con zero convinzione da ogni protagonista.

Numero 3, dove sono i sidekick? In un film di Conan sono obbligatori i buoni aiutanti. Ricordo Subotai (Jerry Lopez) nel 1982 Conan. Era un tipo simpatico, leale e coraggioso. Ogni fan di questo film ricorda la scena della crocifissione quando improvvisamente Subotai appare all'orizzonte per salvare la giornata. Valeria era anche un personaggio molto simpatico e altrettanto forte, una sorta di Valchiria che ha influenzato le emozioni di Conan. In questa versione del 2011 i personaggi femminili sono riempitivi. Il dialogo del personaggio femminile principale consiste nel gridare "Conan" ogni volta che è in pericolo. Inoltre non ci sono aiutanti carismatici o altri personaggi interessanti. Il pirata nero funge da pretesto per un personaggio nero ma ha la personalità di un "playmobil"; il ladro "arabo" è così comune che non ricordo nemmeno il suo nome o la sua faccia.

Numero 4, un cattivo cattivo dovrebbe avere profondità ?? Stephen Lang nel ruolo di Khalar Zym non fa il lavoro. Certo non c'era molto a che fare con la povera sceneggiatura che aveva in mano e che urlava "barbaro !!!" ogni 2 secondi del suo tempo sullo schermo non aiuta. Inoltre Rose McGowan è stata trasformata da un intervento di chirurgia plastica o da un cattivo cgi (non si poteva davvero dirlo) dato che sua figlia strega Marique è così scandalosamente goth che ti chiedi costantemente se sei in un film di Conan o in un remake di Crow. Net net tutti i protagonisti sono scritti male e interpretati anche Ron Perlman, come il padre di Conan, è sprecato.

Numero 5, non c'è coerenza tra le scene ?? Vediamo la nave di Conan attaccata durante la notte, ma la scena successiva della battaglia per la nave accade durante il giorno ?? Vediamo la ragazza andare ad accoppiarsi con Conan in una grotta rocciosa di quello che sembra essere un ambiente di scogliera. La mattina dopo, quando tenta di tornare alla nave, viene rapita in quella che sembra essere una foresta. A questo punto continuavo a chiedermi se il regista fosse un po '"speciale" o se il montatore avesse subito una lobotomia durante la sessione di montaggio. Ora che ci penso è probabilmente entrambi.

Numero 6, non hanno assunto un lead designer e questo dimostra che avrebbero dovuto. Costumi, armature o persino Architettura (dal modo in cui puoi vedere chiaramente l'uso dei modelli) non si adattano all'universo Conan e non c'è alcuna visione o unità riguardo al design del film. Di conseguenza non hai la sensazione che la storia si svolga in un possibile tempo antico con civiltà antiche tangibili. Quindi in pratica la produzione ricicla i costumi delle ultime 10 sand &; film di sandali e il risultato è catastrofico.

Numero 7, non hanno assunto un compositore e anche questo lo dimostra. Capisco che non tutti possono essere Basil Poledouris il compositore della colonna sonora del Conan del 1982, ma in questo Conan del 2011 stavo dimenticando la musica mentre guardavo il film, questa è una prima per me.

Come conclusione non c'è quasi nulla di divertente in questo film. Non c'è senso dell'avventura che valga la pena di un eroico film fantasy. Non c'è alcun senso di progressione che renda efficace un complotto di vendetta. Non c'è alcun senso di pericolo che rende un film d'azione mozzafiato. Non c'è senso di fattibilità che renda epico un film. Non esiste una sceneggiatura adeguata che renda credibili i personaggi e non esiste una colonna sonora musicale che ti attiri nel Viaggio. Dammi 45 milioni di dollari (la metà dell'importo speso per questa beffa) e alcuni fan di Conan di e probabilmente faremo un film migliore
data di revisione 02/21/2020
Matthiew

Prima di tutto, prima di dire qualcosa sul film, voglio che le persone sappiano un po 'di me. Sono andato in questo film con una mente aperta che voleva vederlo comunque, nonostante le orribili recensioni che ha ricevuto dalla critica. (In genere tendo a ignorare le critiche soprattutto per i film che personalmente ritengo valga la pena vedere nei cinema) il trailer è piuttosto bello per questo, quindi mi sono aspettato almeno un fantastico film d'azione super gory. Quello che ho ottenuto è stato il contrario e una grande delusione per me. I critici hanno ragione. Conan the Barbarian è nel complesso un film assolutamente terribile.

Ad essere sinceri, il film inizia con una promessa che ci mostra il giovane Conan e una scena d'azione davvero brutale con il giovane Conan all'inizio. Dopo la sequenza iniziale, tuttavia, il film inizia a sfaldarsi rapidamente. La finestra di dialogo è estremamente debole e non ispirata. Non ti prendo in giro, Conan probabilmente dice un massimo di quaranta parole o meno in tutto il film. Chiunque abbia scritto la sceneggiatura sembrava aver smesso di provare e si fosse arreso dopo le promettenti scene iniziali.

Un'altra cosa che ho trovato davvero deludente è che lo stesso Conan non era abbastanza brutale. Solo per brevi momenti qua e là ha fatto cose barbare simili ma per nulla al livello che ti aspetteresti da un film intitolato "Conan The Barbarian" Le scene d'azione stesse non sono state girate affatto bene. È stato girato usando tagli molto veloci ed è stato molto confuso tenere il passo con ciò che stava accadendo sullo schermo. La telecamera sembrava essere sempre in ritardo rispetto all'azione, e proprio quando finalmente raggiunge Conan per vedere cosa sta facendo, il cattivo è già morto. Grande.

La trama era un pasticcio confuso e la recitazione praticamente ad ogni livello, era completamente orrenda. Personalmente sono un fan di Jason Momoa. Dopo la sua interpretazione del selvaggio Khal Drago nello show di successo "Game of Thrones", ho pensato che sarebbe stato assolutamente perfetto per interpretare Conan, ma purtroppo è molto debole in questo ruolo e non aggiunge nulla di nuovo o interessante al personaggio. Un'altra cosa da menzionare è che il 3D in questo film è inesistente. (Sì, l'ho visto in 3D e non credo di battere il film solo perché il 3D è stato orribile) La triste verità è che anche se vedessi il normale film in 2D, ci penserei ancora allo stesso modo. È proprio un brutto film.

Oserei dire che anche il 10,000 a.C. era meglio di questo film. (E quel film è stato terribile) Almeno in quel film potresti dire cosa stava succedendo durante le scene d'azione. Ho sentito fortemente l'impulso di avvertire le persone di non sprecare i loro soldi guadagnati duramente in questo film. Fidati di me, mi ringrazierai per averti risparmiato. Ma, se sei pronto a vederlo per te comunque, nonostante quello che devo dire NON vederlo in 3D è davvero solo uno spreco di denaro in più. Pensa che "Clash of The Titans" non è una cosa dell'intero film in 3D tranne che per i titoli di coda. Evita questo film a tutti i costi. 1/5
data di revisione 02/21/2020
Felise Apostal

Sebbene il set-up di "Conan the Barbarian" (2011) sia lo stesso della versione del 1982 (i predoni distruggono il villaggio di Conan a Cimmeria e quindi il barbaro cerca vendetta), la storia è completamente diversa. I cattivi qui sono Khalar Zym e sua figlia strega, Marique, che cercano di far risorgere la moglie stregata di Zym, ma hanno bisogno di acquisire il sangue puro necessario per la loro magia di Acheron.

COSA FUNZIONA:

  • Jason Momoa, come Conan, è eccellente; molto meglio di Arnie. È difficile concepire un Conan migliore.

  • Le posizioni bulgare sono eccezionali.

  • Costuming è più convincente della versione '82. L'abbigliamento di Conan, ad esempio, è più fedele a REH del perizoma di pelliccia di Arnie.

  • Migliore recitazione rispetto alla versione dell'82, escluso James Earl Jones, ovviamente.

  • Azione brutale ed elettrizzante in tutto con un convincente gioco di spade (a differenza della versione inventata dell'82).

  • I corsari, messi in evidenza dal compagno Artus di Conan, erano effettivamente interpretati dal simpatico Nonso Anozie.

  • Set / oggetti di scena eccellenti; sembra decisamente l'Era Hyboriana.

  • Buona atmosfera seria, nonostante il fumetto, ultimo atto esagerato.

  • Rose McGowan nei panni della figlia strega è vile e inquietante.

  • Ron Perlman come padre di Conan.

  • L'intera sequenza di apertura.

  • Mi è piaciuto come il film ha sottolineato la vicinanza e l'amore di Conan e suo padre. Esiste una correlazione tra la vera grandezza e una stretta relazione con una forte figura paterna e il suo esempio di eccellenza.

  • Devi dare credito ai cineasti per aver illustrato efficacemente i giorni e la vita giovanili di Conan in un villaggio cimmero in generale, qualcosa che il creatore di Conan non ha mai approfondito in alcun dettaglio.

COSA NON FUNZIONA:

  • Il film si discosta da Robert E. Howard, sebbene non tanto quanto la versione del '82. Indipendentemente da ciò, ha sicuramente aderito all'atmosfera complessiva della polpa di REH. Preferirei vedere uno degli originali di REH filmato, come "A Witch Shall Be Born" o "Beyond the Black River".

  • Stephan Lang nei panni di Zym è un cattivo abbastanza degno per Conan, ma esce troppo cliché e cartoni animati, specialmente nell'atto finale. Thulsa Doom di James Earl Jones ha funzionato meglio, probabilmente perché era così unico.

  • Tamara di Rachel Nichols è solida come protagonista femminile, ma non tiene in mano la Valeria di Sandahl Bergman.

  • Il punteggio è utile ma impallidisce rispetto al punteggio di Basil Poledouris dalla versione '82 e "Conan The Destroyer" (1984). Questo punteggio sicuramente non verrà celebrato 30 anni dopo come quello di Basil. Perché non hanno semplicemente aggiornato il pezzo di Polerdouris?

  • C'è troppa "moderna sindrome di successo" che fa appello a quelli con ADHD.

  • Soprattutto l'atto finale esagerato, che è un libro troppo comico. È eccessivo di cartoni animati, puro e semplice. Ma, ancora una volta, mi ha fatto venire in mente i "Gioielli di Gwahlur" di REH, quindi forse non è poi così lontano.

  • Il più grande difetto era che non c'era abbastanza profondità. Il film aveva bisogno di più "tempi di inattività" per contrastare l'azione da parete a parete, come scene di falò (che indicherebbero meglio le distanze), più cameratismo sulla nave, più sviluppo di Conan Subotai che si oppongono ai cavalieri del destino o al movimento di Conan il saluto alla vittoria, per non parlare del potente amore e, per fortuna, manca di personaggi "carini". È probabilmente alla pari con "Conan the Destroyer" e superiore in molti modi, per non parlare delle leghe migliori di "Red Sonja" (1985) e "Kull the Conqueror".

    Il film dura 1 ora e 53 minuti.

    GRADO: B- / C +
data di revisione 02/21/2020
Sanders

Sto lottando per rivedere effettivamente questo film, non a causa della sua trama debole o della sua totale mancanza di immaginazione, o anche a causa della sua violenza gratuita (la maggior parte delle quali è nascosta), ma perché l'unica cosa che mancava era un ingegnere dell'illuminazione. Sì gente, questa è una lezione oggettiva su come realizzare un film di successo a basso budget, anche se quanti soldi sono stati effettivamente risparmiati girando il settantacinque percento del film nell'oscurità, non lo so. Tuttavia, l'altro risparmio sui costi è stato sicuramente ben progettato, alcuni cameraman decenti che potrebbero effettivamente mettere a fuoco lo scatto avrebbero rovinato tutto per me. L'oscurità fuori fuoco è stata divertente per i primi dieci minuti, dopo che è diventata irritante, la scena del grande combattimento negli ultimi dieci minuti del film è completamente persa, ma ciò avrebbe risparmiato sul costo di dare al mostro troppi dettagli, piuttosto che lasciarlo un pezzo di tubo bagnato. Che spreco di tempo e denaro, non le società di produzione, ma le mie, posso sedermi al buio con alcune luci tremolanti a casa gratuitamente. C'era una scena di lotta decente nel film a metà strada, ma sicuramente non valeva il prezzo del biglietto. Uno dei film peggiori e più irritanti che vedo da molto tempo.
data di revisione 02/21/2020
Scarlet

Bene ... dal lato buono, questo è un Conan classificato come R, con un po 'di sangue e un po' di nudità lieve. È tutto appropriato per la visione di Robert E. Howard. Sul lato negativo, questo in un film intensamente e incredibilmente noioso, e probabilmente non è quello che Howard aveva in mente. Questo film è un concentrato di azione, modifiche rapide, personaggi CGI e cartone. Mi aveva intorpidito il cervello nell'abbandonare tutti i tentativi di attenzione dopo circa 20 minuti. Alcuni attori interessanti come Ron Perlman e Stephen Lang si perdono nel brouhaha. Jason Momoa è d'altra parte clamorosamente dimenticabile.
data di revisione 02/21/2020
Arleta Hilzer

Mi è piaciuto Conan il Barbaro del 1982 e sono andato in questo film non aspettandomi un film buono ma uno divertente. Purtroppo, questo Conan il Barbaro ha solo il costume e la scenografia. Tutto il resto è praticamente un disastro. La colonna sonora non è così memorabile, né epica o ossessionante. La direzione ha incoerenze con il tono, specialmente su tutta la mappa. Il dialogo è pieno di cliché e per quanto sto iniziando a non gradire l'uso del termine anacronistico, il termine mi si applica qui, la storia è noiosa e lenta e le caratterizzazioni sembrano poco più che stereotipi di serie. La recitazione non aiuta, Stephen Lang ha una buona presenza ma non ha nulla con cui lavorare. D'altra parte, il vantaggio non ha alcun carisma. Nel complesso, deludente e debole. 2/10 Bethany Cox
data di revisione 02/21/2020
Herrle Conkle
Riconfigurare un classico di culto come Conan è certamente una cosa difficile da fare. Stai parlando di un'importante figura iconica, sia in forma di libro che in forma di Arnold Schwarzenegger, che ha una base di fan incredibile e fedele. E non sembra avere molte ragioni per toccare il franchise a meno che non lo renderai giustizia.

Basti dire che il casting di Jason Momoa è l'unica cosa che il nuovo film di Conan il Barbaro ha ragione. La trama, la stimolazione e la regia lasciano poco a desiderare. Anche il dialogo è piatto e senza vita. Ma Jason Momoa porta un tale livello di intensità e carisma nella parte che i fan di Conan saranno almeno contenti di questo aspetto del film. Non è Schwarzenegger, ma è una buona cosa. Schwarzenegger possedeva il ruolo quarant'anni fa, ma qui Momoa ha fatto lo stesso. Puoi dire che ama la parte, ama il personaggio ed è elettrizzato all'idea di essere nel film.

Il film inizia con la morte della madre di Conan. Mentre muore tra le braccia di suo marito (Ron Pearlman), supplica di vedere suo figlio prima di passare. Pearlman taglia letteralmente il bambino dal suo stomaco e lo chiama Conan con il suo ultimo respiro.

Fin dall'inizio, è chiaro che questo film di Conan sarà più che barbaro in natura. Il film funge da racconto sull'origine, focalizzando la prima metà del film su Conan e le sue esperienze di vita con suo padre. Come molte altre storie simili, Pearlman è deluso da suo figlio, che è pieno di rabbia e coraggio ma manca di concentrazione.

C'è una trama molto strana che coinvolge una maschera di teschio sacro, che termina con Khalar Zym (Stephen Lang) che uccide Pearlman di fronte a un giovane Conan. Anni dopo, Conan cerca ancora di uccidere l'uomo che ha ucciso suo padre (anche se non è chiaro il motivo per cui non ha trascorso del tempo a cacciare le persone che hanno ucciso sua madre) e viaggia per il mondo con il compagno amichevole Artus (Nonso Anozie).

Da lì le cose si complicano, dato che Zym deve ancora conquistare il mondo con la maschera teschio, apparentemente ha bisogno del sangue di un'antica linea di sangue per resuscitare la moglie morta. Non ha molto senso, ma dà a Conan un sacco di uccisioni da fare mentre lo manda anche in luoghi esotici pieni di donne seminude per incantare. C'è anche una storia d'amore, se sei interessato a quel genere di cose.

Il film è davvero un po 'confuso, senza che sia mai stata stabilita una linea o un piano in tempo reale. Conan è sicuramente pieno di rabbia e viaggia per il mondo in molte avventure diverse nel corso del film, ma tutto sembra troppo facile. Non c'è profondità in nessuna delle battaglie, tutte sparate molto rapidamente e senza molto senso della ragione. Capiamo perché Conan è pieno di rabbia, ma non si capisce come stia passando da un punto della trama all'altro. Succede e basta.

Rallentare il film, renderlo più grandioso in natura, darebbe sicuramente un senso dello stile più completo. Invece, si muove rapidamente e, a volte, sembra che abbia dimenticato la propria strada. Un film più lungo e leggermente più dedicato servirebbe la storia, e il lavoro di Momoa come Conan, molto meglio.

Veramente, Momoa è la cosa migliore del film. È in quasi tutte le scene, e mentre molte scene non si sommano molto, guardare Momoa uccidere ed essere barbaro è più che divertente. Per questo il film ottiene un po 'di successo, perché realizza ciò che si prefigge di fare. Alla base, capisce che Conan è un barbaro e deve comportarsi come uno per tutto il film. Momoa lo fa molto bene.

Ma il film non rallenta mai abbastanza perché il pubblico possa capire perché dovrebbero preoccuparsi di qualcosa di diverso da Conan. Non c'è vera profondità e certamente nessuna vera struttura per ciò che stai guardando sullo schermo. Le battaglie sono tempestive, così come le enormi quantità di sangue e nudità, ma nulla di tutto ciò conta davvero. Fa tutto parte di un film che manca di vero cuore.

Quelli che hanno apprezzato i precedenti film di Conan verranno strappati qui; Conan stesso è fatto bene da tutto il resto sembra così poco brillante. La storia è inutile, così come il dialogo, e quelli sono ingredienti chiave per una storia di Conan. Senza di loro rimani con un ragazzo muscoloso che viaggia per il mondo, conquistando quelli sul suo cammino e assolutamente nient'altro. Questo non è ciò che rende iconico Conan. Né leggendario.

Il fatto che tu debba o meno pagare per vedere Conan è semplicemente basato su ciò che desideri dal film. Se non ti dispiace avere un'avventura senza cervello che alla fine non aggiunge nulla e presenta un Momoa incredibilmente carismatico, allora adorerai Conan. Ma se cose come il dialogo, la trama e lo sviluppo del personaggio sono importanti per te, allora stai il più lontano possibile da questo.

Lascia una valutazione per Conan il Barbaro